Stato di diritto

Mondo 12-04-2021

Come evitare che “incidenti diplomatici” come quello di Ankara possano ripetersi

Dopo l’incidente diplomatico ormai universalmente noto come “sofagate”, il Presidente del Consiglio Draghi ha attaccato il Presidente Turco Erdogan definendolo dittatore, “Credo non sia stato un comportamento appropriato. Mi è dispiaciuto moltissimo per l’umiliazione che la presidente Von der Leyen...
Politica 09-03-2021

Stato di diritto, in Slovenia preoccupano gli attacchi alla libertà di stampa

Anche  in Slovenia, paese che assumerà la Presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea il prossimo luglio, lo Stato di diritto è a rischio. La Commissione, pur non prendendo alcuna misura legale, ha condannato il controverso Primo ministro, Janez Janša...
Politica 05-03-2021

Viktor Orbán ha deciso, Fidesz esce dal Gruppo del PPE

L’uscita di Fidesz dal Gruppo politico del PPE al Parlamento europeo presenta alcuni aspetti contraddittori – Viktor Orbán ha deciso l’uscita di Fidesz dal Gruppo parlamentare del PPE ma non dal partito stesso, in aperta violazione allo statuto del PPE...
Politica 04-03-2021

Stato di diritto: continuano le violazioni ai diritti civili in Polonia

Proseguono in Polonia le segnalazioni di allarme da parte di molte organizzazioni della società civile sul decadimento dello Stato di diritto e in particolare sul peggioramento del rispetto dei diritti civili nell’ambito di una situazione già compromessa dal momento che...
Politica 03-03-2021

Stato di diritto, avviata procedura di infrazione contro l’Ungheria

La Commissione europea ha avviato una nuova procedura di infrazione contro l’Ungheria per l’entrata in vigore della legge, conosciuta come norma ‘Stop Soros’, che mette al bando le Ong finanziate con fondi esteri che sono favorevoli all’immigrazione e che sono...
Politica 02-02-2021

Lega e Fratelli d’Italia, con Putin contro Navalny

Il clamoroso arresto di Alexei Navalny al suo rientro in patria, e della moglie, successivamente rilasciata e attualmente in attesa di processo, ha suscitato le proteste di tutte le forze democratiche del mondo. Anche il Parlamento europeo ha approvato una...
Mondo 25-01-2021

Il caso Regeni all’attenzione del Consiglio degli Affari Esteri dell’Ue

Ricorrono oggi 5 anni dalla scomparsa di Giulio Regeni, il brillante giovane ricercatore italiano rapito, torturato e infine ucciso in Egitto. Dopo 5 anni di vane richieste italiane rimbalzate dal muro di gomma eretto dalle autorità egiziane ancora nulla si...
Politica 20-01-2021

La Corte di Giustizia, uno dei pilastri meno noti dell’Unione Europea

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, che affonda le sue origini nelle Corte di Giustizia della CECA, la prima Comunità Europea, è una delle Istituzioni meno conosciute e più importanti per tutti i cittadini europei, che, in alcuni casi, hanno...
Politica 08-01-2021

Capitol Hill: un monito anche per l’Italia

Anche dopo i fatti sanguinosi di Capitol Hill, che ci ricordano quanto sia fragile la democrazia oggi nel mondo, in Italia ci si continua a baloccare tra crisi di governo, rimpasto o nuove elezioni, ignorando i problemi concreti del paese...
Politica 09-12-2020

Stato di diritto, la tutela in Europa spetta alla Corte di giustizia

Recentemente Matteo Salvini si è allineato alle posizioni di Orbán e Morawiecki affermando che non spetta ai burocrati di Bruxelles stabilire come debba essere interpretato lo Stato di diritto all’interno di ciascun paese. Paradossalmente nel suo errore ha colto un...
Capitali 08-12-2020

“EUNews – l’Europa oggi”, 8 dicembre 2020

Decima puntata di “EUNews – l’Europa oggi” , il programma di attualità sull’Europa realizzato dal CesUE in collaborazione con l’emittente televisiva toscana TeleGranducato nell’ambito del progetto Jean Monnet “WeEU – Noi, Europei”, trasmesso in TV sul canale digitale terrestre di...
Politica 08-12-2020

Ignorare l’interdipendenza tra il livello nazionale e quello europeo è un grave errore

Negli ultimi tempi è diventato sempre più chiaro che la politica nazionale non può ignorare il livello europeo nel dibattito interno e nell’elaborazione delle scelte politiche. In Italia, così come in Polonia o in Ungheria.
Capitali 02-11-2020

La repressione della protesta delle donne in Polonia

Il governo polacco ha mobilitato le forze armate per contrastare l’ultima minaccia contro la stabilità nazionale: le donne. Scese in piazza a protestare contro la riforma dalle legge sull’interruzione volontaria di gravidanza, che, di fatto, rende impossibile, se non in...
Capitali 26-10-2020

Cittadinanza europea: chi la snobba e chi la compra

Strana cosa la Cittadinanza europea: molti pensano sia cosa di poca importanza, altri, al contrario, ritengono sia talmente importante da essere disposti a spendere milioni di euro per ottenerla…
Capitali 14-10-2020

Le ambiguità dei sovranisti italiani

I partiti nazionalisti o sovranisti a parole si vantano di difendere gli italiani, ma forse non è proprio così. Solo per citare l’ultimo caso: nel Parlamento europeo, la Lega appartiene allo stesso gruppo dei Veri Finnici, che ha raccolto le...
Diritti 20-07-2020

Corruzione, un problema che va combattuto a livello europeo

Un sondaggio recente ha mostrato che molti europei ritengono la corruzione una questione ‘normale’. È invece importante combattere questa pratica, specie in una fase in cui è richiesto un aumento della spesa pubblica come la risposta alla pandemia. Ecco perché...
Politica 23-05-2020

Stato di diritto: la deriva autoritaria della Polonia

In Polonia è sempre più evidente l’erosione dello stato di diritto ad opera del governo, tra repressioni violente di manifestazioni, censura alla musica e continui attacchi all’indipendenza del potere giuridico.
Politica 19-05-2020

Una proposta alla Commissione sullo stato di diritto

In Europa stiamo assistendo all’erosione dello stato di diritto in Paesi come la Polonia e l’Ungheria. La Commissione europea deve lavorare e trovare una soluzione per contrastare questi stati, che stanno violando i principi fondamentali dell’Unione.
Politica 17-05-2020

Stato di diritto: la situazione in Polonia

In Polonia sono anni che il partito al governo mette in atto un’azione di limitazione dell’indipendenza della magistratura, tanto che ormai il potere giudiziario si può considerare condizionato alll’organo esecutivo.
Politica 16-05-2020

Stato di diritto: la situazione in Ungheria

L’Ungheria sta perdendo lo status di democrazia liberale. I diritti fondamentali stanno venendo meno e le restrizioni sui media aumentano continuamente. Le istituzioni europee non hanno ancora trovato strumenti per rispondere a questa deriva.
Digitale 08-05-2020

70 anni fa la Dichiarazione Schuman

70 anni fa Robert Schuman lanciava la sua proposta rivoluzionaria, mettere in comune la gestione delle risorse siderurgiche e carbonifere dei principali paesi europei continentali