Plastica

Economia e sociale 22-06-2022

Next Generation EU – l’economia circolare, pilastro della transizione ecologica

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Simona BONAFÈ: Parlamentare Europea, membro della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare; Salvatore DE MEO: Parlamentare Europeo, membro...
Energia e ambiente 17-02-2022

Plastica, un nuovo studio mette in luce i problemi ancora aperti nel riciclaggio delle bottiglie in PET

Le bottiglie in PET utilizzate come imballaggi per bibite e acqua minerale sono spesso pubblicizzate come il tipo di plastica più ecologico, con uno dei tassi di riciclaggio più alti del settore. Ma queste affermazioni vengono ora contestate da una...
Energia e ambiente 17-01-2022

Plastica: Coca Cola, Pepsi e altre grandi aziende chiedono un patto globale per ridurre la produzione

Diversi grandi marchi internazionali, tra cui Coca Cola e Pepsi, hanno chiesto lunedì 17 gennaio la firma di un patto globale per combattere l’inquinamento causato dalla plastica che include un taglio della produzione, un’area chiave per la crescita dell’industria petrolifera....
Economia circolare 17-11-2021

Riciclaggio e recupero degli imballaggi: l’Ue punta a chiudere il ciclo

Non tutto il riciclaggio è uguale. Mentre la Commissione europea si prepara a rivedere la direttiva dell’Ue sui rifiuti da imballaggio, i decisori politici puntano alla creazione di cicli chiusi di riciclo per tutti i materiali usati nel packaging. Come...
Energia e ambiente 28-10-2021

Plastica, nell’Ue viene riciclato solo il 41% degli imballaggi

Ogni anno gettiamo nella spazzatura 34,4 chili di imballaggi di plastica pro capite e ne ricicliamo meno della metà.  È quanto emerge dagli ultimi dati Eurostat disponibili, relativi al 2019. In quell’anno l’Ue ha prodotto in media 34,4 Kg di...
Economia e sociale 11-10-2021

Ritorno all’anormalità

È ripartita la vita. O almeno quella che per abitudine così chiamavamo. Abbiamo ricominciato a prendere il treno, la metro, il tram. Capienza 100%. Alberghi ed aerei sono tornati ad essere buoni compagni della quotidianità di molti. Esattamente con la...
Energia e ambiente 06-09-2021

Il costo sociale della plastica

La plastica costa poco ai singoli (consumatori ed imprese) ma ha un costo sociale enorme, come rivela l’ultimo rapporto del WWF. Se tale costo fosse reso esplicito, nessuno la userebbe più. Ci aveva già provato nel 1920 un economista di...
Energia e ambiente 06-09-2021

Plastica, l’Ue sostiene un accordo vincolante a livello Onu per ridurre l’inquinamento

L’Unione europea ha sostenuto, durante un incontro delle Nazioni unite a Ginerva, la necessità di un accordo internazionale legalmente vincolante per ridurre l’inquinamento causato dalla plastica. Un funzionario tedesco ha detto che 75 Stati sostengono già una bozza di risoluzione...
Energia e ambiente 18-08-2021

#EUBeachCleanup: al via la campagna Ue per proteggere i mari soffocati dalla plastica

Al via oggi (18 agosto) l’edizione 2021 di #EUBeachCleanup, promossa dall’UE insieme alle Nazioni Unite per proteggere e celebrare la ricca vita dell’oceano. “Insieme, possiamo trasformare una goccia nell’oceano in un’onda di cambiamento”, si legge sulla pagina dedicata sul sito della...
Economia circolare 05-07-2021

Cultura ed economia circolare: il ruolo della UE

Venerdi scorso si è tenuto a Lerici, nell’ambito delle iniziative connesse al Lerici Music Festival, un incontro sul tema La sostenibilità circolare come chiave per preservare il capitale umano e le risorse naturali. Un’iniziativa, alla quale sono seguiti uno straordinario...
Economia e sociale 29-06-2021

Piano di ripresa italiano, le critiche dei Verdi: l’attenzione all’ambiente è insufficiente

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è stato approvato a pieni voti da Bruxelles ma ha subito suscitato le critiche degli ambientalisti in merito agli strumenti e ai fondi previsti per la transizione ecologica dell’Italia e al raggiungimento degli...
Energia e ambiente 04-06-2021

Plastica e UE: storia dell’ennesimo fallimento italiano

In questi ultimi giorni gli animi si sono scaldati rispetto alla direttiva contro le plastiche monouso, che dovrebbe entrare in funzione il prossimo 3 luglio. Con reazioni indignate da parte di industriali (Bonomi) ed esponenti della Lega (col segretario Salvini...
Energia e ambiente 21-04-2021

Plastica, gli eurodeputati chiedono lo stop all’esportazione dei rifiuti fuori dall’Europa

Trentuno legislatori del Parlamento europeo hanno firmato un manifesto che chiede la fine delle esportazioni dei rifiuti di plastica fuori dall’Europa e la semplificazione delle procedure di spedizione intra-Ue per promuovere una vera economia circolare all’interno dell’Ue. Il manifesto, lanciato...
Energia e ambiente 04-02-2021

Francia, alcuni deputati propongono di incoraggiare l’uso di mascherine lavabili contro l’inquinamento

Di fronte al boom dell’utilizzo di mascherine monouso, l’Assemblea nazionale francese ha istituito una “missione lampo” sull’argomento, e ha concluso che si dovrebbe raccomandare ai cittadini di preferire mascherine lavabili per ridurre l’impatto ambientale di quelle usa e getta. Lo...

Gli scheletri nell’armadio dell’industria della moda e il futuro “green”

Il ‘Greenwashing’ è una pratica dilagante soprattutto nel settore delle vendite online, secondo le autorità per la protezione dei consumatori. Molti degli annunci sui prodotti “green” sui siti web delle aziende sono esagerati o addirittura falsi, e dunque potenzialmente illegali....

Acqua pubblica, la prima Iniziativa dei cittadini europei di successo ottiene l’ok del Parlamento Ue

Via libera definitivo da parte del Parlamento europeo alla revisione delle norme che cercano di aggiornare i parametri di qualità dell’acqua. Non si tratta solo di un passaggio importante  rispetto ai temi ambientali (acqua pulita, salute, diminuzione delle bottiglie di...
Energia e ambiente 19-11-2020

Finanza green, l’Ue definisce le regole per la plastica sostenibile

La produzione di plastica può essere considerata un’attività economica “sostenibile” in Europa, a condizione che sia “interamente prodotta dal riciclo meccanico dei rifiuti di plastica” o da processi di riciclo chimico, se vengono rispettati gli standard minimi di emissione, secondo...

Da Ursula von der Leyen a Papa Francesco: le celebrità unite contro la crisi climatica

Il 10 ottobre è stato lanciato il “Countdown” di Ted, un evento virtuale con oltre 50 celebrità intervenute in eventi realizzati in tutto il mondo per diffondere un appello importante: fermare il Climate change entro il 2030. Nella lista degli...

Legge sul clima, via libera dell’europarlamento alla riduzione delle emissioni del 60% entro il 2030

Arriva il via libera ufficiale del Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria, alla proposta della socialdemocratica Jytte Guteland di ridurre le emissioni del 60% entro i prossimi 10 anni. Con 392 voti favorevoli, 161 contrari e 142 astensioni, gli eurodeputati confermano...
Energia e ambiente 06-10-2020

Plastica: il coronavirus ha rilanciato l’usa e getta. L’allarme della Corte dei conti Ue

Senza un cambio di rotta, l’Ue non raggiungerà gli obiettivi del 50% di riciclo degli imballaggi in plastica entro il 2025 e del 55% entro il 2030. A dirlo è un’analisi della Corte dei Conti europea. La pandemia Covid-19, spiega...
Energia e ambiente 11-09-2020

Legge sul clima: il Parlamento Ue chiede di ridurre le emissioni del 60% entro il 2030

In 30 anni la crisi climatica potrebbe causare 1,2 miliardi di persone sfollate nel mondo; 3,5 miliardi e mezzo di persone che soffrono di insufficienza alimentare e 5,4 miliardi di persone che vivono in aree con estrema carenza idrica. In questo quadro di...
Energia e ambiente 10-09-2020

Legge sul clima: il Wwf chiede al Parlamento europeo coraggio e responsabilità

Il 10 settembre la commissione per l’ambiente del Parlamento europeo voterà la legge europea sul clima. Gli ambientalisti chiedono di approvare una riduzione delle emissioni del 65% nel 2030, perché solo così sarà possibile raggiungere l’impatto zero nel 2050. L’azione...

L’insostenibile leggerezza del dibattito sullo sviluppo sostenibile

Tradizionalmente, i policymaker cercano nel dibattito accademico le tesi che meglio sostengono i loro interessi. E così ne amplificano alcune voci; anche se gli accademici tendono a illudersi che accada il contrario, di essere loro a guidare la politica, alimentati...
Economia e sociale 24-08-2020

Il mistero delle Policy Recommendations della Ue all’Italia

Ogni anno, nell’ambito del semestre europeo (uno degli strumenti di coordinamento delle politiche nazionali previsto dalla governance economica della Ue) il Piano nazionale di riforme viene inviato a Bruxelles (quest’anno è accaduto il 30 aprile) e riceve commenti dalle istituzioni...