Unione economica e monetaria

Ripensare i G7 per adeguarli alla realtà del 21° secolo

Si conclude oggi 28 giugno il 48° vertice annuale dei G7 organizzato dalla Germania titolare quest’anno della presidenza del G7. Ma ha ancora senso considerare Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti, i 7 paesi più ricchi della...
Economia e sociale 28-06-2022

Gentiloni: “Pronto un piano fiscale comune a sostegno delle sanzioni alla Russia”

Il commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni ha dichiarato nel suo intervento al Parlamento europeo che un piano fiscale a sostegno delle sanzioni alla Russia è in fase di studio. “Stiamo proponendo un piano di applicazione delle tasse a sostegno delle...
Economia e sociale 25-06-2022

Next Generation EU, un modello ripetibile?

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Brando BENIFEI: Parlamentare Europeo, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori; Susanna CAFARO: Ordinaria di Diritto dell’Unione Europea dell’Università...
Futuro dell'Europa 24-06-2022

Allargamento e riforma dell’Unione Europea

Il Consiglio Europeo ha deciso di riconoscere lo status di paese candidato all’Ucraina e alla Moldavia e di riconosce la prospettiva europea della Georgia in attesa che risolva alcune questioni specifiche indicate nel parere della Commissione sulla domanda di adesione...
Economia e sociale 23-06-2022

Ue, McGuinness: Il sistema finanziario regge ai contraccolpi della guerra in Ucraina. Ora avanti con l’Unione Bancaria

Per il completamento dell’Unione Bancaria “c’è ancora molto lavoro da fare”, ma “il primo e il secondo pilastro sono già operativi”,  come dimostrato dalla solidità del sistema bancario durante la pandemia e dal fatto che le “conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina...
Economia e sociale 23-06-2022

European Fiscal Board: necessaria l’adozione di politiche fiscali restrittive per la riduzione del debito pubblico

Si dibatte ormai da tempo sull’adozione delle politiche di bilancio più efficaci per risanare i delicati equilibri dell’economia europea stravolti dall’avvento della pandemia Covid-19 nel marzo 2020 e ulteriormente compromessi dall’invasione russa dell’Ucraina a due anni di distanza. La risposta...
Economia e sociale 20-06-2022

Bce, Lagarde al Parlamento Ue: “Aumento dei tassi di interesse dipenderà dall’inflazione. Agiremo per evitare frammentazione”

In audizione in commissione Affari economici al Parlamento europeo, lunedì (20 giugno), la Presidente della Bce, Christine Lagarde, ha parlato delle conseguenze della guerra in Ucraina sull’economia dell’Eurozona e delle misure che la Bce ha messo a punto per far fronte alla situazione....
Economia e sociale 16-06-2022

La BCE rassicura i mercati, sostegno alle economie più fragili anche dopo lo stop al Quantitative Easing

I nazionalisti di casa nostra hanno preso un’ennesima cantonata nei confronti dell’operato della BCE. Il Consiglio Direttivo, riunitosi in sessione straordinaria, ha rilasciato una dichiarazione sulla strategia futura della BCE in risposta alle fibrillazioni seguite all’annuncio dello stop al Quantitative...
Economia e sociale 15-06-2022

Bce, pronto uno ‘scudo anti-spread’ per contrastare la frammentazione finanziaria

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea si è riunito in via straordinaria mercoledì 15 giugno per discutere dell’attuale situazione finanziaria. Per evitare la frammentazione finanziaria sarà stabilito uno ‘scudo anti-spread’. “La pandemia ha lasciato vulnerabilità durature nell’economia dell’area euro...
Futuro dell'Europa 15-06-2022

Rialzo dei tassi e stop al Quantitative easing, perché la BCE non può agire diversamente

Attaccare la BCE sembra essere diventato lo sport preferito dei nazionalisti di ogni colore politico, come in occasione dell’annuncio sull’aumento dei tassi di interesse (0,25%) e sulla fine del Quantitative easing. In realtà queste decisioni erano attese da tempo e...
Economia e sociale 13-06-2022

La Bce chiude i rubinetti: ma che altro poteva fare?

Christine Lagarde lo ha detto chiaramente: a luglio finirà il PEPP, il programma straordinario di acquisto di titoli sovrani senza capital key (senza cioè rispettare la proporzionalità legata al possesso delle quote di capitale della Bce da parte dei singoli...
Economia e sociale 06-06-2022

Bulgaria, il governo diviso sull’adesione all’eurozona

Sono emersi contrasti nella coalizione di governo della Bulgaria, composta da quattro partiti, sulla questione dell’adesione del Paese all’eurozona all’inizio del 2024. Le divisioni ricalcano quelle sulla necessità di porre il veto sull’inizio dei negoziati di adesione all’Ue della vicina...
Economia e sociale 31-05-2022

Visco: l’Europa verso l’acquisto congiunto di debiti pregressi

Il governatore di BankItalia, Ignazio Visco, oggi a Palazzo Kock (sede della Banca in Via Nazionale a Roma) ha svolto le consuete Considerazioni finali sull’ultimo anno e sulle prospettive economiche internazionali, europee ed italiane. Presentando una serie di affermazioni interessanti....
Economia e sociale 12-05-2022

Google ha annunciato un piano per pagare i giornali europei

Google ha siglato degli accordi che prevedono pagamenti a oltre 300 aziende dell’editoria in Germania, Francia e altri quattro Paesi Ue per la fornitura di notizie. Le trattative tra le Big Tech e i grandi gruppi editoriali per il pagamento...
Economia e sociale 12-05-2022

Servizi finanziari online: l’Ue vuole introdurre regole più stringenti

La Commissione europea mercoledì 11 maggio ha adottato una proposta di riforma delle norme sulla commercializzazione on line di servizi finanziari ai consumatori, che disciplinano i servizi finanziari venduti a distanza. Tra le proposte, l’accesso più agevole al diritto di...
Economia e sociale 04-05-2022

Inflazione e disoccupazione in Europa: un legame ritrovato?

Eurostat ha pubblicato il 2 maggio i dati aggiornati sulla disoccupazione in Europa che appare in discesa, in controtendenza rispetto all’aumento dell’inflazione. Mettendo, forse, fine al dibattito recente sui paradossi di una Curva di Phillips che sembrava non esistere più....
Economia e sociale 04-05-2022

Unione bancaria, presentato il piano di compromesso. Gentiloni: “Bene ambizione di trovare l’accordo entro giugno”

L’incontro dell’Eurogruppo di martedì 3 maggio è stato interamente dedicato all’unione bancaria e ai progressi necessari per ottenerla. Sebbene sia riconosciuta la necessità del provvedimento, le differenze di visione non sono ancora appianate, ha confermato il presidente Paschal Donohoe. “Molti...
Capitali 03-05-2022

Il nuovo paradigma politico delle elezioni francesi

A qualche giorno di distanza dalla rielezione di Macron all’Eliseo è più facile analizzare il significato e le implicazioni di questo evento. Sebbene il confronto finale sia stato giocato dagli stessi protagonisti di 5 anni fa, profondamente diverso è il...
Economia e sociale 03-05-2022

Mes, l’Italia candida Marco Buti come direttore generale

L’Italia ha candidato Marco Buti, attuale capo di gabinetto del commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni, per la successione all’attuale direttore del Meccanismo europeo di stabilità (Mes) Klaus Regling. Lo ha annunciato il presidente dell’Eurogruppo, Paschal Donohoe lunedì 2 maggio. In...
Futuro dell'Europa 28-04-2022

È l’ora degli Stati Uniti d’Europa

Oltre 250 personalità provenienti dal mondo accademico, dalla società civile, dalla comunità imprenditoriale, dalle istituzioni di tutta l’Ue hanno firmato un appello per chiedere una maggiore integrazione europea. Noi cittadini europei siamo spaventati dal ritorno della guerra nel cuore dell’Europa....
Capitali 25-04-2022

Le prospettive europee del secondo mandato di Emmanuel Macron

La rielezione di Emmanuel Macron all’Eliseo è ricca di significati e prospettive per l’immediato futuro dell’Europa. Segna la sconfitta del nazionalismo sovranista della Le Pen e di tutti quelli che al suo modello si ispirano, rinsalda la prospettiva di un...
Capitali 21-04-2022

Presidenziali francesi 2022, nel confronto tv emerge la differente prospettiva sull’UE dei due candidati

Il faccia a faccia televisivo di ieri sera tra i contendenti all’Eliseo in vista del ballottaggio del 24 aprile ha mostrato le rispettive posizioni sull’Europa e sul ruolo che la Francia dovrà avere in seno alle istituzioni dell’UE. Due visioni...
Economia e sociale 14-04-2022

La Bce rinvia il rialzo dei tassi. Lagarde: “Siamo in un processo di normalizzazione, ma manterremo flessibilità”

Tassi fermi per ora, ma la Banca centrale europea ha confermato la progressiva di riduzione dello stimolo monetario. Come previsto, la Banca centrale europea ha deciso di lasciare i tassi d’interesse fermi: il tasso principale resta a zero, il tasso...
Economia e sociale 14-04-2022

Germania in recessione nel 2023, in caso di stop al gas russo

La Germania andrebbe incontro a una grave recessione in caso di stop alle forniture di gas dalla Russia. A lanciare l’allarme sono i principali istituti economici tedeschi. Chiudere i rubinetti a “metà aprile” 2022 limiterebbe la crescita all’1,9% nel 2022...