Stato di diritto

Politica 28-10-2021

Polonia espulsa dalla rete europea dei Consigli superiori della magistratura

La Rete Europea dei Consigli Superiori della Magistratura (ENCJ, European Network of Council for the Judiciary) ha deciso l’espulsione del Consiglio (il KRS) della Polonia. La riunione – che si teneva a Vilnius – della Rete, presieduta dal giugno 2020...
Politica 28-10-2021

Stato di diritto, la multa alla Polonia è l’ultimo atto dello scontro con l’Ue

La Corte di giustizia europea ha sanzionato la Polonia con una multa da un milione di euro al giorno finché non smantellerà la camera disciplinare della Corte suprema, già considerata illegittima dalla Corte stessa. All’escalation polacca l’Ue risponde con tutti...
Politica 27-10-2021

Stato di diritto, la Corte Ue condanna la Polonia a pagare un milione di euro al giorno di multa

Si fa sempre più duro lo scontro tra l’Unione europea e la Polonia in materia di Stato di diritto. Mercoledì 27 ottobre la Corte di giustizia dell’Ue ha condannato la Polonia a pagare alla Commissione europea una sanzione giornaliera da...
Politica 26-10-2021

Polonia contro l’Ue, il premier Morawiecki: la Commissione rischia la “terza guerra mondiale”. Poi fa marcia indietro

Parole al veleno da parte dell’ultranazionalista Morawiecki in una intervista rilasciata al Financial Times: grande imbarazzo, mentre il portavoce di Varsavia cerca di contenere i danni.   Continua lo scontro tra Polonia e Unione europea sullo Stato di diritto dopo che...
Politica 22-10-2021

Polonia, resta acceso lo scontro con l’Ue sulla supremazia del diritto europeo

Prosegue lo scontro tra Polonia e Unione europea riguardo la supremazia del diritto europeo su quello nazionale. Anche al Consiglio europeo questo tema è stato discusso, ma senza decisioni definitive contro Varsavia. Il tema è cruciale per il futuro dell’Unione...
Politica 22-10-2021

Consiglio europeo, sulla Polonia è un nulla di fatto. Merkel frena sulle sanzioni

Il caso della Polonia ha tenuto banco al vertice di giovedì 21 ottobre, ma alla fine i leader dei 27 Paesi Ue hanno scelto di non decidere. La discussione sulla recente sentenza della Corte Costituzionale polacca che nega il primato...
Capitali 21-10-2021

Dai prezzi dell’energia alla Polonia: tutti i temi sul tavolo del Consiglio europeo

Al vertice, iniziato nel pomeriggio di giovedì 21 ottobre, si parlerà di prezzi dell’energia, Covid-19, migrazioni, digitale ma anche della sentenza della Corte costituzionale polacca. I leader faranno il punto sulla toolbox proposta dalla Commissione europea per affrontare l’aumento dei...
Politica 20-10-2021

Il Parlamento Ue fa causa alla Commissione: “Non applica le norme sulla condizionalità dello Stato di diritto”

È scontro tra le istituzioni europee sul meccanismo di condizionalità che vincola i fondi europei al rispetto dello Stato di diritto. Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli mercoledì 20 ottobre ha chiesto al servizio giuridico del Parlamento europeo di...
Politica 19-10-2021

Il premier polacco Morawiecki: “L’Ue non è uno Stato, non accettiamo ricatti”. Von der Leyen: “Non permetteremo che i nostri valori siano messi a rischio”

Al centro del dibattito la recente sentenza della corte costituzionale polacca che mette in discussione il primato del diritto europeo. Il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, martedì 19 ottobre è intervenuto alla plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo dopo la...
Politica 18-10-2021

Polonia-Ue: verso nuove battaglie sullo Stato di diritto. L’intervista a Simona Guerra

L’acutizzarsi della sfida tra Varsavia e l’Ue è materia di dibattito ed attualità e, per capire come evolverà quella che oramai è una nuova ‘questione orientale’, abbiamo intervistato Simona Guerra. Simona Guerra è professoressa associata in politiche comparate all’Università del...
Politica 15-10-2021

Scontro Polonia-Ue: come si è arrivati alla negazione del primato del diritto europeo

Senza retorica, il 7 ottobre è stata scritta una pagina senza precedenti nella storia dell’integrazione europea, anche se nella direzione della disintegrazione. Quanto meno, la lettura orale e il dispositivo della sentenza in causa K3/21 del Tribunale costituzionale polacco formalizzano...
Politica 14-10-2021

Janša attacca 13 eurodeputati: “Sono pupazzi di Soros”. Sassoli: basta provocazioni

Il primo ministro sloveno, ha condiviso una vignetta che attacca tredici fra ex e attuali membri del Parlamento europeo e ha rifiutato di incontrare la delegazione in visita a Lubiana. Sassoli: in questo modo attacca anche i cittadini europei. È...
Mondo 13-10-2021

Grecia, il difensore europeo dei media e le ong chiedono al governo di difendere la libertà di stampa

Il Media Freedom Rapid Response (MFRR), un meccanismo europeo che traccia, monitora e risponde alle violazioni della libertà di stampa e dei media in Europa, martedì 12 ottobre ha esortato il governo greco a ritirare alcuni emendamenti di legge che...
Politica 12-10-2021

Jourová: “L’Ue rischia il collasso se non ci sarà una reazione contro la sentenza del Tribunale polacco”

La commissaria europea alla trasparenza Věra Jourová ha messo in guardia dal rischio di collasso dell’Ue, se non sarà contrastata la decisione della Polonia di rifiutare il principio cardine della supremazia del diritto europeo su quello nazionale. “Se non facciamo...
Politica 11-10-2021

Polonia, migliaia di cittadini in piazza con lo slogan: “Io resto nell’Ue”

Manifestazioni in oltre 30 città per l’Europa, dopo lo scontro fra la Corte costituzionale e Bruxelles. “Io resto nell’Ue”. Lo slogan è risuonato nelle piazze di Varsavia e di 30 città polacche. Domenica 10 ottobre su invito di Donald Tusk,...
Politica 08-10-2021

Slovenia, il premier Janša accusa l’Ue di abusare del suo potere in materia di stato di diritto

Janez Janša, il primo ministro della Slovenia, che attualmente detiene la presidenza semestrale del Consiglio dell’Ue, ha accusato la Commissione europea di esercitare un abuso di potere sullo stato di diritto. In un’intervista con Euronews, il primo ministro sloveno ha...
Futuro dell'Europa 08-10-2021

Stato di diritto, la Polonia rifiuta la supremazia del diritto europeo su quello nazionale

Il governo polacco ha esacerbato lo scontro sullo stato di diritto con l’Unione europea chiedendo al Tribunale costituzionale, un organo considerato illegittimo, di verificare la compatibilità dei Trattati europei con la Costituzione polacca. Il tribunale ha ritenuto i Trattati incompatibili,...
Politica 07-10-2021

Polonia, verso l’uscita dall’Ue? Corte costituzionale contro il primato del diritto europeo

Il Tribunale Costituzionale polacco ha dichiarato i Trattati istitutivi dell’UE incompatibili con la Costituzione polacca, potenzialmente aprendo la strada all’uscita della Polonia dall’Unione. Da tempo è in corso uno scontro sullo stato di diritto tra la Polonia e l’Unione Europea....
Politica 07-10-2021

Stato di diritto, la Corte Ue boccia di nuovo la riforma giudiziaria polacca

La Corte di giustizia dell’Ue ha dichiarato mercoledì 6 ottobre che lo spostamento dei giudici tra diversi tribunali senza motivo è illegittimo. La sentenza riguarda anche la selezione di giudici non sufficientemente indipendenti dal governo. La battaglia tra Unione europea...
Futuro dell'Europa 06-10-2021

Polonia, uno scontro infinito con l’Ue sullo stato di diritto

Continua lo scontro sullo stato di diritto tra Ue e Polonia. I commissari europei prevedono l’utilizzo di un nuovo meccanismo che potrebbe congelare i fondi strutturali per Varsavia, in un contesto in cui già il piano nazionale di ripresa è...
Politica 01-10-2021

Slovenia, il direttore dell’agenzia di stampa pubblica si dimette denunciando le pressioni del governo Janša

Il direttore dell’agenzia di stampa slovena STA si è dimesso giovedì 30 settembre, accusando il governo del premier Janez Janša di aver tentato di “condizionare l’agenzia” bloccando i finanziamenti pubblici a essa destinati. L’Ue ha espresso “seria preoccupazione” e ha...

Sahara occidentale, la Corte Ue annulla gli accordi commerciali con il Marocco

Il Tribunale dell’Unione europea ha accolto un ricorso degli indipendentisti saharawi del Fronte Polisario contro la Commissione, il Consiglio e Rabat. La Corte generale dell’Unione europea ha annullato, mercoledì 29 settembre, due accordi tra l’Ue e il Marocco applicati al...
Politica 29-09-2021

Fondi Ue, l’Ungheria accusa Bruxelles di ricattare l’Est Europa

Il ministro degli esteri ungherese Péter Szijjártó ha accusato Bruxelles di usare l’allocazione dei fondi Ue per ricattare i Paesi dell’Est Europa e fare leva su di loro per attuare cambiamenti politici. Martedì 28 settembre il governo ungherese ha condannato...
Capitali 20-09-2021

Russia, il partito di Putin vince le elezioni in mezzo ad accuse di brogli

Si sono svolte le elezioni parlamentari in Russia. Il partito del presidente Vladimir Putin, Russia Unita, ha mantenuto la sua maggioranza parlamentare, nonostante abbia perso il 5%, scendendo sotto la maggioranza assoluta dei voti, secondo i risultati parziali resi noti...