About: veto

Bilancio 10-12-2020

Sassoli: “Il Parlamento Ue non accetterà di rimettere in discussione l’esito dei negoziati”

Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli ha ribadito la posizione del suo organo prima del Consiglio europeo, dove sarà centrale la discussione su bilancio, Recovery Plan e la condizionalità sullo Stato di diritto rifiutata da Polonia e Ungheria Sassoli...
Capitali 07-12-2020

Polonia: la coalizione di governo rischia una crisi sul veto al bilancio Ue

La coalizione al potere in Polonia sembra essere entrata in un conflitto difficilmente sanabile domenica (6 dicembre), alla vigilia di una settimana decisiva per il budget dell’Unione europea 2021-2027 e il Recovery Plan, pari ad 1.8 trilioni di euro. La...
Capitali 07-12-2020

Le Capitali – La Francia pensa a un Recovery Plan senza Ungheria e Polonia

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Brexit 04-12-2020

Brexit, la Francia minaccia il veto: “Se non ci sarà un buon accordo, ci opporremo”

Parigi ha fatto sapere che se non si dovesse arrivare a un’intesa soddisfacente non darà il via libera all’accordo. Quella che si sta concludendo doveva essere la settimana decisiva per arrivare a un accordo tra Londra  e Bruxelles, malgrado i...
Politica 30-11-2020

Ungheria, dichiarazioni shock di un funzionario: “Soros come Hitler”. Indignazione nella comunità ebraica

Il funzionario del Ministero ungherese della cultura Szilárd Demeter, direttore generale del Museo letterario Petőfi, sulle colonne dell’Origón ha scritto frasi come “La camera a gas di György Soros in Europa”, “György Soros è un Führer liberale”, “noi siamo i...
Capitali 30-11-2020

Le Capitali – Il Portogallo: un alleato inaspettato per Polonia e Ungheria sullo Stato di diritto?

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Economia e sociale 27-11-2020

Polonia e Ungheria non cedono sullo Stato di diritto e continuano a bloccare il Recovery Plan

Giovedì 26 ottobre Polonia e Ungheria hanno ribadito la loro contrarietà a legare i fondi europei allo Stato di diritto, precisando che nessuno dei due Paesi accetterà le proposte dell’Ue senza il consenso dell’altro. Nella dichiarazione congiunta, pubblicata dopo l’incontro...
Capitali 25-11-2020

Le Capitali – Ungheria e Polonia sotto pressione per rimuovere il veto al bilancio Ue

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Economia e sociale 23-11-2020

Dalla solidarietà finanziaria a un’unione politica federale, un metodo per superare i veti al bilancio

L’europarlamentare Domenèc Ruiz Devesa suggerisce un metodo per superare il veto di Polonia e Ungheria al bilancio pluriennale e al Recovery Plan. Domènec Ruiz Devesa è parlamentare europeo del gruppo S&D e membro del Comitato federale dell’Unione dei Federalisti Europei....
Capitali 18-11-2020

Le Capitali – La maggioranza dei cittadini polacchi approva il veto sul bilancio Ue

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Economia e sociale 18-11-2020

Bilancio Ue, scontro con Ungheria e Polonia. Berlino: “Danneggiano i cittadini”

In Consiglio Affari generali Budapest e Varsavia hanno confermato il veto sul pacchetto di bilancio. I ministri degli altri Paesi Ue fanno appello alla responsabilità: “Non abbiamo più tempo”. I membri dell’Unione europea che rifiutano il meccanismo dello Stato di...
Economia e sociale 16-11-2020

Recovery Plan, Ungheria e Polonia mettono il veto sul bilancio Ue

Come riportato dal portavoce della presidenza tedesca Sebastian Fischer, Ungheria e Polonia avrebbero espresso la loro opposizione rispetto alla condizionalità legata allo Stato di diritto. È mancata l’unanimità per procedere all’aumento del tetto delle risorse proprie per le riserve dei...
Capitali 13-11-2020

Le Capitali – Polonia e Ungheria concordano sul veto al bilancio Ue

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Capitali 14-10-2020

Le Capitali – La Polonia accusa l’Ue di “ricatti in stile sovietico” sullo Stato di diritto

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Economia e sociale 14-10-2020

Recovery Fund: la Polonia non vuole vincolare i fondi alla tutela dei diritti e minaccia il veto

Il leader del partito di maggioranza polacco Diritto e giustizia (PiS), Jarosław Kaczyński, ha minacciato di porre il veto sul bilancio europeo e sul Recovery Fund se dovessero essere collegati al rispetto dello Stato di diritto. Kaczyński, nominato vice primo...
Capitali 26-08-2020

Parole d’Europa: Cooperazione rafforzata

Continua la rubrica “Parole d’Europa”. Oggi si parla della cooperazione rafforzata, uno strumento che consente agli Stati membri di andare avanti nell’integrazione nonostante l’opposizione di qualcuno. Rimane un tema in gioco ogni volta che si manifestano opposizioni su temi specifici.
Economia e sociale 09-08-2020

Parole d’Europa: Meccanismo europeo di stabilità

Continua la rubrica “Parole d’Europa”, oggi con il Meccanismo europeo di stabilità (Mes). Si tratta di un tema molto caldo in Italia dove è malvisto da parte del governo e dei partiti politici per via delle condizionalità che porta.
Bilancio 28-07-2020

Recovery Fund, l’Italia è uno dei vincitori

Il governo italiano esce dall’accordo sul Recovery Fund con un ammontare di risorse maggiore di quello previsto e senza veti da parte di altri Paesi. È quindi indubbio che l’Italia sia uno dei grandi vincitori dell’accordo.