About: pandemia

Salute 16-09-2021

Nasce Hera: cos’è e come interverrà l’autorità europea per le emergenze sanitarie

L’Authority opererà come centro unico d’acquisto per vaccini e medicinali. Sarà pienamente operativa entro il 2022 e avrà un budget di 6 miliardi di euro. La Commissione Ue, come anticipato dalla presidente Ursula von der Leyen, nel suo discorso sullo...
Futuro dell'Europa 15-09-2021

Von der Leyen al Parlamento Ue: “Ora risorse proprie e un’unione della sanità e della difesa”

Nel suo intervento al Parlamento europeo la Presidente ha annunciato un piano di investimenti in salute da 50 miliardi di euro e ha rivendicato il successo Ue nella campagna vaccinale con oltre il 79% della popolazione vaccinata. La Presidente della...
Diritti 15-09-2021

Divario di genere, la pandemia ha colpito maggiormente le donne a livello sociale

La pandemia di Covid-19 ha accentuato la disparità di genere nell’Ue, come hanno rivelato diversi studi. Le donne sono risultate più colpite a livello sociale, in quanto maggiormente impiegate nei settori chiave e in quelli danneggiati dalla pandemia. Diversi studi...
Salute 14-09-2021

L’Ue è pronta al lancio di un’agenzia europea contro le pandemie

Mercoledì 15 settembre la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen terrà il discorso sullo Stato dell’Unione, in cui tra le altre cose anticiperà la creazione di un’Agenzia europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (Hera)....
Salute 16-06-2021

Cosa abbiamo imparato dalla pandemia? L’Ue vuole un ruolo più forte di Ema e un Capo epidemiologo

“Uscire rafforzati dalla pandemia: agire in base ai primi insegnamenti tratti” è il titolo di una sorte di decalogo della Commissione europea sulle “lezioni” che la crisi del Covid-19 ha impartito al vecchio continente. In parallelo, anche i ministri della salute...
Economia e sociale 03-06-2021

Più della metà degli europei subirà l’impatto della pandemia sul reddito personale

L’ultimo sondaggio commissionato dal Parlamento europeo mostra che più della metà degli europei ha subito, o prevede di subire, l’impatto della pandemia sul suo reddito personale. Il sostegno all’Unione europea resta elevato, ma vengono richieste ulteriori riforme. Il 31% dei...

Sicurezza sanitaria e multilateralismo rafforzato: l’agenda globale del G20 italiano

Il Global Health Summit ha reso Roma protagonista di un’azione non solo esclusivamente europea, ma stavolta in chiave multilaterale rafforzata (approfittando anche del rilancio delle relazioni transatlantiche con Biden). Il dirottamento del volo Ryanair Atene-Vilnius e l’arresto del dissidente Raman...
Economia e sociale 17-05-2021

Smart working, in Ue cresce il lavoro da remoto. Ma l’Italia è ancora sotto la media europea

La Finlandia con il 25,1% è in testa alla lista dei Paesi Ue secondo i dati Eurostat. Nel 2020 il nostro Paese è passato dal 5% al 12,5%. Nel 2020, il 12,3% degli occupati di età compresa tra 15 e...
Economia e sociale 03-05-2021

Coronavirus, assicurazioni e istituzioni Ue studiano nuove coperture per aiutare le imprese

La Commissione europea ha avviato i colloqui con l’ente regolatore degli assicuratori europei Eiopa e con le compagnie assicurative per assicurare una maggiore protezione delle imprese colpite dalla pandemia di Covid-19, in particolare quando sarà ritirato il supporto statale. La...
Economia e sociale 28-04-2021

La necessità di una fiscalità comune per l’Unione Europea

Uno dei fondamenti della democrazia è il principio che può essere riassunto nel celeberrimo motto “No taxation without representation”. Quindi nell’attuale dibattito sulle modalità per ripianare il debito che l’Unione Europea sta facendo per finanziare il Next Generation EU non...
Salute 22-04-2021

Coronavirus, Merkel apre a una riforma del Trattato per dare più potere all’Ue sulla sanità

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto che l’Unione europea ha bisogno di più potere per coordinare la risposta alle crisi sanitarie come la pandemia di coronavirus e non ha escluso che possa essere necessaria una riforma del trattato per...
Futuro dell'Europa 16-04-2021

Ora una sovranità europea

Ernesto Galli della Loggia sul Corriere del 15 aprile sostiene che la pandemia mostri la fine della globalizzazione ed il ritorno alla sovranità ed allo stato nazionale. Dal punto di vista della percezione sociale coglie un dato reale: quando c’è...
Futuro dell'Europa 03-02-2021

Sinkevicius: “Non ci sarà un ritorno alle vecchie abitudini dopo la pandemia”

Non si potrà tornare alle abitudini passate dopo la pandemia e nessun tipo di pressione economica potrà portare a compromessi sulla salute delle persone, ha dichiarato il commissario europeo all’Ambiente Virginijus Sinkevičius in un’intervista sulle conseguenze del Covid-19 e le...
Capitali 01-01-2021

Per il 2021 la speranza è l’Europa

Il discorso di fine anno del Presidente Mattarella come di consueto si è elevato al di sopra del chiacchiericcio politico con pochi messaggi chiari, volti a richiamare i cittadini e la classe dirigente alla responsabilità e alla coesione nazionale. Il...
Politica 31-12-2020

In un anno difficile l’Europa torna protagonista

L’anno che sta finendo rimarrà nella storia come uno dei peggiori di sempre, la pandemia ha generato delle profonde ferite che richiederanno tempo per essere rimarginate e centinaia di migliaia di lutti in tutto il mondo. Ma il 2020 si...
Capitali 24-12-2020

Cosa vorremmo ricevere questo Natale

Domani è Natale, quale regalo ci piacerebbe trovare sotto l’albero? Un bel regalo potrebbe essere un maggior senso di responsabilità da parte di tutti, dai semplici cittadini ai rappresentanti di governo passando per gli opinion leader e la classe dirigente...

C’è luce oltre il Covid per l’Europa unita?

Se c’è un lato positivo nella pandemia che stiamo vivendo e nelle sue conseguenze sanitarie, sociali ed economiche è che per la prima volta tutti i Paesi dell’Unione Europea si ritrovano a essere uguali davanti alla portata devastante del Covid-19....
Salute 26-11-2020

Meno di 1 miliardo di euro per rafforzare la Sanità in Italia

Nel pieno della seconda ondata, con le terapie intensive a rischio esaurimento posti letto, lo scostamento di bilancio che il governo si appresta a votare stanzia meno di 1 miliardo di euro, sugli 8 previsti, per il rafforzamento del comparto...
Economia e sociale 26-11-2020

Bce, no all’interruzione prematura degli aiuti per la pandemia

La Banca centrale europea ha avvertito mercoledì 25 novembre che l’interruzione prematura degli aiuti forniti dai governi in supporto alle economie colpite dalla pandemia potrebbe generare una reazione a catena, con il rischio di bancarotta e di blocco della ripresa....
Politica 18-11-2020

Bilancio Ue: come superare i veti nazionali?

Per superare lo stallo alcuni suggeriscono di ragionare sulla possibilità di un accordo intergovernativo per realizzare il Next Generation EU senza i Paesi recalcitranti. E il veto rischia di essere un boomerang per chi lo pone, ricorda il direttore di...
Le Capitali
Capitali 11-11-2020

Le Capitali – Il virologo Van Ranst: “la vaccinazione obbligatoria è la cosa peggiore”

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Capitali 05-11-2020

L’incapacità dell’Occidente di usare i Big Data

Di fronte all’aumento della diffusione dei contagi e dopo le sconcertanti ammissioni da parte di quasi tutti i governi occidentali del fallimento generalizzato dei sistemi informatici di tracciamento dei contagi, non si può non rimanere costernati dalla nostra incapacità di...
Capitali 04-11-2020

L’inspiegabile rifiuto del Mes

La temuta seconda ondata della pandemia ci ha colti impreparati sia dal punto di vista della percezione sociale che, soprattutto, dal punto di vista medico. Il sistema sanitario nazionale non è stato adeguatamente rinforzato come invece si sarebbe potuto fare...
Capitali 23-10-2020

Voto a distanza: il Parlamento italiano può prendere spunto dall’Europa

Con la curva dei contagi che continua a salire, uno dei problemi che risulta evidente per il Parlamento italiano è l’impossibilità di votare a distanza. Già due volte a ottobre non è stato possibile raggiungere il numero legale per l’approvazione...