About: Merkel

Recovery Plan: un successo (con qualche ombra) che rilancia l’Unione

È stato osservato che quello che si è concluso all’alba di martedì scorso, dopo quattro giorni di estenuanti negoziati è stato il Consiglio europeo più lungo della storia di questi vertici dopo quello di Nizza del 2000. E certamente durante...
Economia e sociale 22-07-2020

A Bruxelles ha vinto l’Europa e hanno perso i nazionalisti

Il compromesso raggiunto sulla Next Generation EU, pur con tutti i limiti di un compromesso necessario e realizzabile, è stato un grande successo per l’Europa e per tutti coloro che chiedevano un grande intervento dell’UE contro gli effetti deleteri, non...

Germania alla presidenza del Consiglio Ue: un’agenda politica di governo per l’Europa

Nel quadro complessivo degli interventi dell’Unione europea per far fronte alla pandemia di Covid-19, la Germania – che dal 1° luglio ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea per un semestre – non potrà limitarsi, come già...
Economia e sociale 21-06-2020

Europa: non può fare tutto la Merkel!

Il crepuscolo politico della Merkel, al suo ultimo mandato da Cancelliera tedesca, è anche il momento che definirà la sua eredità politica e il suo posto nella storia, perché avviene al culmine di una crisi senza precedenti. Nei prossimi 6...

Rilancio dell’Unione e coinvolgimento dell’Italia: la posta in palio della presidenza tedesca

Non avrà un compito facile la presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione europea che comincia il 1° luglio. I tre mesi dall’inizio della pandemia hanno lasciato cicatrici importanti nelle relazioni tra i paesi europei. Tutti i sondaggi condotti in Italia a...

Come reagire alla sfacciataggine russa nel cyber spazio

Il cyber diplomacy toolbox dell’Unione europea delinea le possibili reazioni UE ad attacchi informatici. Attivare le procedure e le sanzioni previste rimane difficile, anche quando tra le vittime si annovera il parlamento tedesco e la fonte degli attacchi è nota...
Economia e sociale 23-05-2020

“Paesi frugali” contro il rafforzamento del bilancio UE

In un documento la risposta netta alla proposta franco-tedesca in vista della riunione dei commissari mercoledì 27 maggio. Dure reazioni del vice-presidente del Parlamento Europeo Karas e del ministro Amendola. Gozi (RE) chiede coraggio dalla Commissione, mentre il vice-presidente Castaldo...
Economia e sociale 20-05-2020

Piano Merkel-Macron, i falchi del Nord frenano: “Solo prestiti per i Paesi in difficoltà”

Olanda, Austria, Svezia, Danimarca e Finlandia avevano espresso il loro favore ad un’ipotesi di Fondo da 350 miliardi, essenzialmente di prestiti in vista dell’Ecofin di martedì 19 maggio. Nei giorni ancora precedenti era circolata poi una proposta di Francia, Spagna,...