Salute

01-12-2021

Covid, von der Leyen: “È il momento di discutere dell’obbligo vaccinale”

La Commissione europea ha adottato mercoledì 1° dicembre una comunicazione per un approccio comune e coordinato alla pandemia di Covid-19, che sta tornando a preoccupare attraverso la variante Omicron. La crescita sempre più rapida dei contagi e dei ricoveri in...
01-12-2021

Scuola, cosa possiamo imparare dalla pandemia: le raccomandazioni dei ministri Ue

I ministri dell’istruzione dell’Ue lunedì 29 novembre hanno adottato una raccomandazione per favorire un approccio di apprendimento integrato che combina ambienti scolastici in presenza e altri ambienti fisici al di fuori dei locali scolastici, come pure strumenti di apprendimento digitali...
29-11-2021

Variante Omicron, Von der Leyen: “L’azione collettiva è l’unica risposta alla pandemia”

Nel mondo cresce l’allerta per la variante Omicron. “È una corsa contro il tempo” per capirne di più e adottare le contromisure giuste, dice la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen. La Gran Bretagna, presidente di turno del...
25-11-2021

Green Pass valido per 9 mesi e stretta sui viaggi: le linee guida Ue

Proroga solo con la terza dose. Secondo le raccomandazioni della Commissione chi ha il certificato può viaggiare senza sottoporsi a tampone o quarantena. La proposta della Commissione prevede un approccio “basato sulla persona”. Questo significa, ad esempio che a una...
Diritti 25-11-2021

Violenza sulle donne, un fenomeno gravissimo che va affrontato anche a livello europeo

Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un fenomeno gravissimo che rappresenta una vera emergenza nazionale in Italia, che ha un numero altissimo di femminicidi. È un problema culturale che riguarda gli uomini e deve...
19-11-2021

Covid: l’Austria torna in lockdown, paura in Germania. Ue pronta a rivedere le regole sui viaggi

In Europa crescono i contagi e i Paesi più in difficoltà corrono ai ripari introducendo nuove restrizioni. Germania, Austria, Slovacchia, Grecia e altri Stati hanno deciso di puntare su lockdown mirati per i non vaccinati contro il coronavirus o di...
Economia e sociale 17-11-2021

Turismo, la transizione green e digitale è alla base della ripresa

I ministri europei responsabili del turismo si sono riuniti in un incontro informale virtuale martedì 16 novembre, in cui hanno concluso che la transizione green e digitale dovrà essere alla base della ripresa post-pandemica del settore turistico. “Sono felice che...
15-11-2021

Inquinamento, le polveri sottili provocano 300 mila morti all’anno in Europa

Le morti premature causate dall’inquinamento atmosferico da polveri sottili sono diminuite del 10% ogni anno in tutta Europa, ma l’inquinamento atmosferico è ancora responsabile di 307.000 morti premature all’anno, ha affermato l’Agenzia europea dell’ambiente (EEA) in un report diffuso lunedì...
15-11-2021

Pandemia in Europa: le differenti misure di contenimento dei vari Paesi

In questa fase della pandemia tornano le differenze nelle misure di contenimento negli Stati membri. La situazione è chiaramente influenzata dalla diversa situazione epidemiologica nei singoli Stati membri, ma delle decisioni comuni a livello europeo potrebbero aiutare a gestire con...
08-11-2021

Fecondazione assistita, in Europa rimangono molte barriere per donne single e omosessuali

Più di metà dei Paesi europei non concedono la fecondazione assistita alle donne omosessuali, mentre un terzo non lo permettono alle single. Oltre alle barriere legali, che sono ancora più stringenti per le persone transessuali o intersex, permangono nel continente...
08-11-2021

Covid, la quarta ondata in Europa: lockdown selettivi, vaccini e nuove restrizioni. Cosa stanno facendo i diversi Paesi

L’Austria ha annunciato che introdurrà un lockdown per i non vaccinati se i contagi continuano a salire. In Francia torna l’obbligo della mascherina a scuola. Tragica la situazione in Bulgaria e Romania, dove è tornato il coprifuoco. Sotto controllo in...
29-10-2021

Ema, trovato un accordo per rafforzare il ruolo dell’agenzia nei periodi di crisi

La presidenza slovena del Consiglio dell’Ue ha negoziato un accordo con il Parlamento europeo per un ruolo più forte dell’Agenzia europea dei medicinali (Ema) nei periodi di crisi: potrà monitorare in modo permanente le carenze di farmaci critici, segnalare i...
NotiziePromoted content
Economia e sociale 27-10-2021

Philip Morris, 600 milioni in tre anni per un nuovo centro di ricerca vicino a Bologna

Philip Morris International (PMI), la compagnia globale del settore del tabacco, ha inaugurato martedì 26 ottobre a Crespellano, in provincia di Bologna, il suo nuovo Centro per l’Eccellenza Industriale: si tratta del suo polo di ricerca più grande al mondo,...
Futuro dell'Europa 15-10-2021

Green pass e istituzioni europee, la necessità di coniugare interesse e dovere

Nel The Federalist (raccolta di 85 saggi di Alexander Hamilton, James Madison e John Jay sul federalismo) si sostiene che le istituzioni vanno disegnate in modo da far combaciare interesse e dovere, cioè di creare una congiunzione tra ciò che...
15-10-2021

Tumore al seno metastatico, le pazienti italiane si sentono sole e in balia di informazioni confuse

Nonostante gli sforzi di sensibilizzazione da parte delle autorità, le pazienti con carcinoma mammario metastatico in Italia fanno ancora fatica a capire quali opzioni hanno e spesso perdono tempo prezioso cercando di identificare i trattamenti disponibili. “In Italia ancora molti...
12-10-2021

Tumori, ABC Global Alliance: ai decisori politici mancano le conoscenze sul carcinoma mammario avanzato

Questo articolo fa parte del nostro rapporto speciale Cancro al seno: c’è ancora molto da fare. I trattamenti per il carcinoma mammario metastatico (metastatic breast cancer, o MBC), che colpisce migliaia di donne europee ogni anno, sono progrediti e possono...
Economia e sociale 11-10-2021

Ritorno all’anormalità

È ripartita la vita. O almeno quella che per abitudine così chiamavamo. Abbiamo ricominciato a prendere il treno, la metro, il tram. Capienza 100%. Alberghi ed aerei sono tornati ad essere buoni compagni della quotidianità di molti. Esattamente con la...
05-10-2021

Tabacco, i medici chiedono che l’Ue “tenga conto delle politiche di riduzione del danno”

L’obiettivo europeo di crescere una generazione senza tabacco da qui al 2040 – contenuto nel piano d’azione per la prevenzione del cancro varato dalla Commissione – è corretto, ma lo sono meno le strategie con cui raggiungerlo. Ad affermarlo sono...
01-10-2021

Europa, un continente sempre più vecchio: indice di dipendenza anziani al 57% nel 2050

Nel 2050 nell’Unione europea ci saranno meno di due adulti tra i 20 e i 64 anni per ogni persona con più di 65 anni. A fine secolo, l’Italia sarà il paese più vecchio d’Europa dopo la Polonia. Nel 2100...
Energia e ambiente 30-09-2021

L’inquinamento dell’aria causato dalle industrie costa all’Europa centinaia di milioni all’anno

Ad affermarlo è l’Agenzia ambientale europea (EEA), che in un report diffuso mercoledì 29 settembre scrive che le emissioni degli stabilimenti industriali hanno provocato, nel suo 2017, danni ambientali e sanitari stimati tra i 277 e i 433 milioni di...
30-09-2021

Aids, nell’Europa dell’Est la pandemia ha rallentato la lotta all’Hiv

Mentre gli occhi del mondo sono puntati sulla pandemia di Covid-19, nell’Europa orientale la lotta all’Aids ha rallentato il suo ritmo, tanto che secondo l’ultima analisi disponibile del 2019 il 76% dei casi diagnosticati in Europa sono stati all’Est. In...
22-09-2021

Malattie respiratorie, dai medici un appello ai governi per ridurre l’inquinamento dell’aria

Esperti di sanità e associazioni di rappresentanti dei pazienti hanno pubblicato, mercoledì 22 settembre, una dichiarazione congiunta in cui esortano i governi del mondo ad attuare senza indugio politiche ambiziose per la pulizia dell’aria, al fine di proteggere la salute...
22-09-2021

Coronavirus, l’Ue ha siglato un contratto con Eli Lilly per l’uso degli anticorpi monoclonali

L’appalto per la fornitura di 220mila dosi è stato firmato da 18 Stati membri dell’Unione. La Commissione europea ha firmato un contratto con l’azienda farmaceutica Eli Lilly per la fornitura di una terapia con anticorpi monoclonali per pazienti affetti da...
20-09-2021

Alzheimer, pochi fondi e scarsa consapevolezza: le carenze dell’Italia nell’affrontare la malattia

In Italia, la valutazione, la diagnosi e il trattamento di queste patologie sono affidate ai Centri per i Disturbi cognitivi e le Demenze (CDCD): sono 579 su tutto il territorio nazionale, ma la loro diffusione varia molto da regione a...