About: PNRR

Energia 16-09-2021

Chi paga la transizione ecologica?

In Inghilterra la sera del 9 settembre se la sono vista brutta. No, niente attacchi terroristici, niente recrudescenza del covid, niente traumi legati alla Brexit. Qualcosa di diverso, ma anche di molto peggiore; potenzialmente. Perché il costo delle forniture elettriche...
Economia e sociale 18-08-2021

Bonus Malus

L’Italia è diventata il paese del bonus. Prima era il paese del lavoro pubblico universale. Poi dei condoni. Adesso dei bonus. Una manciata di bonus è un piccolo segnale di magnanimità a milioni di persone: libri, monopattini, facciate, pompe di...
Economia e sociale 09-08-2021

Aperta la consultazione sul monitoraggio del PNRR

La Commissione Europea sta preparando dei documenti che andranno ad affiancare quelli del Parlamento e del Consiglio per il monitoraggio e la valutazione dei Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza. Circolano già le  prime versioni del pacchetto che dovrebbe essere...
Economia e sociale 23-07-2021

Economia dell’eurozona, cosa ci attende in autunno

Difficile che la Bce potesse modificare i suoi orientamenti di politica monetaria con la pandemia ancora in pieno corso. Infatti, non li ha cambiati. Anzi, ha confermato una politica accomodante ed ha modificato il target di riferimento per l‘inflazione da...
Economia e sociale 19-07-2021

Transizione ecologica, questa sconosciuta

Leggere il PNRR è stata una delusione continua. La prima arriva quasi subito, dopo le premesse del Presidente del Consiglio: “Il pilastro della transizione verde discende direttamente dallo European Green Deal”. Nel PNRR non si parla di natura e biodiversità...
Economia e sociale 16-07-2021

Dietro la ripresa lo spettro delle regole fiscali

Tutti i dati previsionali indicano un netto miglioramento macroeconomico nella Ue già nel 2021, ed un ritorno a condizioni analoghe (se non migliori) a quelle dell’epoca pre-Covid nel 2022. Lo hanno confermato nelle scorse settimane anche Dombrovskis e Gentiloni. Una...
Economia e sociale 16-07-2021

PNRR: un Piano pieno di promesse

Come una cambiale, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza del governo Draghi è pieno di promesse che possono essere riassunte in una parola: ‘pagherò’. Quella moneta di scambio che la Commissione europea si aspetta è fatta di riforme; riforme...
Società 14-07-2021

PNRR: un’idea di scuola senza futuro

Il PNRR delinea un’idea di scuola su base individualista, che risponde a logiche di mercato e che è modellata sulle esigenze del mondo del lavoro. È infatti evidente fin dalle premesse della Missione, che l’educazione e la formazione non vengono...
Economia e sociale 16-06-2021

Il rischio-riforme sull’efficacia del PNRR

Il Reflection Paper appena pubblicato dal CEPS (il Centro Studi sulle Politiche Europee di Bruxelles) getta non poche ombre sul nostro PNRR, soprattutto per quanto concerne l’impatto annunciato delle riforme sul Pil. Come è noto, la stragrande maggioranza degli investimenti...
Economia e sociale 15-06-2021

La “capitalizzazione” del genere nel Pnrr

All’interno del Pnrr il concetto di genere, usato ben 62 volte, è determinante rispetto all’impianto di fondo del piano, nonché trasversale ad ogni missione. La parola donna/donne è usata ben 61 volte, la parola “cura” 40 volte. Di base il...
Economia e sociale 14-06-2021

Allarme dei Verdi: la spesa green nel PNRR italiano ferma al 16%

La Commissione Europea ha fissato al 37% il minimo di spesa dei Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza (PNRR) da allocare al contrasto ai cambiamenti climatici, in vista dell’obiettivo comune della neutralità climatica previsto per il 2050. Il governo italiano...
Economia e sociale 26-05-2021

Monitoraggio e pagamenti, come funziona il Recovery Plan

Già sappiamo che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, presentato a fine aprile per accedere ai fondi del Next Generation EU, dovrà concludersi entro l’agosto 2026. Circa 200 miliardi da spendere entro cinque anni implicano uno sforzo organizzativo rilevante,...
Economia e sociale 12-05-2021

Recovery Plan: Grecia, Spagna e quel velato appello all’Italia

Si è aperta lunedì ad Atene la consueta conferenza annuale del Delphi Economic Forum, che impegna pubbliche amministrazioni, società civile, accademici ed imprese in una riflessione collettiva sulle sfide emergenti relative al bacino del Mediterraneo. Star della prima giornata di...
Economia e sociale 20-04-2021

Vi ricordate i PIGS? Ultima chiamata per l’Italia

I paesi del Sud-Europa hanno storicamente registrato dei ritardi di sviluppo rispetto al resto dell’Unione. Sono quelli che venivano spregiativamente denominati PIIGS (Portogallo, Italia, Grecia, Spagna; c’era anche l’Irlanda ma è uscita dal gruppo) nei dibattiti infuocati del 2010-12. Paesi...
Economia e sociale 27-03-2021

Perchè la Corte Costituzionale tedesca si mette di trasverso sul Recovery Plan

Dopo il precedente della Bce, i giudici di Karlsrhue ci riprovano sospendendo la ratifica del Recovery Plan; e dopo che il Parlamento tedesco lo aveva approvato in via definitiva. Una decisione di difficile comprensione ad un primo impatto, ma in...
Economia e sociale 11-03-2021

Ripresa economica: non dimentichiamo i distretti industriali

A novembre 2020, ben prima quindi che fossero disponibili i valori definitivi sul Pil 2020, Goldman Sachs (GS) aveva pubblicato un documento di previsioni globali con alcuni dati interessanti per il nostro paese. Rispetto ad una stima sostanzialmente unanime di...
Economia e sociale 10-03-2021

Recovery Plan: gli enti locali e regionali devono avere voce in capitolo

Se la pandemia di coronavirus ha avuto un impatto sconvolgente sulla salute dei cittadini, sulla loro vita quotidiana e sulle economie locali, il piano per la ripresa dell’Europa costituisce un atto storico di solidarietà per il nostro continente e un...
Economia e sociale 06-03-2021

McKinsey e Recovery: il passo falso di Draghi

Il fatto che Mario Draghi abbia deciso di affidarsi ad un contratto esterno (con McKinsey) per aiutare la sua squadra a stilare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (il documento col quale ciascun paese avrà accesso alle risorse del...
Futuro dell'Europa 23-02-2021

Distruzione creativa e welfare: una riforma fiscale per un’Italia europea

La riforma del fisco è un presupposto cruciale per liberare risorse ed energie per trasformare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza in uno strumento di crescita del paese. Ben venga quindi se il nuovo governo prenderà finalmente sul serio...
Economia e sociale 08-12-2020

Recovery Plan: effetto sostituzione e poche idee nuove

Leggendo i giornali sembra che la Grande Notizia sia la bozza di Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza (PNRR) fatta circolare dal governo. Si tratta certo di un passo avanti rispetto alle Linee Guida di settembre. Si indicano...