About: Next Generation EU

Economia e sociale 16-11-2021

Pnrr, l’Italia è in ritardo nel realizzare le riforme necessarie

Un elemento che dovrebbe essere al centro del dibattito italiano è l’implementazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. L’Italia è ancora in ritardo nel realizzare le riforme richieste entro la fine del 2021, tanto che si è passati dal...
Economia e sociale 03-11-2021

Next Generation Eu: le forze politiche italiane devono pensare alla ripresa, non alle elezioni

Le priorità del dibattito politico italiano sono spesso difficili da comprendere: si discute dei 23 miliardi della manovra della legge di bilancio e non si ragiona su come spendere i fondi provenienti da Next Generation Eu nei prossimi cinque anni....
Economia e sociale 15-10-2021

Governare la transizione digitale in Italia e in Europa con il NGEU

Webinar “Governare la transizione digitale in Italia e in Europa con il NGEU”, organizzato da EURACTIV Italia e CesUE in collaborazione con il Centro regionale toscano del Movimento Federalista Europeo e con il sostegno del Parlamento europeo. Intervengono: – Nicola...
Economia e sociale 14-10-2021

Recovery, il governo deve seguire il calendario delle riforme del Pnrr

Il governo non può seguire il calendario elettorale, ma deve seguire quello delle riforme inserite nel piano nazionale di ripresa e resilienza. Questo è ciò che ha ricordato il presidente Mario Draghi e ciò che deve tenere a mente tutta...
Economia e sociale 12-10-2021

Next Generation Eu, l’importanza del sostegno europeo per l’Italia

L’Italia ha ricevuto la prima tranche dei fondi del Next Generation Eu e sta decidendo come utilizzarla correttamente. Si tratta di una cifra consistente, che dimostra l’importanza del sostegno che proviene tramite lo strumento di ripresa europeo e fa capire...
Economia e sociale 07-10-2021

Lega, la scelta di non appoggiare la riforma del fisco mette in evidenza le contraddizioni del partito

La decisione della Lega di abbandonare la cabina di regia e poi non presentarsi al Consiglio dei ministri per approvare la legge delega sulla riforma del fisco è molto grave. Questa riforma è uno dei punti cardine del piano nazionale...
Economia e sociale 29-09-2021

Next Generation Eu, un’occasione storica che l’Italia non può perdere

L’Italia dovrà gestire nei prossimi anno oltre 300 miliardi di euro di fondi europei, tra Next Generation Eu e fondi strutturali. Tuttavia, nel dibattito pubblico al momento regnano le discussioni in vista delle prossime amministrative, sul green pass e sulla...
Capitali 26-01-2021

Le dimissioni di Conte

Alla fine il premier italiano Conte è stato costretto a rassegnare le dimissioni. Degno epilogo di una crisi assurda, nel pieno della seconda ondata della pandemia da coronavirus, alla vigilia del varo del Recovery Plan italiano finanziato con i fondi...
Economia e sociale 19-01-2021

Non esiste solo il Recovery Plan

Il focus sul Recovery Plan rischia, specialmente nel nostro paese, di oscurare e far dimenticare gli altri programmi di sostegno finanziario ai paesi membri messi in campo dall’UE, come i Fondi Strutturali e di Investimento Europei per i prossimi 7...
Capitali 15-12-2020

“EUNews – l’Europa oggi”, 15 dicembre 2020

Undicesima puntata di “EUNews – l’Europa oggi”, il programma di attualità sull’Unione Europea realizzato dal CesUE in collaborazione con l’emittente televisiva toscana TeleGranducato nell’ambito del progetto Jean Monnet “WeEU – Noi, Europei”, trasmesso in TV sul canale digitale terrestre di...
Capitali 15-12-2020

Raggiunto l’accordo sul Next Generation EU

Il Consiglio europeo ha raggiunto l’accordo sulle regole del bilancio europeo dei prossimi 7 anni e sul Next Generation EU superando l’ostruzionismo e la minaccia di ricorrere al potere di veto di Ungheria e Polonia. Tocca ora all’Italia utilizzare al...
Futuro dell'Europa 14-12-2020

L’Italia deve utilizzare tutti i fondi stanziati da Next Generation Eu

Uno dei più noti problemi del nostro paese è la cronica incapacità di impiegare i fondi erogati dall’Ue – l’Italia è sest’ultima tra tutti gli Stati dell’Unione Europea per capacità di spesa. Urge una soluzione in vista delle decisioni su...
Capitali 11-12-2020

Mozione del Parlamento italiano per l’avvio della Conferenza sul futuro dell’Europa

In vista del Consiglio Europeo del 10 e 11 dicembre, il Parlamento italiano con una mozione approvata dalla maggioranza ha vincolato il governo italiano ad attivare tutte le procedure necessarie per l’avvio della Conferenza sul futuro dell’Europa con l’obiettivo di...
Economia e sociale 10-12-2020

Che fine ha fatto il Recovery Plan italiano?

Tra discussioni, promesse, annunci, exploit e repentini dietrofront, il governo italiano non ha ancora presentato il Piano di rilancio nazionale ovvero come intende spendere i fondi (oltre 200 miliardi di euro, la quota più grande tra tutti i paesi dell’UE)...
Capitali 08-12-2020

“EUNews – l’Europa oggi”, 8 dicembre 2020

Decima puntata di “EUNews – l’Europa oggi” , il programma di attualità sull’Europa realizzato dal CesUE in collaborazione con l’emittente televisiva toscana TeleGranducato nell’ambito del progetto Jean Monnet “WeEU – Noi, Europei”, trasmesso in TV sul canale digitale terrestre di...
Capitali 01-12-2020

“EUNews – l’Europa oggi”, 1 dicembre 2020

Nona puntata di “EUNews – l’Europa oggi” , il programma di attualità sull’Europa realizzato dal CesUE in collaborazione con l’emittente televisiva toscana TeleGranducato nell’ambito del progetto Jean Monnet “WeEU – Noi, Europei”, trasmesso in TV sul canale digitale terrestre di...
Energia e ambiente 30-11-2020

Friday for Future richiama il governo italiano al rispetto degli impegni ambientali

Friday for Future richiama il governo italiano al rispetto degli impegni presi per il Green Deal, così come approvato nel quadro del Next Generation EU, con 7 proposte precise e mirate alla ripresa economica e allo sviluppo industriale nel rispetto...
Bilancio 29-11-2020

L’inaccettabile proposta di Polonia e Ungheria per togliere il veto al Recovery Plan

“Togliete il vincolo che lega l’erogazione dei fondi europei alla tutela dello Stato di diritto e noi non porremo il veto all’approvazione del bilancio dell’UE”. Questa, in sostanza, la provocatoria proposta di Polonia e Ungheria alla Commissione Europea per superare...
Capitali 06-11-2020

Next Generation EU, il piano Marshall del 21° secolo

Il Next Generation EU (come a suo tempo il Piano Marshall per la ricostruzione dopo la Seconda Guerra Mondiale) è un progetto destinato a trasformare radicalmente i rapporti economici e la percezione sociale dell’Unione Europea dei prossimi anni, dopo la...
Capitali 22-10-2020

Recovery Fund: una grande opportunità per l’Europa e per l’Italia

Webinar organizzato da EURACTIV Italia, dal CesUE e dal Centro toscano del Movimento Federalista Europeo. Saluto introduttivo di Carlo CORAZZA – Direttore dell’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: On. Irene TINAGLI – Presidente Commissione ECON del PE On. Antonio...
Capitali 19-10-2020

Il Green Shift delle politiche europee

Anche in piena pandemia l’UE non si è dimenticata gli impegni già sottoscritti per la tutela ambientale e la lotta ai cambiamenti climatici con oltre il 40% dei fondi stanziati per la Next Generation Eu destinati a questo fine.
Capitali 15-10-2020

SURE: un passo in avanti verso un’Europa più sociale

L’U ha riscoperto il proprio ruolo sociale promuovendo il SURE, l’ambizioso programma da 100 miliardi di euro per la tutela dei lavoratori e del potere d’acquisto delle famiglie europee. Se ne discute venerdì 16 ottobre in un webinar, in diretta...
Mondo 09-10-2020

Quale bilancio pluriennale per l’Unione Europea?

Webinar “Quale bilancio pluriennale per l’Unione europea?” organizzato da EURACTIV Italia, dal CesUE e dal Centro toscano del Movimento Federalista Europeo Con gli interventi di: Carlo Altomonte, docente di Economia dell’Integrazione Europea all’Università Bocconi; Anna Bonfrisco, parlamentare europea; Brando Benifei,...
Capitali 07-10-2020

Il COVID-19 e il processo di integrazione europeo

La pandemia che sta tornando a colpire in misura pesante ma diversificata tutto il mondo sta anche portando ad una profonda trasformazione dei rapporti tra i 27 paesi membri dell’UE e le Istituzioni Europee, un vero e proprio salto di...