Salute

16-10-2020

Il Covid-19 e il nazionalismo metodologico

Una pandemia va osservata da un punto di vista medico e scientifico. L’utilizzo di una prospettiva nazionale rende difficile prevenire le crisi e imparare da quello che accade altrove. E vale per l’Italia come per gli altri Paesi, scrive il...
Energia e ambiente 15-10-2020

Prodotti chimici, la strategia europea per un ambiente privo di sostanze tossiche

La Commissione europea ha adottati  mercoledì 14 ottobre la nuova Strategia sulle sostanze chimiche sostenibili. Si tratta del primo passo verso l’obiettivo di azzerare l’inquinamento e liberare l’ambiente dai prodotti tossici, come previsto dal Green Deal europeo. L’obiettivo della nuova...
09-10-2020

Medicina anti-Covid: l’Ue firma contratto per mezzo milione di cicli di trattamento

L’imponente fornitura segue la stipula con la società farmaceutica Gilead che produce il  medicinale Remdesivir. La Commissaria alla salute Kyriakides: “Con la solidarietà europea siamo più forti” La Commissione europea ha firmato un contratto di approvvigionamento congiunto per una fornitura...

Legge sul clima, via libera dell’europarlamento alla riduzione delle emissioni del 60% entro il 2030

Arriva il via libera ufficiale del Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria, alla proposta della socialdemocratica Jytte Guteland di ridurre le emissioni del 60% entro i prossimi 10 anni. Con 392 voti favorevoli, 161 contrari e 142 astensioni, gli eurodeputati confermano...
01-10-2020

Patriciello: “Il rafforzamento dei poteri Ue in materia di salute è una strada obbligatoria”

Fissare obiettivi sanitari ambiziosi a livello europeo dopo la crisi Covid non è solo necessario ma anche doveroso, ha dichiarato l’eurodeputato di Forza Italia Aldo Patriciello in un’intervista a EURACTIV.com. Nel suo discorso sullo Stato dell’Unione, la presidente della Commissione...
30-09-2020

App anti-Covid, da metà ottobre inizia l’interoperabilità europea

L’Italia sarà tra i primi paesi a collegarsi alla rete voluta dalla Commissione europea insieme a Germania e Irlanda. Seguiranno gli altri 12 stati dove è stata sviluppata un’applicazione nazionale. Resta però basso il numero di utenti: solo il 10%...
30-09-2020

Ue: “Le relazioni degli Stati membri sul coronavirus sono ancora insufficienti”

Gli Stati membri dell’Ue continuano a non dar conto in modo adeguato alla Commissione europea dell’evoluzione della pandemia nei rispettivi Paesi, mettendo a rischio il tentativo di seguire un approccio unificato per affrontare una seconda ondata di contagi. “Ci rammarichiamo...

Come rendere le filiere alimentari europee più giuste e sostenibili

Un nuovo studio condotto da Oxfam Italia e dall’Open Society European Policy Institute analizza nove casi studio di etichettature e certificazioni lanciate nel mondo per identificarne gli elementi più innovativi che insieme ad un corpus normativo comunitario più coerente e...

L’Onu, l’Europa e il disordine mondiale

La prima assemblea generale dell’Onu al tempo del Covid-19 ha visto una serie di video-messaggi dei leader mondiali, in una cacofonia di opposte visioni e prospettive nazionali. Ha mostrato la debolezza del sistema multi-laterale, le crescenti tensioni geopolitiche ed il...
Capitali 21-09-2020

Parenti: “L’Ue è fondamentale per l’Italia e viceversa”

EURACTIV Italia ha intervistato Antonio Parenti, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Quali sono le priorità emerse dal discorso sullo stato dell’Unione della presidente von der Leyen su cui la Rappresentanza concentrerà la propria azione? Alla luce delle...
Economia e sociale 18-09-2020

Il primo State of the Union di Ursula von der Leyen

Quello del 16 settembre 2020 è stato il primo discorso sullo Stato dell’Unione di Ursula von der Leyen. Negli anni precedenti si trattava di un appuntamento seguito per lo più dagli addetti ai lavori e dagli appassionati di politica europea,...
17-09-2020

Risposta alla pandemia, gli italiani sono i più disillusi verso l’Ue

Le opinioni su come i governi hanno gestito la lotta contro la pandemia di Covid-19 variano enormemente in Europa, come mostrato da un sondaggio pubblicato giovedì (17 settembre). Gli italiani sono stati colpiti più duramente e si sono detti particolarmente...
Economia e sociale 16-09-2020

A Ursula von der Leyen va bene l’Unione che c’è

La presidente della Commissione europea ha tracciato un programma ambizioso, ma non ha fatto alcun riferimento alla riforma dei Trattati e non ha dato alcuna rilevanza alla Conferenza sul futuro dell’Europa. La presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha...
15-09-2020

Covid-19: è ora di dimostrare ai cittadini che possono contare sull’Europa

Gli eurodeputati, che hanno firmato questo appello, chiedono che l’Ue stabilisca parametri di riferimento comuni in materia di salute pubblica per facilitare decisioni coordinate sui controlli alle frontiere. I cittadini europei sono stati esemplari nella lotta contro la Covid-19. Hanno...
09-09-2020

Vaccino anti-Covid, la Farmindustria europea: “Impossibile prevedere una data”

È impossibile dare un orizzonte temporale preciso per la disponibilità di un vaccino contro il Covid-19, afferma la direttrice generale della Federazione europea delle associazioni e delle industrie farmaceutiche (Efpia) Nathalie Moll.

La Cooperazione Territoriale Europea per un continente più coeso

La reintroduzione di controlli e chiusure alle frontiere è stata senza dubbio una delle reazioni più immediate e visibili a fronte della diffusione della pandemia da coronavirus, incluso nel territorio nell’Unione europea. Eppure, una diversa immagine delle relazioni transfrontaliera emerge...
Capitali 01-09-2020

Covid-19, Germania: “Basta con il caos degli Stati membri sulle frontiere”

Berlino accusa gli Stati membri che si sono mossi individualmente rispetto ai blocchi dei confini, spesso senza preavviso e in maniera disorganizzata, mettendo in difficoltà la libera circolazione e, di conseguenza, l’economia. Mettere fine alle caotiche decisioni degli Stati membri...
Economia e sociale 31-08-2020

Toia: “Con Sure e Recovery plan un’Europa più unita e sociale”

EURACTIV Italia ha intervistato Patrizia Toia, Vice-presidente della commissione ITRE (Industria, Ricerca, Energia) del Parlamento Europeo alla ripresa dei lavori del Parlamento e in una fase già ricca di iniziative e novità. Com’è cambiata l’Ue con la pandemia? Tante decisioni...
Economia e sociale 28-08-2020

Mascherine a scuola: cosa hanno deciso nel resto d’Europa

In Francia sono obbligatorie a partire dagli 11 anni, in Spagna dai 6. In Germania i Länder  hanno adottato soluzioni diverse tra loro. La Polonia invece lascia ai presidi la facoltà di decidere. La decisione finale verrà presa a ridosso...
27-08-2020

Vaccino anti coronavirus, l’Ue firma il primo contratto per 300 milioni di dosi

La Commissione europea ha firmato un contratto con AstraZeneca per la fornitura di almeno 300 milioni di dosi del vaccino prodotto dalla casa farmaceutica. Si tratta del primo contratto firmato da Bruxelles con un produttore di potenziali vaccini per il...
Capitali 25-08-2020

L’Ue chiede un’indagine “indipendente e trasparente” sul caso Navalny

L’alto rappresentate delle Politica estera dell’Unione europea ha invitato le autorità russe ad aprire un’indagine sull’avvelenamento dell’oppositore del Cremlino. La prima a chiedere alla Russia un’inchiesta completa, che portasse all’individuazione sul piano legale dei responsabili dell’avvelenamento di Alexei Navalny era...
24-08-2020

Coronavirus: le mutazioni non preoccupano l’agenzia Ue per le malattie infettive

Il SARS-CoV-2 muta, ma non in modo significativo per quanto riguarda le caratteristiche principali del virus, secondo l’organismo competente Ue. Kramarz: “No lockdown, ma misure mirate per discoteche, pub e palestre”. “Questo virus muta – accumula mutazioni – ma al...
Economia e sociale 24-08-2020

L’illusione delle scorciatoie

In un mondo complesso e interdipendente – in cui la pandemia è solo l’ultima dimostrazione di quanto forte sia l’interconnessione tra tutte le parti del mondo – molte persone preferiscono ignorare la complessità e affidarsi a ricette apparentemente semplici e...

La Commissione europea registra l’iniziativa “Diritto alle cure”

La sinistra europea unita (GUE/NGL) ha promosso, nelle scorse settimane, una iniziativa dei cittadini europei (ICE) intitolata “Diritto alle cure” (Right to cure). Della piattaforma fanno parte numerosi partiti di estrema sinistra: PTB-PVDA (BE), Podemos (ES), Izquierda Unida (ES), EH...