Salute

25-01-2021

L’Ue richiama AstraZeneca: “Ci attendiamo una consegna nei tempi previsti”

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha parlato al telefono con l’Ad di AstraZeneca Pascal Claude Roland Soriot, dopo che l’azienda ha annunciato ritardi nelle forniture. L’Ue si attende “una consegna nei tempi previsti”, ha sottolineato Von...
22-01-2021

Coronavirus, sale il livello di allerta nell’Ue: test ai confini e stretta sui viaggi non essenziali

Le varianti del Covid-19 preoccupano Bruxelles. Le frontiere dell’Ue restano aperte, ma i leader hanno concordato di scoraggiare gli spostamenti non essenziali. Gli Stati membri Ue, durante una videoconferenza dedicata alla situazione pandemica,  hanno approvato all’unanimità una raccomandazione che stabilisce...
21-01-2021

Vaccini anti-Covid, la Russia chiede la registrazione all’Ema di Sputnik V

La Russia ha confermato di aver chiesto la registrazione del vaccino anti-Covid Sputnik V nell’Unione europea, sottoponendo l’applicazione all’Agenzia europea del farmaco (Ema). La cancelliera tedesca Merkel apre la porta al suo impiego dopo l’approvazione dell’Ema. Un portavoce del Fondo...
20-01-2021

L’Ue agli Stati: “Bisogna vaccinare il 70% degli adulti entro l’estate”. Ma Pfizer è in ritardo

“L’Ue chiede agli Stati membri di vaccinare l’80% degli operatori sanitari e gli ultraottantenni entro marzo, ed il 70% degli adulti entro l’estate”. Lo spiega il vicepresidente della Commissione Ue, Margaritis Schinas, presentando la nuova comunicazione pubblicata dalla Commissione per...
15-01-2021

Von der Leyen: “Il certificato di vaccinazione è un requisito medico”

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha accolto positivamente la proposta del governo greco di permettere alle persone vaccinate di muoversi liberamente e chiede un certificato medico riconosciuto in tutti i Paesi dell’Ue. “È un requisito medico...
15-01-2021

La Romania respinge la proposta greca di un certificato di vaccinazione

Il presidente rumeno Klaus Iohannis ha respinto la proposta del primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis di ottenere un certificato di vaccinazione COVID-19 per i viaggi in tutta l’UE, affermando che “non è bene dividere l’Europa in due”. “Non credo sia...
14-01-2021

Gli insetti sono più vicini alle tavole degli europei

Le tarme della farina sono state approvate dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e potranno essere consumate dai cittadini dell’Ue. Si tratta di un primo passo prima della decisione di approvare cibi che li contengano come ingredienti. L’azienda francese...
13-01-2021

La Spagna lancia un canale Whatsapp per combattere la disinformazione sui vaccini

Il ministero della salute spagnolo lancerà presto un canale interattivo WhatsApp per combattere la disinformazione sui vaccini COVID-19, ha riferito El País. Questo dovrebbe aiutare a ridurre la percentuale di spagnoli che ancora si rifiutano di farsi vaccinare. Secondo un...
13-01-2021

Vaccini, per la Commissione Ue non esistono accordi bilaterali. Speranza: “Siamo all’inizio, per alcuni mesi sarà dura”

La Commissione europea ha negato l’esistenza di contratti bilaterali, ribadendo che ciò non è possibile in base all’accordo di approvvigionamento congiunto. Il ministro della Salute: “La campagna di vaccinazione sarà lunga, la battaglia non è ancora finita”. “I contratti paralleli”...
06-01-2021

Coronavirus, l’Ema ha approvato il vaccino di Moderna

L’Agenzia europea dei medicinali il 6 gennaio ha dato il via libera al vaccino di Moderna. Si tratta del secondo vaccino autorizzato dall’Ema, dopo che Pfizer-BioNTech ha ottenuto il via libera a fine dicembre. “Questo vaccino ci fornisce un altro...
06-01-2021

Coronavirus in Europa: dalla Danimarca all’Italia nuove restrizioni e chiusure

L’aumento dei contagi e il timore di una terza ondata spingono i governi di tutta Europa a prorogare o rafforzare le restrizioni anti-Covid. Dopo l’annuncio di un nuovo lockdown nel Regno Unito e la proroga in Danimarca, anche la Germania...
05-01-2021

Vaccini anti-Covid: rinviato il verdetto dell’Ema su Moderna

Dopo le pressioni degli ultimi giorni per giungere a una rapida approvazione, l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha ritardato l’autorizzazione al vaccino di Moderna, inizialmente attesa il 12 gennaio e poi anticipata al 6 e infine al 4. La...
04-01-2021

Vaccini anti-Covid, l’Ue è pronta ad aiutare le aziende per aumentare la produzione

L’Unione europea è pronta ad aiutare le aziende farmaceutiche a espandere la produzione di vaccini contro il coronavirus per eliminare l’effetto “collo di bottiglia” nella distribuzione, ha dichiarato sabato (2 gennaio) la commissaria alla Salute Stella Kyriakides. La commissario alla...
Capitali 01-01-2021

Per il 2021 la speranza è l’Europa

Il discorso di fine anno del Presidente Mattarella come di consueto si è elevato al di sopra del chiacchiericcio politico con pochi messaggi chiari, volti a richiamare i cittadini e la classe dirigente alla responsabilità e alla coesione nazionale. Il...
Futuro dell'Europa 30-12-2020

Parenti (Commissione Ue): “Il 2021 sarà un anno di rilancio per l’Europa. L’obiettivo è far ripartire l’economia”

EURACTIV Italia ha Intervistato Antonio Parenti, direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Quali saranno le priorità della Commissione per il 2021? Prioritario il prossimo anno sarà implementare la grande massa di progetti che sono stati messi in cantiere...
29-12-2020

L’Ungheria ha ricevuto 6.000 dosi del vaccino russo anti-Covid

L’Ungheria ha confermato la ricezione di 6.000 dosi del controverso vaccino russo contro il coronavirus lunedì (28 dicembre). Budapest continua quindi nella sua politica di vaccinazione anticonformista. “6.000 dosi di vaccino russo hanno attraversato il confine dell’Ungheria con la Slovacchia”,...
29-12-2020

Spagna : nasce il registro delle persone che rifiutano il vaccino contro il Covid

La Spagna istituirà un registro delle persone che rifiutano di essere vaccinate contro il nuovo coronavirus e lo condividerà con gli altri Stati membri dell’Unione europea. Tuttavia tale registro non sarà reso pubblico, ha detto lunedì (28 dicembre) il ministro...
28-12-2020

Vaccino, perché la Germania (per ora) ha ricevuto più dosi dell’Italia?

Il nostro Paese non riceverà dall’Ue meno dosi, come hanno sostenuto alcuni. La Germania avrebbe semplicemente preso un anticipo maggiore per questioni di pura logistica, spiega il direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Ue. Il 27 dicembre in Italia,...
27-12-2020

V-Day: in Europa iniziano le vaccinazioni contro il coronavirus

Al via la somministrazione in tutta l’Unione europea. Von der Leyen: “È un toccante momento di unità”. In Unione europea è iniziata la somministrazione del vaccino anti-Covid di Pfizer/Biontech. I 27 Paesi hanno scelto la giornata simbolo del 27 dicembre...
27-12-2020

In tutta l’Unione Europea oggi è il V-Day

Oggi, in tutti i paesi dell’Unione Europea, parte la campagna di vaccinazione anticovid. Un grande risultato frutto di un grande lavoro a livello comunitario perché, è utile ricordare, è stata l’UE con tutti il suo peso economico e politico (quando...
22-12-2020

L’Ue mira alla creazione di uno spazio europeo per i dati sanitari

Dopo aver fissato i primi punti della sua ambiziosa agenda sanitaria dell’Ue, la Commissione europea è ora chiamata a svolgere l’impegnativo compito di creare uno spazio europeo per i dati sanitari affidabile e centrato sul paziente. Le aspettative sono alte...
21-12-2020

Coronavirus, l’Ema ha dato il via libera al vaccino di Pfizer-BioNTech

L’Unione europea può iniziare la campagna di vaccinazione contro il coronavirus. Ora serve l’ok della Commissione che dovrebbe arrivare già in serata. Lunedì 21 dicembre l’Ema ha dato il via libera al vaccino di Pfizer-Biontech. “È un momento decisivo nei...
Diritti 18-12-2020

La Spagna sarà il quarto Paese Ue a rendere legale l’eutanasia

La Spagna diventerà il quarto Paese europeo a rendere l’eutanasia legale, dopo Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. Il “disegno di legge sull’eutanasia” è stato approvato dalla Camera e andrà ora al Senato spagnolo, per essere formalmente approvato nel 2021. Dopo un...

Acqua pubblica, la prima Iniziativa dei cittadini europei di successo ottiene l’ok del Parlamento Ue

Via libera definitivo da parte del Parlamento europeo alla revisione delle norme che cercano di aggiornare i parametri di qualità dell’acqua. Non si tratta solo di un passaggio importante  rispetto ai temi ambientali (acqua pulita, salute, diminuzione delle bottiglie di...