About: Fidesz

Capitali 18-10-2021

Ungheria, Péter Márki-Zay è il candidato dell’opposizione che sfiderà Orbán nel 2022

Il sindaco conservatore di Hódmezővásárhely ha sconfitto nel secondo turno delle primarie Klára Dobrev, moglie dell’ex primo ministro Ferenc Gyurcsány sostenuta dalla Coalizione democratica. Ora sfiderà il primo ministro Viktor Orbán alle prossime elezioni del 2022. Sarà Péter Márki-Zay a...
Politica 18-10-2021

Polonia-Ue: verso nuove battaglie sullo Stato di diritto. L’intervista a Simona Guerra

L’acutizzarsi della sfida tra Varsavia e l’Ue è materia di dibattito ed attualità e, per capire come evolverà quella che oramai è una nuova ‘questione orientale’, abbiamo intervistato Simona Guerra. Simona Guerra è professoressa associata in politiche comparate all’Università del...
Capitali 01-10-2021

Ungheria, Klára Dobrev in vantaggio dopo il primo turno delle primarie dell’opposizione

L’opposizione al primo ministro ungherese Viktor Orbán presenterà un candidato unico per provare a cambiare il corso del governo ungherese alle elezioni del 2022. Secondo i risultati del primo turno di primarie, l’eurodeputata Klára Dobrev è leggermente in vantaggio. Klára...
Politica 18-08-2021

La Polonia e lo scontro sullo Stato di diritto

Da anni Ungheria e Polonia stanno erodendo lo Stato di diritto. Orbàn è stato il primo e ha agito a lungo indisturbato, protetto dall’appartenenza al Partito popolare europeo, che aveva bisogno di Fidesz per essere il primo gruppo al Parlamento...
Politica 24-06-2021

Giorgia Meloni in viaggio a Bruxelles per rafforzare il gruppo dei Conservatori europei

I Conservatori europei dell’Ecr aprono la porta a Viktor Orbán e agli eurodeputati di Fidesz, rimasti senza appartenenza al Parlamento europeo dopo l’uscita dal Partito popolare europeo (Ppe). Il ‘corteggiamento’, che informalmente va avanti da mesi, ha vissuto una nuova...
Capitali 16-06-2021

Diritti LGBTQI, Budapest approva una legge che equipara i genitori omosessuali ai pedofili

L’Assemblea nazionale ha approvato un controverso disegno di legge che equipara le minoranze sessuali ai pedofili e cercano di vietare la “promozione dell’omosessualità” e della transessualità da scuole e pubblicità con 157 a favore  e 1 contrario. Migliaia di persone...
Politica 04-05-2021

Stato di diritto, il rapporto di Freedom House

Secondo il rapporto di Freedom House sulla situazione dello Stato di diritto nel mondo i due paesi europei che hanno peggiorato maggiormente la propria situazione sono Polonia e Ungheria. La riflessione che nasce spontanea non è tanto il perché questo...
Capitali 30-03-2021

Orbán, Salvini e Morawiecki provano a costruire un nuovo partito europeo. Tutti i punti in comune e tutte le differenze

Viktor Orbán e Mateusz Morawiecki sono rispettivamente i capi di governo di Ungheria e Polonia, due paesi sempre più distanti dai valori europei e dai principi dello stato di diritto. Matteo Salvini, ad oggi, è il leader della Lega Nord...
IlIl Premier ungherese, Victor Orban
Politica 09-03-2021

Scontro Fidesz-Ppe: Orban vuole un nuovo schieramento al Parlamento europeo

Il primo ministro ungherese punta ad una nuova forza europea nazionalista e ultraconservatrice. Le preoccupazioni dei cristiano-sociali tedeschi (nella Germania al voto nel 2021) che chiedono l’immediata radiazione dal Ppe. Come abbiamo riportato nei giorni scorsi il partito Fidesz del...
Politica 05-03-2021

Viktor Orbán ha deciso, Fidesz esce dal Gruppo del PPE

L’uscita di Fidesz dal Gruppo politico del PPE al Parlamento europeo presenta alcuni aspetti contraddittori – Viktor Orbán ha deciso l’uscita di Fidesz dal Gruppo parlamentare del PPE ma non dal partito stesso, in aperta violazione allo statuto del PPE...
Capitali 03-03-2021

Il partito di Orban lascia il Ppe

Fidesz, il partito del primo ministro ungherese Viktor Orban, ha lasciato il Partito popolare europeo (PPE). La decisione è stata presa dopo che il Ppe ha approvato una modifica al proprio statuto che permette di espellere un’intera delegazione senza consultare...
Capitali 01-03-2021

Guerra interna nel Ppe, Orbán minaccia di abbandonare il partito europeo di centro-destra

Le strade del partito di Viktor Orbán e quelle del gruppo dei popolari europei potrebbero dividersi definitivamente. Il primo ministro ungherese avrebbe lanciato un ultimatum contro il cambiamento delle regole interne al partito: divorzio alle porte. Quando sentiamo parlare di...
Capitali 22-12-2020

Ungheria, nasce il fronte anti-Orban per le politiche del 2022

I leader di sei partiti dell’opposizione, dai nazionalisti (Jobbik) ai socialisti, hanno deciso di unire le forze contro Fidesz, il partito del primo ministro Viktor Orbán, in vista delle elezioni politiche del 2022. Il Partito socialista ungherese (MSZP), Demokratikus Koalíció,...
Capitali 08-12-2020

Le Capitali – Orbán propone una cooperazione più libera con il centrodestra europeo

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Diritti 02-12-2020

Orgia a Bruxelles, coinvolto l’eurodeputato di Orban che difendeva il matrimonio tradizionale

La notizia è che József Szájer, eurodeputato ungherese, eletto nelle fila di Fidesz, il partito di Viktor Orbán, si è dimesso dopo lo scandalo sessuale che è stato richiamato da tutti i giornali e i telegiornali europei. Il leader della...
Politica 10-06-2020

Il PPE non riesce a prendere le distanze dal partito di Orbán

L’eventuale espulsione di Fidesz, il partito di Viktor Orbán, divide i Popolari europei. Van Rompuy dichiara conclusi con un fallimento i lavori del comitato interno incaricato di esprimersi in merito. Tedeschi ed italiani ancora non schierati. Nel marzo 2019 il...
Politica 09-06-2020

Ungheria: sondaggio sul presunto piano Soros per la “schiavitù per debito”

Lunedì sera (8 giugno) il governo ungherese ha annunciato un sondaggio a livello nazionale per conoscere il punto di vista dei cittadini sulle misure economiche contro il Covid-19, sul piano di ripresa dell’UE, sull’immigrazione e sul miliardario ungherese-americano George Soros....