Politica

Economia e sociale 18-06-2021

Conferenza sul Futuro dell’Europa, da Strasburgo inaugurazione dei lavori in plenaria

Domani, 19 giugno 2021, si inaugura ufficialmente Conferenza sul Futuro dell’Europa con la prima sessione plenaria da Strasburgo che vedrà la partecipazione in presenza e online di rappresentanti delle istituzioni europee, di parlamentari europei e nazionali e di semplici cittadini...
Economia e sociale 17-06-2021

Fiscalità europea, la soluzione per un bilancio Ue equo e solidale

In questi giorni sulla stampa specializzata si è data grande enfasi all’accordo raggiunto all’OCSE sulla tassazione, diversificata nel rispetto dei diversi regimi fiscali ma coordinata, dei profitti dei giganti del web o meglio delle 100 aziende più ricche al mondo....
Economia e sociale 16-06-2021

Il PNRR e le riforme del sistema Italia

Il dibattito italiano recentemente si è incentrato su una serie di temi solo apparentemente interni come la riforma fiscale, la riforma della giustizia, la riforma della pubblica amministrazione, la riforma delle modalità di concorso per le nuove assunzioni pubbliche, ovvero...
Capitali 15-06-2021

I pregiudizi duri a morire sulla Commissione Europea

In Italia la percezione che l’opinione pubblica ha sull’operato dell’UE è dominata da 2 cliché duri a morire: da un lato la mistificazione della Germania, considerata la potenza egemone e inviolabile della Commissione, della BCE e di tutte le altre...
Capitali 14-06-2021

G7, cooperare per contare

Sì è appena concluso in Cornovaglia il vertice dei G7, detti anche “I 7 Grandi” ovvero le 7 maggiori economie del mondo. Peccato che, al di là della retorica, le cose siano profondamente diverse, i G7 non sono più né...
Mondo 11-06-2021

Biden sbarca in Europa

Si sta svolgendo in questi giorni la prima visita in Europa del Presidente USA Joe Biden per riallacciare i legami transatlantici con il vecchio continente e con i paesi democraticamente più avanzati per arginare l’espansionismo cinese e russo come aveva...
Mondo 10-06-2021

Colpa dell’UE o degli stati nazionali?

Il recente moltiplicarsi delle tensioni nell’area di vicinato dell’UE ha evidenziato la debolezza della politica estera europea e confermato il vecchio adagio secondo cui l’Unione è un gigante economico un nano politico e un verme militare. Ad un’analisi più approfondita...
Migrazioni 09-06-2021

Immigrazione, il persistente tasto dolente della politica estera che non c’è

La gestione della pandemia, con tutti gli annessi e connessi dalla questione dei vaccini al Recovery Plan, ha relegato in secondo piano ogni altra questione tra cui anche quella della gestione dei flussi migratori che però sta prepotentemente tornando alla...
Brexit 08-06-2021

Le conseguenza economiche della Brexit

Contrariamente a quello che sostenevano i fautori della Brexit a proposito del rilancio dell’economia britannica una volta liberata dai lacci e lacciuoli delle regole comunitarie, i dati economici del 2020 sono i peggiori di sempre e le previsioni lo sono...
Brexit 07-06-2021

Le conseguenze politiche della Brexit

Come fosse un fiume carsico, la Brexit periodicamente riconquista la ribalta dei media, con questioni che si stanno ripercuotendo principalmente all’interno del Regno Unito, dalle pulsioni secessioniste della Scozia alla gestione delle frontiere e dei controlli doganali tra Regno Unito...
Economia e sociale 04-06-2021

Il ruolo internazionale dell’€uro – Perché è un problema (alla portata) di tutti

Webinar in diretta su ZOOM venerdì 4 giugno ore 17:30, organizzato nell’ambito del progetto Jean Monnet – “EU2 – You Too!” dell’Università di Roma Tre, da EURACTIV Italia, del CesUE, dal Movimento Europeo Italia, dalla Robert Triffin International e dal...
Mondo 03-06-2021

L’UE, la grande assente in politica estera

Su tutti i media si parla molto dei recenti incontri di Draghi di Di Maio con il premier libico Dabaiba e i vertici del nuovo governo di unità nazionale per discutere della riconciliazione nazionale libica, di cooperazione politica ed economica...
Capitali 02-06-2021

2 giugno, Festa della Repubblica Italiana

La repubblica italiana nasce dalla Resistenza, dalla lotta al nazifascismo, ma nasce anche da una prospettiva europea molto chiara testimoniata già dai Padri Costituenti che nell’articolo 11 della Costituzione Italiana inseriscono la possibilità di una cessione della sovranità nazionale per...
Economia e sociale 01-06-2021

L’UE e l’Italia al centro delle considerazioni finali del Governatore di Bankitalia

Nelle sue considerazioni finali per l’anno 2021 il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco ha lanciato alcuni messaggi molto importanti all’Italia e all’Europa. Al nostro paese ha ricordato le responsabilità di cui è investita (in quanto maggior beneficiario) per il...
Economia e sociale 31-05-2021

La difficoltà tutta italiana di utilizzare i fondi europei

In Italia il dibattito si concentra su Next Generation Eu e come impiegare i fondi europei ma la vera partita da vincere per il nostro paese riguarda soprattutto l’efficienza della spesa, ovvero come riuscire a spendere i fondi che l’Europa...
Futuro dell'Europa 27-05-2021

Eurovision, un format che funziona e che dovrebbe osare di più

L’Italia giustamente ha festeggiato la vittoria dei Måneskin all’Eurovision Song Contest 2021, più noto come Eurofestival, l’evento musicale più seguito al mondo, più dei Grammy Awards, con oltre 200 milioni di spettatori di più di 40 paesi diversi non solo...
Energia e ambiente 26-05-2021

Mentre l’Europa punta al Green Deal la Polonia intende restare ancorata al carbone

Si riaccendono le tensioni tra l’UE e la Polonia, motivo della contesa è la decisione del governo di Varsavia di ignorare la sentenza della Corte di giustizia europea, emessa in via cautelativa in attesa della sentenza definitiva, di sospendere l’attività...
Diritti 25-05-2021

Bielorussia, dirottamento di Stato con sequestro di persona

Il regime bielorusso ha commesso un gravissimo atto di pirateria obbligando il volo Ryanair FR4978 Atene-Vilnius ad atterrare a Minsk per presunti motivi di sicurezza quando in realtà lo scopo dell’operazione era poter mettere le mani (non si può parlare...
Economia e sociale 24-05-2021

Riflettere sul futuro dell’Europa a 35 anni dalla morte di Altiero Spinelli

Webinar organizzato dal CesUE, da EURACTIV Italia e dal Centro Regionale toscano del Movimento Federalista Europeo, in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo, il Movimento Europeo Italia, l’Istituto Affari Internazionali e l’Associazione “il Mulino”, in occasione dei 35...
24-05-2021

Stato di diritto, la china pericolosa delle derive illiberali

Prosegue la deriva illiberale dello stato di diritto in alcuni Paesi dell’UE come la Polonia la cui recente riforma del sistema scolastico prevede, come dichiarato dal contestato ministro dell’istruzione Przemysław Czarnek, di insegnare agli studenti polacchi che l’Unione europea è...
Economia e sociale 24-05-2021

Direttiva relativa a salari minimi adeguati nell’Unione europea

È entrata in questi mesi nel vivo in Europa la discussione sulla direttiva comunitaria che punta a introdurre lo strumento del salario minimo in tutti gli Stati membri. L’Ufficio in Italia del Parlamento europeo, in collaborazione con la Rappresentanza della...
Economia e sociale 23-05-2021

Un’occasione per riflettere sul futuro dell’Europa

Il 23 maggio di 35 anni fa ci lasciava Altiero Spinelli uno dei grandi padri fondatori di quella visionaria e lungimirante idea, nata dalle macerie della II Guerra mondiale per evitare che potessero ripetersi, che oggi è l’Unione Europea, uno...
Economia e sociale 21-05-2021

Enrico Letta a Bruxelles ribadisce la linea europeista del PD

Sebbene il premier Draghi abbia ribadito fin dall’insediamento del suo esecutivo la centralità del rapporto Italia-UE le posizioni dei partiti della coalizione rimangono estremamente diversificate. Enrico Letta, Segretario del PD,  si è recato a Bruxelles per incontrare i vertici delle...
Brexit 20-05-2021

Brexit, tensioni politiche e violenze in strada nell’Irlanda del Nord

La Brexit continua a manifestare i suoi effetti deleteri sui delicati equilibri politici su cui si basa il Regno Unito, ora tocca all’Irlanda del Nord dove nel momento in cui e crollata l’illusione di poter avere un confine “soft” con...