About: inflazione

Futuro dell'Europa 15-06-2022

Rialzo dei tassi e stop al Quantitative easing, perché la BCE non può agire diversamente

Attaccare la BCE sembra essere diventato lo sport preferito dei nazionalisti di ogni colore politico, come in occasione dell’annuncio sull’aumento dei tassi di interesse (0,25%) e sulla fine del Quantitative easing. In realtà queste decisioni erano attese da tempo e...
Economia e sociale 13-06-2022

La Bce chiude i rubinetti: ma che altro poteva fare?

Christine Lagarde lo ha detto chiaramente: a luglio finirà il PEPP, il programma straordinario di acquisto di titoli sovrani senza capital key (senza cioè rispettare la proporzionalità legata al possesso delle quote di capitale della Bce da parte dei singoli...
10-06-2022

Bce: annunciato per luglio il rialzo dei tassi di interesse contro l’inflazione

È con le dichiarazioni rilasciate giovedì 9 giugno da Christine Lagarde, presidente della Banca Centrale Europea, che si decreta ufficialmente la fine della politica monetaria basata sul quantitative easing, una strategia messa in atto per contrastare la crisi del 2008...
Capitali 09-06-2022

Le Capitali – L’inflazione minaccia progetti cofinanziati dall’Ue, ma la Commissione si volta dall’altra parte

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo della rete di EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE in...
Economia e sociale 06-06-2022

Bulgaria, il governo diviso sull’adesione all’eurozona

Sono emersi contrasti nella coalizione di governo della Bulgaria, composta da quattro partiti, sulla questione dell’adesione del Paese all’eurozona all’inizio del 2024. Le divisioni ricalcano quelle sulla necessità di porre il veto sull’inizio dei negoziati di adesione all’Ue della vicina...

Aiuti all’Ucraina, Ue: “Unanimità su sostegno finanziario massiccio. Primo esborso entro agosto”

Dalla riunione dei ministri dell’economia e finanze dell’Ue (Ecofin) è emersa la volontà comune di tutta l’Unione europea di sostenere l’Ucraina con nuovi aiuti. Il primo esborso dovrebbe avvenire “prima delle vacanze estive”, ha detto il commissario Valdis Dombrovskis. “C’è...
Economia e sociale 04-05-2022

Inflazione e disoccupazione in Europa: un legame ritrovato?

Eurostat ha pubblicato il 2 maggio i dati aggiornati sulla disoccupazione in Europa che appare in discesa, in controtendenza rispetto all’aumento dell’inflazione. Mettendo, forse, fine al dibattito recente sui paradossi di una Curva di Phillips che sembrava non esistere più....

Gentiloni: la guerra in Ucraina segna la “fine della globalizzazione” vista finora

La guerra in Ucraina ha mostrato i limiti del decennale approccio tedesco, volto a cercare di cambiare la Russia attraverso gli scambi commerciali e segna la fine della globalizzazione come la abbiamo conosciuta finora, secondo il commissario europeo all’Economia Paolo...

Previsioni economiche del FMI. Cosa ci attende

Lo aveva già annunciato la Banca Mondiale qualche giorno fa: “le prospettive economiche mondiali si stanno rabbuiando”. Adesso lo certifica il Fondo Monetario Internazionale, con l’Economic Outlook pubblicato il 19 aprile. Tra il 2022 e il 2023, l’invasione Russa dell’Ucraina...
Economia e sociale 14-04-2022

La Bce rinvia il rialzo dei tassi. Lagarde: “Siamo in un processo di normalizzazione, ma manterremo flessibilità”

Tassi fermi per ora, ma la Banca centrale europea ha confermato la progressiva di riduzione dello stimolo monetario. Come previsto, la Banca centrale europea ha deciso di lasciare i tassi d’interesse fermi: il tasso principale resta a zero, il tasso...
Capitali 14-04-2022

Le Capitali – I paesi dell’Europa centrale potenziano la rete a idrogeno

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo della rete di EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE in...
Economia e sociale 08-04-2022

Bce, tornano le divisioni tra “falchi” e “colombe” sulle prospettive di inflazione e le misure da adottare

I responsabili della politica monetaria della Banca centrale europea il mese scorso non sono riusciti ad arrivare a un accordo su come rispondere all’inflazione galoppante e all’incertezza economica causata dalla guerra in Ucraina, secondo quanto emerge dai verbali della loro...
Economia e sociale 31-03-2022

Dalla Germania all’Italia: in Europa l’inflazione continua ad accelerare

Germania e Spagna nei giorni scorsi hanno registrato un aumento vertiginoso dell’inflazione. Anche in Italia continua a correre: a marzo +6,7% annuo. L’inflazione di marzo in Spagna è salita al 9,8% dal 7,6% di febbraio. Si tratta del maggior balzo...
Economia e sociale 31-03-2022

Lo spettro della stagflazione

Il capo-economista della Bce, Philip Lane, continua ad usare l’estintore sulle aspettative d’inflazione. La Bce insiste nella solita narrazione: è vero, abbiamo un’impennata dell’inflazione; ma poiché si tratta di un fenomeno importato e contingente a quello che sta accadendo in...
Economia e sociale 10-03-2022

La Bce rivede al ribasso le stime della crescita: Pil al 3,7% nel 2022. Inflazione in salita

Con la guerra in Ucraina aumentano i rischi economici per l’Eurozona. Lagarde: ” È un momento spartiacque per l’Europa”. Come previsto la Banca centrale europea non ha apportato modifiche ai tassi d’interesse nell’ultima riunione. Il tasso principale resta a zero,...
Economia e sociale 10-02-2022

L’inflazione frena la crescita: l’Ue rivede a ribasso le stime sul Pil

L’inflazione frena la crescita in Italia e in tutta l’Unione europea. Secondo l’esecutivo di Bruxelles il rallentamento sarà temporaneo. Nelle previsioni economiche invernali la Commissione europea rivede al ribasso le stime sul Pil italiano, prevedendo un +4,1% nel 2022 invece...
Economia e sociale 08-02-2022

Inflazione, Lagarde: “Qualsiasi adeguamento alla nostra politica monetaria sarà graduale”

La numero uno della Bce, intervenendo alla commissione Econ del Parlamento europeo, ha ribadito che non c’è fretta nell’aggiustare la politica monetaria: “Rimarremo attenti ai dati in arrivo”. La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde è tornata a parlare...
Economia e sociale 03-02-2022

Lagarde: “L’inflazione resterà alta più a lungo del previsto”. Ma la Bce lascia i tassi fermi

“A marzo con nuovi dati e analisi faremo valutazione su tassi”,  spiega la numero uno di Francoforte. “L’inflazione probabilmente resterà alta più a lungo di quanto ci si aspettasse in precedenza, ma scenderà nel corso dell’anno”, ha dichiarato la presidente...
Economia e sociale 03-02-2022

Inflazione, l’indice nell’Eurozona sale al 5,1%. Donohoe: “Prospettive solide per 2022 e 2023”

Mentre l’inflazione dell’Eurozona si attesta al 5,1% nel mese di gennaio 2022, il presidente dell’Eurogruppo Paschal Donohoe ha rassicurato la commissione economia del Parlamento europeo, sostenendo che le previsioni per la ripresa rimangono favorevoli. Gli ultimi dati Eurostat, pubblicati mercoledì...
Economia e sociale 25-01-2022

Inflazione: l’incertezza regna sovrana

In questi ultimi giorni il panorama di analisi sul quale si basano le decisioni della Bce, già non proprio chiarissimo, sembra essersi fatto ancora più ingarbugliato. Tanto che domenica 23 gennaio Robert Holzmann (Governatore della Banca centrale austriaca e membro...
Economia e sociale 21-01-2022

Bce, Lagarde: “Pronti ad agire se le stime dei prezzi lo richiederanno”

La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde è intervenuta al Forum economico mondiale di Davos, dove ha sottolineato che la Bce sarà pronta a intervenire qualora le previsioni economiche sull’inflazione dovessero cambiare. Christine Lagarde è intervenuta in un dibattito...
Economia e sociale 10-01-2022

L’inflazione nell’Eurozona durerà più del previsto (anche a causa della transizione verde)

Le politiche messe in campo per favorire la transizione energetica introducono importanti rischi di rialzo della traiettoria base dell’inflazione nel medio termine, ha spiegato Isabel Schnabel della Bce. Tuttavia sarebbe un errore se i governi facessero marcia indietro dal loro...
Economia e sociale 16-12-2021

La Bce lascia fermi i tassi d’interesse. Da marzo stop al quantitative easing “pandemico”

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il tasso principale rimane a zero, il tasso sui depositi a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. E il programma di acquisti di titoli di stato per l’emergenza pandemica...
Economia e sociale 10-12-2021

Bce e riforme: è l’ora di uno strumento d’investimento pubblico europeo

L’ottimismo delle istituzioni europee sulla solidità della ripresa e sulla inconsistenza del rischio-inflazione potrebbero rendere complicato raggiungere il consenso per le necessarie riforme della governance economica europea. La Bce per ora insiste che la fiammata dell’inflazione è appunto una fiammata:...