Luca Gualco

Futuro dell'Europa 24-06-2022

Allargamento e riforma dell’Unione Europea

Il Consiglio Europeo ha deciso di riconoscere lo status di paese candidato all’Ucraina e alla Moldavia e di riconosce la prospettiva europea della Georgia in attesa che risolva alcune questioni specifiche indicate nel parere della Commissione sulla domanda di adesione...
Energia e ambiente 23-06-2022

Green Deal, trasformare il ricatto energetico russo nel riscatto energetico dell’Europa

Le ripercussioni sul piano energetico della guerra in Ucraina stanno mettendo a rischio la transizione ecologica intrapresa dall’UE con coraggio, lungimiranza e i notevoli finanziamenti del Green Deal. L’attuale crisi energetica, che non potrà fare altro che peggiorare dopo l’estate...
Futuro dell'Europa 22-06-2022

La Convenzione Europea, uno strumento democratico per la riforma dei Trattati UE

Nelle comunicazioni al Parlamento (Camera e Senato) alla vigilia del Consiglio Europeo del 23 e 24 giugno il Presidente Draghi, tra le tante questioni citate, ha parlato del seguito da dare alla Conferenza sul Futuro dell’Europa. Se da un lato...
Economia e sociale 22-06-2022

Next Generation EU – l’economia circolare, pilastro della transizione ecologica

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Simona BONAFÈ: Parlamentare Europea, membro della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare; Salvatore DE MEO: Parlamentare Europeo, membro...
Futuro dell'Europa 21-06-2022

Il futuro dell’Europa e la transizione digitale

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Paola SEVERINO: Ex Ministra della...
Economia e sociale 21-06-2022

Next Generation EU – il rilancio del mezzogiorno

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Luca BIANCHI: Direttore Generale della SVIMEZ *; Andrea COZZOLINO: Parlamentare europeo, Presidente della Delegazione per le relazioni con i paesi del Maghreb;...
Capitali 20-06-2022

Legislative francesi 2022: astensionismo record, un perdente, nessun vincitore

Il risultato più evidente delle legislative francesi, oltre all’astensionismo da record, è stata la perdita di consensi della coalizione del presidente Macron a favore della sinistra di Mélenchon e della destra della Le Pen. La scelta di Macron di spendersi...
Futuro dell'Europa 17-06-2022

Il PE raccoglie il testimone della CoFoE per un’Europa più green, più concreta e più efficace. Intervista con Eleonora Evi

Per il ciclo di interviste realizzate da EURACTIV Italia con i protagonisti della scena europea, il Direttore Fabio Masini intervista la Parlamentare europea Eleonora Evi del gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea, membro della commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e...
Economia e sociale 16-06-2022

La BCE rassicura i mercati, sostegno alle economie più fragili anche dopo lo stop al Quantitative Easing

I nazionalisti di casa nostra hanno preso un’ennesima cantonata nei confronti dell’operato della BCE. Il Consiglio Direttivo, riunitosi in sessione straordinaria, ha rilasciato una dichiarazione sulla strategia futura della BCE in risposta alle fibrillazioni seguite all’annuncio dello stop al Quantitative...
Futuro dell'Europa 15-06-2022

Rialzo dei tassi e stop al Quantitative easing, perché la BCE non può agire diversamente

Attaccare la BCE sembra essere diventato lo sport preferito dei nazionalisti di ogni colore politico, come in occasione dell’annuncio sull’aumento dei tassi di interesse (0,25%) e sulla fine del Quantitative easing. In realtà queste decisioni erano attese da tempo e...
Economia e sociale 14-06-2022

Riforma della giustizia, un processo fondamentale per il successo del Pnrr italiano

L’affluenza alle urne per il referendum sulla giustizia dello scorso 12 giugno è stata la più bassa di sempre nella storia della Repubblica Italiana, pari al 20.9% ben al di sotto del minimo necessario per validare la consultazione. Il processo...
Futuro dell'Europa 14-06-2022

Il futuro dell’Europa: cruciali giovani e istruzione

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Alessandro ALFIERI: Senatore, Segretario della...
Capitali 13-06-2022

La prospettiva europeista convince gli elettori francesi non quelli italiani

Domenica 12 giugno francesi e italiani sono andati alle urne per due tornate elettorali differenti per tipo e peso specifico il cui esito però apre una interessante riflessione comparativa. In Francia la linea antieuropeista ha perso consenso con il tracollo...
Mondo 11-06-2022

Legislative francesi, momento critico per il rilancio dell’iniziativa europeista della Francia

Domenica 12 giugno si terrà il primo turno delle elezioni francesi per il rinnovo dell’Assemblea Nazionale e l’obiettivo per Emmanuel Macron è mantenere la maggioranza dei seggi al suo partito o almeno ad una coalizione di partiti favorevoli alla sua...
Energia e ambiente 10-06-2022

Parlamento Europeo. Fit for 55 approvato a metà, un pessimo segnale per il Green Deal Europeo

FIT for 55 (Pronti per il 55), il pacchetto di provvedimenti varato dalla Commissione Europea nel luglio scorso per ridurre le emissioni di CO2 del 55% entro il 2030 (in linea con gli obiettivi fissati dal Green Deal che prevedono...
Mondo 09-06-2022

Ritorno al passato, la Russia mette al centro del mirino la Lituania

La manipolazione della verità da parte di Vladimir Putin non ha limiti, ora il leader russo per tramite di un deputato del suo partito, Russia Unita, ha presentato alla Duma un disegno di legge per annullare la risoluzione dell’allora Consiglio...
Economia e sociale 08-06-2022

Fondi strutturali europei, l’Italia deve imparare a spenderli per non perderli

Come ovvio, la tragedia della guerra in Ucraina ha messo in ombra ogni altra questione all’attenzione dell’opinione pubblica, dalla pandemia al Next Generation EU. Messe in ombra, non cancellate. Perché in realtà le chances per tutti i paesi europei di...
Mondo 07-06-2022

Guerra in Ucraina, il potere della deterrenza al servizio della politica

La guerra in Ucraina prosegue con il suo carico di morte e distruzione e non si vedono all’orizzonte spiragli di miglioramento, quella che doveva essere una guerra lampo si è trasformata in una guerra di logoramento in cui la Russia...
Mondo 06-06-2022

Salvini esulta per il primo cargo salpato da Mariupol, peccato che sia acciaio italiano dirottato in Russia

Colpisce ancora una volta la capacità del leader della Lega, Matteo Salvini, di dire la cosa sbagliata al momento sbagliato, come in occasione del recentissimo tweet di giubilo per la partenza della prima nave cargo dal porto di Mariupol dopo...
Politica 03-06-2022

L’uso strumentale del potere di veto colpisce ancora, la Commissione cede e approva il PNRR polacco

La Commissione Europea infine ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Polonia. La notizia, di per sé positiva, cela il lungo e travagliato scontro politico tra la Polonia e la Commissione europea e soprattutto il mezzo che...
Mondo 01-06-2022

Consiglio Europeo straordinario, l’UE prende atto che il conflitto tra Russia e Ucraina durerà a lungo

Al termine del Consiglio Europeo straordinario è stato finalmente approvato il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia preannunciato dalla Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen un mese fa. Una grande occasione persa, poiché le sanzioni entreranno in...
Futuro dell'Europa 01-06-2022

Il futuro dell’Europa e l’integrazione delle politiche sanitarie

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Salvatore ALOISIO: Docente di Diritto...
Energia 30-05-2022

È ora che l’Europa entri direttamente nel mercato mondiale dell’energia

Christine Lagarde nel suo intervento al World Economic Forum di Davos ha dichiarato esplicitamente che è ora che i paesi membri dell’Unione Europea acquistino congiuntamente i prodotti energetici sui mercati internazionali. E la sua è solo l’ultima delle autorevoli voci...
Economia e sociale 26-05-2022

Gli Stati nazionali sono alla base dell’inadeguatezza dell’Europa

Troppo spesso l’Unione Europea è messa sotto processo per colpe di cui ha poca se non nulla responsabilità. Come la recente accusa di essersi accorta troppo tardi della pericolosità insita nella dipendenza energetica dalla Russia o dell’inaffidabilità degli accordi stipulati...