Salute

Economia e sociale 19-07-2021

La transizione ecologica nell’UE

La transizione ecologica è una delle più grandi e impegnative priorità per tutte le società post-industriali ed in particolare per l’Europa che si è esplicitamente impegnata a dedicare una percentuale molto alta dei fondi messi a disposizione all’interno del NGEU...
22-06-2021

L’ostracismo nazionale verso le sentenze della Corte di Giustizia dell’Unione Europea

Le procedure di infrazione aperte dalla Commissione e le stesse sentenze della Corte di Giustizia dell’Unione europea sono percepite dall’opinione pubblica italiana come attacchi espliciti alla sovranità nazionale e come tali vengono osteggiati prima ancora di essere analizzati nel merito...
Energia e ambiente 28-05-2021

La transizione ecologica

La transizione ecologica è una delle più grandi e impegnative priorità per tutte le società post-industriali e in particolare per l’Europa che si è esplicitamente impegnata a dedicare una percentuale prestabilita molto alta dei fondi messi a disposizione all’interno del...
Energia e ambiente 26-05-2021

Mentre l’Europa punta al Green Deal la Polonia intende restare ancorata al carbone

Si riaccendono le tensioni tra l’UE e la Polonia, motivo della contesa è la decisione del governo di Varsavia di ignorare la sentenza della Corte di giustizia europea, emessa in via cautelativa in attesa della sentenza definitiva, di sospendere l’attività...
Economia e sociale 19-05-2021

Brevetti sui vaccini, la classica foglia di fico usata per celare altri interessi

Si è riaccesa la querelle sulla sospensione dei brevetti sui vaccini anti-covid-19 per facilitarne la produzione e la diffusione soprattutto nei paesi più poveri colpiti in modo pesantissimo dal coronavirus – e che ha fatto passare in secondo piano le...
Capitali 26-04-2021

La risposta dell’UE alla pandemia e il suo ruolo in vista del Vertice mondiale sulla salute

Webinar organizzato dal CesUE, da EURACTIV Italia e dal Movimento Federalista Europeo – Centro Regionale Toscano con il sostegno del Parlamento europeo. con un panel d’eccezione: – Sergio ABRIGNANI: immunologo dell’Università Statale di Milano, – Sergio BERLATO*: MEP del Gruppo...
23-04-2021

La risposta dell’Ue alla pandemia

Fin dall’inizio della pandemia si è discusso, molte volte a sproposito, sulla prontezza e sull’efficacia della risposta dell’UE e sugli errori, commessi o semplicemente imputati alle istituzioni europee. A questo si aggiunge ora il ruolo che l’Unione può e deve...
16-03-2021

Sospensione AstraZeneca, l’isteria monta a livello europeo

La reazione comune a molti paesi europei di fronte ai decessi presumibilmente (è cosa ancora tutta da dimostrare) legati all’uso del vaccino AstraZeneca dimostra che gli interessi e i destini dei paesi europeo sono molto più interconnessi di quanto non...
02-03-2021

Vaccini, in Italia è sempre comodo prendersela con l’Unione Europea

In Italia è sempre di moda prendersela con l’Unione Europea per qualunque cosa accada. Lo vediamo anche in questi giorni in cui da ogni parte si levano critiche contro l’UE per le difficoltà nella somministrazione dei vaccini. La Commissione ha...
17-02-2021

Un grande segno di dignità politica ammettere i propri errori

La Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, rivolta al Parlamento europeo riunito in sessione plenaria si è assunta la totale responsabilità degli errori commessi nelle trattative per la fornitura dei vaccini. Un grande gesto di dignità politica e...
27-12-2020

In tutta l’Unione Europea oggi è il V-Day

Oggi, in tutti i paesi dell’Unione Europea, parte la campagna di vaccinazione anticovid. Un grande risultato frutto di un grande lavoro a livello comunitario perché, è utile ricordare, è stata l’UE con tutti il suo peso economico e politico (quando...
Capitali 16-12-2020

I timori sul nuovo vaccino anti-covid

Da alcuni recenti sondaggi emerge una certa preoccupazione degli italiani circa l’opportunità di ricorrere alla profilassi obbligatoria quando sarà approvato e distribuito il vaccino anti-covid. I fatti degli ultimi giorni – il rigetto dell’autorizzazione di emergenza utilizzata dall’agenzia britannica dopo...
26-11-2020

Meno di 1 miliardo di euro per rafforzare la Sanità in Italia

Nel pieno della seconda ondata, con le terapie intensive a rischio esaurimento posti letto, lo scostamento di bilancio che il governo si appresta a votare stanzia meno di 1 miliardo di euro, sugli 8 previsti, per il rafforzamento del comparto...
25-06-2020

La scuola, una priorità fondamentale per l’Italia

La ripartenza delle scuole dopo la pandemia è stato un tema estremamente discusso, ma non si è mai giunti a un accordo definitivo. Anche con il Piano Scuola, i provvedimenti adottati lasciano grande libertà alle amministrazioni locali e non forniscono...
22-05-2020

Una competenza sanitaria europea

La mancanza di un coordinamento efficace da parte dell’UE nei confronti della pandemia ha fatto emergere una necessità: quella di una competenza sanitaria europea.
20-05-2020

Governi nazionali e pandemia: una risposta troppo lenta

Le istituzioni come Commissione europea e BCE sono state pronte nella risposta alla pandemia, mentre i governi nazionali non sono riusciti a trovare un accordo sulle misure che richiedevano una decisione condivisa.
15-05-2020

Un coordinamento europeo per la Fase Due

La prospettiva della libera circolazione delle persone nella Fase Due porta a galla un problema: paesi diversi adottano misure diverse. Si rende quindi evidente la necessità di un coordinamento europeo sulle misure di controllo, test e tamponi.