Daniele Lettig

Energia 15-10-2021

Idrogeno, gli scienziati avvertono: le perdite dalle infrastrutture potrebbero far aumentare l’effetto serra

Alcuni scienziati hanno messo in guardia sul pericolo di un significativo contributo ‘indiretto’ dell’idrogeno all’effetto serra, nel caso in cui fuoriesca dalle infrastrutture di trasporto e stoccaggio e interagisca con il metano nell’atmosfera. L’anno scorso, la Commissione europea ha presentato...
Futuro dell'Europa 15-10-2021

Janša: le regioni e le comunità locali devono essere coinvolte di più nelle decisioni dell’Ue

Mercoledì 13 ottobre il primo ministro Janez Janša ha delineato le priorità della presidenza slovena dell’UE al Comitato europeo delle regioni, citando la ripresa post-Covid, la transizione verde e l’autonomia strategica dell’UE, oltre alla sussidiarietà. Janša, collegato in video da...
Mondo 14-10-2021

L’Ue vuole rafforzare la diplomazia verde nel mare Artico

Convincere altri paesi a perseguire un divieto di sfruttamento di nuovi giacimenti di combustibili fossili nell’Artico richiederà consistenti sforzi diplomatici, ha detto a EURACTIV il commissario europeo per l’Ambiente, Virginijus Sinkevičius, mentre la Commissione europea ha presentato mercoledì 13 ottobre...
Mondo 13-10-2021

Grecia, il difensore europeo dei media e le ong chiedono al governo di difendere la libertà di stampa

Il Media Freedom Rapid Response (MFRR), un meccanismo europeo che traccia, monitora e risponde alle violazioni della libertà di stampa e dei media in Europa, martedì 12 ottobre ha esortato il governo greco a ritirare alcuni emendamenti di legge che...
Capitali 12-10-2021

Francia, le ong esprimono preoccupazione per l’influenza delle grandi aziende sul semestre di presidenza Ue

Martedì 12 ottobre, le due organizzazioni no profit Observatoire des multinationales e Corporate Europe Obervatory hanno pubblicato un nuovo rapporto in cui criticano il governo francese per la sua collaborazione “troppo “stretta” con le grandi aziende nell’ambito della preparazione alla presidenza...
Energia e ambiente 12-10-2021

Tassonomia green, 10 paesi dell’Ue vogliono l’inserimento del nucleare tra gli investimenti sostenibili

“Il nucleare deve essere parte della soluzione” alla crisi climatica e all’aumento dei prezzi dell’energia, secondo un gruppo di 10 paesi dell’UE guidati da Francia e Polonia, che lunedì 11 ottobre hanno firmato un articolo di opinione congiunto pubblicato su...
Energia e ambiente 12-10-2021

Tassonomia verde dell’Ue: i socialdemocratici tedeschi spingono per l’inclusione del gas naturale

Il ruolo del gas nella transizione energetica dovrebbe riflettersi nella tassonomia della finanza verde dell’UE, ha detto il responsabile per l’economia e l’energia del partito socialdemocratico tedesco (SPD), che dovrebbe guidare la prossima coalizione di governo in Germania. Il gas...
Politica 08-10-2021

Slovenia, il premier Janša accusa l’Ue di abusare del suo potere in materia di stato di diritto

Janez Janša, il primo ministro della Slovenia, che attualmente detiene la presidenza semestrale del Consiglio dell’Ue, ha accusato la Commissione europea di esercitare un abuso di potere sullo stato di diritto. In un’intervista con Euronews, il primo ministro sloveno ha...
Energia 04-10-2021

Energia, l’impennata dei prezzi rischia di far naufragare i negoziati ONU sul clima

L’aumento dei prezzi dell’energia registrato nelle ultime settimane minaccia di gettare un’ombra sul vertice sul clima COP26 di novembre, mentre gli stati si affannano per affrontare i crescenti costi di elettricità, petrolio e gas, ha avvertito un dirigente dell’azienda elettrica...
Capitali 04-10-2021

Che cosa si attende l’Europa dalla Germania post-Merkel

Mentre a Berlino i partiti tedeschi hanno iniziato i primi colloqui ufficiali per formare una coalizione di governo, il resto dell’Europa ha adottato un approccio attendista. Le redazioni di EURACTIV in tutta Europa hanno analizzato la posta in gioco per...
Digitale 01-10-2021

Legge europea sui dati, i Paesi Bassi chiedono di garantire l’accesso anche alle piccole imprese

Venerdì 30 settembre il governo olandese ha diffuso un documento non ufficiale (non-paper) in merito alle disposizioni sulla condivisione dei dati, i requisiti di interoperabilità e l’accesso ai dati per il settore pubblico contenute nella proposta di legge sui dati...
Energia 30-09-2021

Litio: il Portogallo vuole diventare il leader europeo nella produzione, ma gli ambientalisti protestano

Il rapporto preliminare sulla valutazione di impatto ambientale del programma portoghese di prospezione ed esplorazione per la ricerca del Litio (PPPLítio) ha identificato “alcuni rischi” nelle otto potenziali aree coinvolte nel nord e nel centro del paese, ma ha comunque...
Energia e ambiente 29-09-2021

Trasporti, Commissione Ue: la mancanza di carburanti puliti per le navi obbliga a usare il Gnl

Il gas naturale liquefatto (GNL) è un combustibile di transizione necessario per decarbonizzare le attività marittime dell’UE, poiché le quantità disponibili di combustibili zero o a basse emissioni di CO2 sono attualmente insufficienti, ha affermato la Commissione europea. I gruppi...
Futuro dell'Europa 29-09-2021

Germania, i socialdemocratici non vogliono una nuova coalizione con la CDU

L’elettorato dei socialdemocratici tedeschi (SPD) rifiuta una nuova collaborazione con i democristiani (CDU-CSU) e preferisce un governo progressista che guardi al futuro piuttosto che un ritorno al passato guidato dall’austerità, ha dichiarato a EURACTIV il deputato europeo e alto funzionario...
Energia 28-09-2021

Luce e gas, secondo l’agenzia internazionale per l’energia l’aumento dei prezzi non si deve alle politiche verdi

Le politiche energetiche di incentivo alle rinnovabili non sono responsabili dei recenti picchi dei prezzi del gas e dell’elettricità, ed esso non dovrebbe bloccare la transizione verde in Europa, ha dichiarato lunedì 27 settembre il direttore esecutivo dell’Agenzia internazionale per...
Energia e ambiente 28-09-2021

Finanza verde, i deputati europei respingono i tentativi di bloccare il regolamento Ue

Lunedì 27 settembre i membri del Parlamento europeo hanno respinto i tentativi di alcuni deputati di bloccare il regolamento proposto dall’Unione per gli investimenti sostenibili. Nel frattempo, Bruxelles è vicina a completare la prima parte delle regole fondamentali. Lo scorso...
Digitale 27-09-2021

Digital Services Act: il duello Francia-Irlanda sul principio del ‘paese d’origine’

A seguito di un’iniziativa francese contro il principio del ‘paese di origine’ previsto dal Digital Services Act (Dsa) – la normativa sul mercato dei servizi digitali proposta dalla Commissione UE a dicembre 2020 – l’Irlanda si è messa alla testa...
Economia e sociale 24-09-2021

Cibo, la Commissione Ue difende la sua nuova politica alimentare

Il commissario Ue per l’Agricoltura, Janusz Wojciechowski, ha riaffermato l’ambizione ambientale della politica alimentare della Commissione, la strategia Farm to Fork (F2F), che è stata presa di mira dalla nascita di una coalizione globale di paesi incentrata sulla produttività. Alla...
Energia e ambiente 24-09-2021

Trasporti, nell’Ue restano alcune divisioni sulle infrastrutture per i carburanti alternativi

Giovedì 23 settembre i ministri dei Trasporti dell’Ue, riuniti a Kranj, in Slovenia, hanno discusso delle infrastrutture per i carburanti alternativi, con il ministro delle Infrastrutture Jernej Vrtovec che ha osservato come permangano alcune differenze in materia tra gli Stati...
Economia circolare 24-09-2021

Prodotti sostenibili, la preoccupazione degli attivisti ambientali per i ritardi dell’Ue

Le norme sull’ecodesign e sulle indicazioni dell’impatto energetico sulle etichette dei prodotti di uso quotidiano potrebbero far risparmiare miliardi ai consumatori e aiutare l’UE a raggiungere i suoi obiettivi climatici, ma a causa della mancanza di personale e risorse la...

Trade and Technology Council: di cosa parleranno Ue e Stati Uniti nei colloqui di fine settembre

Le principali aree in cui l’Ue e gli Stati Uniti cercheranno una convergenza comune sono gli investimenti esteri, il controllo delle esportazioni, l’intelligenza artificiale e i semiconduttori, secondo una bozza di dichiarazione congiunta che EURACTIV è riuscito a ottenere in...
Migrazioni 22-09-2021

La ministra ungherese attacca Schinas: vuole “nascondere” il tema dell’immigrazione agli elettori tedeschi e francesi

La ministra della Giustizia ungherese, Judit Varga, si è scagliata contro il vicepresidente della Commissione europea Margaritis Schinas dopo l’intervista a EURACTIV in cui quest’ultimo ha spiegato che il tanto atteso patto europeo sull’immigrazione dovrebbe essere approvato dopo le elezioni...
Economia e sociale 17-09-2021

La Slovenia spinge per un rafforzamento della politica di coesione

La politica di coesione ha un ruolo importante da svolgere per affrontare la pandemia di COVID-19 e le sue conseguenze, e la presidenza slovena dell’UE intende mantenerla forte, ha affermato durante una conferenza a Porto, in Portogallo, Zvonko Černač, il ministro...
Salute 17-09-2021

Alzheimer, l’Ue non è pronta ad affrontare la malattia mentre sono in arrivo dei nuovi trattamenti

Questo articolo fa parte dello special report di EURACTIV La malattia di Alzheimer mette alla prova la preparazione dell’UE, che potete leggere qui (in inglese). I paesi dell’Unione europea sono ancora in ritardo nell’affrontare il morbo di Alzheimer, nonostante le...