Stato di diritto

Politica 13-09-2021

Migranti, la Commissione Ue chiede alla Grecia più trasparenza sui respingimenti

La Commissione europea ha chiesto alla Grecia di istituire un meccanismo “indipendente” per monitorare ed evitare i respingimenti di migranti alla frontiera, come condizione per sbloccare 15,83 milioni di euro in finanziamenti per gestire il fenomeno migratorio richiesti da Atene....
Brexit 09-09-2021

Scozia, la premier Sturgeon promette il referendum sull’indipendenza entro la fine del 2023

Sullo sfondo le insanabili fratture con Londra dovute alla Brexit e alla pandemia e la crescente popolarità della leader del Partito nazionale scozzese. Il governo di ‘condivisione del potere’ (Snp-Verdi) della Scozia si è impegnato, martedì 7 settembre, a tenere...
Futuro dell'Europa 08-09-2021

Renew Europe propone una coalizione al Parlamento europeo per arginare gli euroscettici

Il gruppo liberale al Parlamento europeo Renew Europe ha presentato mercoledì 8 settembre a Parigi una dichiarazione, che contiene i suoi obiettivi fino a fine legislatura. Tra questi, la preservazione dei diritti fondamentali e dello stato di diritto. Inoltre, c’è...
Politica 07-09-2021

Stato di diritto, la Commissione Ue chiede alla Corte di multare la Polonia: “Non rispetta le misure sui giudici”

La Commissione europea ha chiesto alla Corte Ue di imporre sanzioni pecuniarie alla Polonia per non aver rispettato le misure per la salvaguardia dell’indipendenza dei giudici. Bruxelles ha inoltre inviato una nuova lettera di messa in mora a Varsavia sollecitandola...
Politica 07-09-2021

Bielorussia, la leader delle proteste Kolesnikova condannata a 11 anni di carcere

Maria Kolesnikova, una dei leader delle proteste di strada contro il presidente bielorusso Alexander Lukashenko dello scorso anno, è stata condannata lunedì 6 settembre a 11 anni di carcere, generando la reazione dei Paesi occidentali. L’ex musicista bielorussa diventata attivista...
Politica 01-09-2021

Polonia, la commissaria Jourová in visita per parlare di stato di diritto e libertà dei media

La commissaria europea ai valori e la trasparenza Věra Jourová ha visitato la Polonia lunedì 30 e martedì 31 agosto, mentre le tensioni restano alte sulla questione dello stato di diritto e dell’indipendenza dei media. Il clima tra Bruxelles e...
Politica 01-09-2021

Stato di diritto, il Parlamento Ue vuole andare avanti con l’azione legale contro la Commissione

La Conferenza dei presidenti dell’Eurocamera ha dato il via libera a continuare il processo di citazione in giudizio. Ma la questione rischia di protrarsi per mesi. Il Parlamento europeo, dopo aver fatto più volte pressione sulla Commissione affinché applicasse il...
Mondo 01-09-2021

Orbán vuole il campus universitario cinese, ma l’opposizione è contraria e ottiene il referendum

L’autorità elettorale ungherese ha approvato la mossa del sindaco di Budapest che ha deciso di indire una consultazione popolare sulla costruzione del centro dell’università cinese Fudan, mettendo in difficoltà il primo ministro Viktor Orbán che sostiene il progetto. “Il Comitato...
Migrazioni 25-08-2021

Polonia, ci sono 30 migranti bloccati da settimane al confine con la Bielorussia

“Ci appelliamo alle autorità polacche perché garantiscano che gli stranieri che sono accampati a Usnarz Górny abbiano accesso al territorio della Repubblica di Polonia, cure mediche immediate, assistenza legale e sostegno psicologico e sociale” – scrive l’Ufficio dell’Alto Commissariato per...
Diritti 20-08-2021

Polonia, la regione Małopolska rinuncia a 2,5 miliardi di fondi Ue pur di non fare marcia indietro sui diritti Lgbt*

La minaccia di perdere fino a 2,5 miliardi di euro di fondi Ue non è stata sufficiente a dissuadere un’assemblea regionale in Polonia dal rifiutarsi di abbandonare una risoluzione anti-Lgbt*. La vicenda dei comuni e delle “zone libere da Lgbt*”...
Politica 19-08-2021

Malta, omicidio Caruana Galizia: a processo il miliardario Yorgen Fenech. Rischia l’ergastolo

La data per il processo non è stata ancora fissata ma la procura ha ufficialmente incriminato uno degli uomini d’affari più ricchi di Malta, Yorgen Fenech, per l’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia mercoledì (18 agosto). Ricco uomo d’affari i...
Politica 18-08-2021

La Polonia e lo scontro sullo Stato di diritto

Da anni Ungheria e Polonia stanno erodendo lo Stato di diritto. Orbàn è stato il primo e ha agito a lungo indisturbato, protetto dall’appartenenza al Partito popolare europeo, che aveva bisogno di Fidesz per essere il primo gruppo al Parlamento...
Politica 13-08-2021

Media, Bruxelles critica la riforma polacca e sollecita l’approvazione di una legge europea sulla libertà di stampa

Giovedì 12 agosto la vicepresidente della Commissione europea con delega ai Valori e alla Trasparenza, Vera Jourová ha criticato la nuova legge sui media in discussione in Polonia, e ha chiesto che l’UE vari una legge per proteggere la libertà...
Diritti 10-08-2021

Ius soli, in quali Paesi europei viene già applicato e come funziona

Dopo l’appello lanciato nei giorni scorsi dal presidente del Coni per lo “ius soli sportivo”, in Italia si è riacceso il dibattito. Paesi europei come Germania, Francia o Spagna utilizzano già il principio dello ius soli per attribuire la cittadinanza,...
Diritti 09-08-2021

Ungheria, Orbán tiene la linea dura sulla legge anti-LGBT*: va applicata anche intorno alle chiese

Il governo ungherese ha annunciato che le disposizioni della sua controversa nuova legge anti-LGBT* saranno applicate sia intorno alle chiese sia intorno alle scuole. Quella che sarebbe dovuta essere una “legge anti-pedofilia” e che originariamente mirava a inasprire le pene...
Politica 09-08-2021

Caso Navalny, una dei principali alleati del dissidente lascia la Russia dopo essere stata soggetta a restrizioni

Lyubov Sobol, una dei principali alleati del dissidente russo Alexei Navalny, ha lasciato la Russia, secondo quanto riportano diverse emittenti nazionali. Sobol era stata sottoposta alla libertà vigilata nell’ultimo giro di restrizioni operato dal governo russo nei confronti dell’opposizione. Lyubov...
Politica 09-08-2021

La Polonia scioglierà la Camera disciplinare della Corte suprema per soddisfare le richieste dell’Ue

La Polonia abrogherà il sistema disciplinare per i giudici che secondo la Corte di Giustizia dell’Ue viola il diritto dell’Unione europea, ha affermato Jarosław Kaczyński, capo del partito Diritto e Giustizia PiS che guida il governo di Varsavia, nel tentativo...
Politica 05-08-2021

Ucraina, aperta un’indagine sul caso dell’attivista bielorusso ucciso a Kiev

L’attivista bielorusso Vitaly Shishov è stato ritrovato impiccato in un parco della capitale ucraina Kiev, dove viveva in esilio, martedì 3 agosto. Il ministro degli esteri ucraino Dmytro Kuleba ha confermato che il suo Paese farà tutto il possibile per...
Politica 04-08-2021

Olimpiadi, la velocista bielorussa Tsimanouskaya lascia il Giappone e vola in Austria

Dopo aver chiesto asilo nell’ambasciata polacca di Tokyo, la velocista olimpionica bielorussa Krystsina Tsimanouskaya ha lasciato Tokyo mercoledì 4 agosto imbarcandosi su un volo diretto a Vienna, Austria. Tsimanouskaya avrebbe dovuto salire su un volo per Varsavia, dove il governo...
Politica 02-08-2021

Olimpiadi, la velocista bielorussa Krystsina Tsimanouskaya ha rifiutato il rimpatrio e chiesto asilo politico alla Polonia

Nella mattinata di lunedì 2 agosto Krystsina Tsimanouskaya è entrata all’ambasciata polacca in Giappone per chiedere asilo politico nel paese, ventiquattr’ore dopo essersi rifiutata di imbarcasi sul volo che avrebbe dovuto riportarla in patria e aver chiesto aiuto alle autorità giapponesi...
Politica 30-07-2021

Polonia, secondo il ministro della giustizia la Convenzione europea dei diritti dell’uomo viola la costituzione

Il ministro della giustizia polacco ha chiesto giovedì (29 luglio) alla Corte costituzionale di esaminare se un articolo della Convenzione europea dei diritti dell’uomo violi o meno la costituzione polacca, acuendo la disputa internazionale sulle riforme giudiziarie del paese. I...
Politica 30-07-2021

Stato di diritto, la valutazione del Recovery dell’Ungheria slitta al 30 settembre

La Commissione Ue ha esteso di due mesi, cioè fino al 30 settembre, l’esame del Pnrr ungherese. Il problema di fronte è sempre lo stesso: lo stato di diritto. Al contempo Bruxelles accelera sui primi pagamenti dei piani già approvati....
Politica 22-07-2021

Polonia, secondo il ministro della giustizia Varsavia non può rispettare la sentenza della corte Ue

Il ministro della giustizia polacco ha detto mercoledì (21 luglio) che non è possibile  che la Polonia si conformi alla sentenza della massima corte dell’Unione europea che ha stabilito che il nuovo sistema volto a disciplinare i giudici infranga il...
Capitali 22-07-2021

L’Ue e gli Usa bocciano la proposta di Erdogan dei due stati a Cipro

Da Bruxelles e Washington arriva una dura reazione rispetto alla decisione del presidente turco Recep Tayyip Erdogan di riaprire parzialmente una città turistica costiera svuotata dei suoi originari residenti greco-ciprioti, e un secco no alla proposta di una soluzione a...