Stato di diritto

Putin presidente a vita: la messa in scena di un referendum durato sette giorni

Politica 02-07-2020

Sono terminati i sette giorni di referendum in Russia e, come ampiamente pronosticato, il presidente Vladimir Putin si è assicurato un’altra vittoria politica. L’affluenza, nonostante il Coronavirus, ha superato il 64% e oltre il 78% dei votanti si sono espressi...

Politica 01-07-2020

Incontri con le lobby, due terzi degli eurodeputati non li segnalano: maglia nera per Identità e Democrazia, male gli italiani

Secondo i dati della piattaforma Integrity Watch Eu dove vengono registrati gli incontri tra deputati europei e lobbysti, i più virtuosi sono gli svedesi. Nella lista dei partiti invece il primato è dei Verdi. Quasi due terzi dei legislatori europei...
Politica 29-06-2020

Il nazionalismo di Duda non sfonda: in Polonia sarà ballottaggio

L’appuntamento elettorale di domenica 28 giugno ha visto contrapporsi i candidati alla Presidenza della Repubblica polacca. A differenza che in Francia dove si votava per rinnovare i sindaci di moltissimi comuni, in Polonia l’affluenza alle urne è stata altissima, la...
Politica 25-06-2020

Montenegro, al via l’ultima tappa per entrare in Europa tra le tensioni interne

L’Unione europea darà il via libera  per aprire l’ultimo capitolo dei negoziati di adesione al blocco, annuncia il primo ministro Marković. Il primo ministro del Montenegro Duško Marković ha annunciato che l’Ue è pronta a dare il via libera all’ultimo...

Summit Ue-Cina, non ci sono stati i progressi auspicati: “Non condividiamo gli stessi valori”

È stata una “discussione intensa e approfondita” per usare le parole del presidente Charles Michel, quella del summit Ue-Cina del 22 giugno. Più netta Ursula Von der Leyen che ha detto: “Dobbiamo fare progressi. E i progressi implicano che vi...
Politica 21-06-2020

Il nazionalismo che minaccia l’ingresso della Serbia in Europa

Il presidente della Serbia minaccia l’Unione europea sulle questioni aperte riguardanti il Kosovo, spinto anche da Russia e Cina. Una nazione inquieta che fatica a trovare la sua dimensione europea.  Il presidente serbo Aleksandar Vučić rifiuterà l’adesione all’Unione europea se...
Mondo 19-06-2020

Bonino: “L’Italia usi il Mes e si batta per un’Europa federale”

EURACTIV Italia ha intervistato Emma Bonino, senatrice di Più Europa, già commissaria europea per riflettere sul futuro dell’Europa e sul rapporto tra Italia ed Europa. Lei e Più Europa auspicate che l’Italia utilizzi i fondi del Meccanismo europeo di stabilità...
Politica 18-06-2020

Corte di Giustizia Ue: “La legge ungherese contro le Ong è discriminatoria”

La Corte di Giustizia ha accolto il ricorso di inadempimento presentato dalla Commissione Europea contro l’Ungheria, colpevole di aver imposto obblighi di registrazione, di dichiarazione e di pubblicità alle ong che ricevono finanziamenti da enti o organizzazioni estere. Tra queste...
Diritti 17-06-2020

L’eurodeputata Herzberger-Fofana: “Anche io vittima della violenza della polizia”

L’eurodeputata dei Verdi, nella seduta plenaria dedicata a George Floyd, ha denunciato di aver subito una perquisizione violenta da parte della polizia alla stazione Gare du Nord di Bruxelles. “Potremo fermarci soltanto quando il sogno di Martin Luther King diventerà...
Diritti 16-06-2020

Il Parlamento revoca i poteri di emergenza a Orbán, ma li potrà riassumere senza limiti

L’Assemblea nazionale ungherese ha revocato all’unanimità lo stato di emergenza e i poteri speciali accordati al governo per far fronte all’epidemia di coronavirus, lasciando a Viktor Orbán la possibilità di dichiarare un nuovo “stato di emergenza” in caso di seconda...
Economia e sociale 16-06-2020

Alto rischio corruzione in Europa per i fondi di Next Generation EU: Bulgaria e Italia tra i Paesi più esposti

Uno dei tanti effetti negativi dell’attuale crisi COVID-19 è che secondo vari studi porterà ad un aumento dei casi di frode e corruzione. Italia, Bulgaria, Romania e Ungheria i Paesi più esposti al rischio. Nell’immaginario cinematografico la corruzione è spesso...
Migrazioni 12-06-2020

Migranti, nuove partenze e nuove tragedie: serve una risposta europea

Le navi delle Ong sono tornate nel Mediterraneo dopo una pausa di due mesi nelle operazioni di salvataggio dei migranti, mentre si attende una nuova ondata di arrivi. L’Ong italiana Mediterranea ha dichiarato lo scorso 9 giugno che la propria...
Politica 12-06-2020

Tensioni Israele-Palestina, la Germania: no all’annessione dei Territori

Le politiche di annessione del governo Netanyahu sui territori della Cisgiordania hanno tenuto banco durante la visita del Ministro degli Esteri tedesco in Medio oriente, mentre l’Europa dei Governi fatica a trovare una posizione comune. Il rapporto di Israele con...
Politica 10-06-2020

Il PPE non riesce a prendere le distanze dal partito di Orbán

L’eventuale espulsione di Fidesz, il partito di Viktor Orbán, divide i Popolari europei. Van Rompuy dichiara conclusi con un fallimento i lavori del comitato interno incaricato di esprimersi in merito. Tedeschi ed italiani ancora non schierati. Nel marzo 2019 il...
Politica 09-06-2020

Ungheria: sondaggio sul presunto piano Soros per la “schiavitù per debito”

Lunedì sera (8 giugno) il governo ungherese ha annunciato un sondaggio a livello nazionale per conoscere il punto di vista dei cittadini sulle misure economiche contro il Covid-19, sul piano di ripresa dell’UE, sull’immigrazione e sul miliardario ungherese-americano George Soros....
Mondo 05-06-2020

Omicidio George Floyd, l’esercito invoca la Costituzione contro Trump

Il Capo di Stato Maggiore delle forze armate USA invoca la Costituzione contro la minaccia di Trump di usare l'esercito contro le proteste per l'uccisione di George Floyd.
Politica 26-05-2020

Stato di diritto in Polonia: gli eurodeputati chiedono alla Commissione e al Consiglio di intervenire

Gli eurodeputati della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni (LIBE) del Parlamento europeo, che stanno lavorando a una bozza di relazione sulla situazione in Polonia, hanno chiesto “un’azione decisiva” da parte delle altre istituzioni dell’UE....
Politica 26-05-2020

Parlamento Ue, vacilla anche il tabù della riforma dei Trattati

Lo scorso 9 maggio, durante le celebrazioni del 70° anniversario dalla dichiarazione Schuman, si sarebbe dovuta aprire la Conferenza sul Futuro dell’Europa. Compresa nel programma politico della Commissione europea, essa avrebbe dovuto rappresentare un momento di riflessione sullo stato del...
Politica 23-05-2020

Stato di diritto: la deriva autoritaria della Polonia

In Polonia è sempre più evidente l’erosione dello stato di diritto ad opera del governo, tra repressioni violente di manifestazioni, censura alla musica e continui attacchi all’indipendenza del potere giuridico.
Politica 22-05-2020

Dai provvedimenti contro i giudici alla censura alla radio: la deriva autoritaria della Polonia

La pandemia cattura l’attenzione di tutti e nasconde venti e fatti importanti, come quelli che mostrano l’erosione dello stato di diritto in Polonia nell’ultimo periodo. Il governo polacco non ha dichiarato lo stato di emergenza, per cercare di tenere le...
Politica 19-05-2020

Una proposta alla Commissione sullo stato di diritto

In Europa stiamo assistendo all’erosione dello stato di diritto in Paesi come la Polonia e l’Ungheria. La Commissione europea deve lavorare e trovare una soluzione per contrastare questi stati, che stanno violando i principi fondamentali dell’Unione.
Politica 17-05-2020

Arrestata la giornalista egiziana Lina Attalah

La giornalista egiziana Lina Attalah è stata nuovamente arrestata. Dopo che era stata già tradotta in carcere lo scorso novembre, si erano mosse le diplomazie internazionali per liberare lei e gli editori del quotidiano online egiziano Mada Masr, una delle...
Politica 17-05-2020

Stato di diritto: la situazione in Polonia

In Polonia sono anni che il partito al governo mette in atto un’azione di limitazione dell’indipendenza della magistratura, tanto che ormai il potere giudiziario si può considerare condizionato alll’organo esecutivo.
Politica 16-05-2020

Stato di diritto: la situazione in Ungheria

L’Ungheria sta perdendo lo status di democrazia liberale. I diritti fondamentali stanno venendo meno e le restrizioni sui media aumentano continuamente. Le istituzioni europee non hanno ancora trovato strumenti per rispondere a questa deriva.
Politica 15-05-2020

Parli del coronavirus? In Ungheria ti arrestano

In Ungheria stanno avvenendo arresti tra chi esprime opinioni rispetto al coronavirus. È quello che stanno denunciando alcuni parlamentari europei ungheresi e delle organizzazioni per i diritti umani. Giusto martedì (12 maggio) due persone che avevano espresso la loro libera opinione contro...