Mondo

Economia e sociale 26-02-2021

La competizione monetaria globale

La competizione monetaria mondiale in corso ormai da anni sta mutando gli equilibri di potere nelle transazioni commerciali internazionali. Il dollaro, seppur ancora dominante, ha perso il suo ruolo egemonico mentre altre valute come il Renmimbi (o Yuan) e l’Euro...
25-02-2021

Venezuela, Maduro caccia l’ambasciatore Ue dopo le nuove sanzioni

Al capo delegazione dell’Unione europea a Caracas sono state date 72 ore di tempo, dalla giornata di mercoledì, per lasciare il Paese. Pomo della discordia i nuovi provvedimenti di Bruxelles. L’Ue risponde a sua volta dichiarando ‘persona non grata’ l’ambasciatrice...

Tensioni a Cipro: l’Onu annuncia un incontro per i colloqui di pace ad aprile

Dal segretariato generale delle Nazioni Unite comunicano che verrà convocato un incontro informale con i tre Stati ‘garanti’ per sondare il terreno rispetto alla ripresa dei colloqui di pace. Il segretario generale dell’Onu António Guterres, per esplorare una possibile ripresa...

Vaccini, il Consiglio Ue discute la proposta francese di 13 milioni di dosi ai Paesi africani

Nel meeting online di giovedì 25 febbraio, i capi di stato e di governo dell’Ue affronteranno anche il tema dell’invio di 13 milioni di vaccini contro il Covid ai paesi africani, sollevato per la prima volta dal presidente francese Emmanuel...
25-02-2021

Caucaso meridionale. Un’antica strage in un nuovo contesto geopolitico

Il 26 febbraio 2021 ricorre il ventinovesimo anniversario della strage di Khojaly. In questa cittadina del Nagorno Karabakh, la regione internazionalmente riconosciuta parte dell’Azerbaigian e occupata – fino al 9 novembre 2020 – dalle forze dell’Armenia si consumò una delle...
Migrazioni 24-02-2021

Parlamento europeo: nasce la commissione d’inchiesta su Frontex

A fine gennaio gli eurodeputati della commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni (LIBE) hanno deciso di istituire il Frontex Scrutiny Working Group, un “gruppo di lavoro” che si occupi di verificare l’operato di Frontex e...

Perché i social media rappresentano un rischio per le nostre democrazie

Dall’assalto a Capitol Hill alla contesa fra l’Australia e Facebook, vari eventi di questo inizio 2021 stanno costringendo anche l’Europa a interrogarsi sulle modalità di controllo delle piattaforma digitali e di tutela della democrazia anche online. In principio, l’avvento dei...

Georgia, arrestato il leader dell’opposizione. Scontri con la polizia nelle strade

Nika Melia, capo del Mnu, è stato prelevato nella prima mattinata del 23 febbraio dalla sede del suo partito per essere messo in detenzione preventiva. Caduto nel vuoto il richiamo alla calma di Ue ed Usa. Prosegue la crisi politica...
Economia e sociale 23-02-2021

Stablecoins: una minaccia per la stabilità finanziaria o un’opportunità?

La Rete dei Centri Politiche Europee sostiene che le stablecoins possano essere un mezzo di pagamento interessante soprattutto per gli utenti esperti di digitale o nei paesi in via di sviluppo e che l’Ue non dovrebbe reagire in modo eccessivo...
23-02-2021

La netta discontinuità dell’amministrazione Biden rispetto a quella Trump

Fin dalle prime mosse l’amministrazione Biden si sta caratterizzando per una netta discontinuità da quella precedente di Donald Trump. Gli Stati Uniti stanno partecipando alle attività delle organizzazioni internazionali e rientrando negli accordi che erano stati precedentemente abbandonati.
23-02-2021

Contraddizioni europee: il Portogallo vuole un partenariato di difesa e sicurezza con il Regno Unito

Per anni Londra ha fatto di tutto per bloccare politiche e azioni utili allo sviluppo militare europeo ed ora, a maggior ragione dopo la Brexit, sembra paradossale un ritorno al passato. Può sembrare strano, per chi segue le vicende europee...
22-02-2021

Caso Navalny, i ministri degli Esteri Ue hanno trovato un accordo sulle sanzioni alla Russia

I ministri degli Esteri dell’Ue hanno trovato un accordo politico sulle sanzioni alla Russia per il caso Navalny. “Abbiamo deciso di imporre misure restrittive a carico dei responsabili dell’arresto e della condanna dell’oppositore russo Aleksey Navalny e per farlo per la prima volta...

Team Europe: un miliardo alla Costa d’Avorio per il cacao (e il lavoro) sostenibile

Potrebbe arrivare a 1 miliardo di euro la cifra messa a disposizione dall’UE per la Costa d’Avorio: l’obiettivo è una regolamentazione della produzione di cacao sostenibile. Un miliardo di euro in sei anni per aiutare il settore del cacao della...
19-02-2021

G7, i leader si impegnano per accelerare la diffusione dei vaccini: 7,5 miliardi per i Paesi più poveri

Un’immunizzazione estesa è un bene pubblico globale, affermano i leader del G7, per questo è necessario rafforzare la cooperazione sanitaria. “Accelereremo lo sviluppo e la diffusione globale dei vaccini; lavoreremo con l’industria per aumentare la capacità di produzione, anche attraverso...
Migrazioni 19-02-2021

Migranti, la commissaria Johansson in Bosnia: “È nostra responsabilità di gestire le migrazioni in modo ordinato”

Ylva Johansson, commissaria dell’Unione europea per gli affari interni, ha esortato ieri (giovedì 18 febbraio) la Bosnia a gestire correttamente i flussi migratori e a dividere equamente il peso della sua crisi migratoria in tutto il paese, se vuole rimanere...
Società 19-02-2021

EUnaltroPodcast #16 – Rapporti tra Ue e Turchia: c’è luce in fondo al tunnel?

SEDICESIMA PUNTATA. La storia del rapporto tra Unione europea e Turchia è lunga oltre 60 anni, fatta di aperture e prese di distanza sempre più frequenti negli ultimi tempi. È un partner strategico per l’UE, ma rimangono le preoccupazioni europee...
19-02-2021

Nucleare iraniano: gli Usa parteciperanno ai colloqui Ue e allenteranno le sanzioni all’Iran

Ad annunciare il ritorno di Washington al dialogo è stato il dipartimento di Stato americano dopo che Teheran aveva minacciato di ridurre la cooperazione con l’Aiea se la Casa Bianca non avesse fatto passi in favore di un nuovo confronto....
18-02-2021

Georgia: il premier si dimette per l’arresto del leader dell’opposizione

La crisi politica in Georgia si sta acuendo da quando il primo ministro Georgi Gakharia si è dimesso giovedì (18 febbraio), sottolineando il suo disaccordo con il governo sulla decisione del tribunale di arrestare il principale leader del partito di...
Politica 18-02-2021

La Corte di Strasburgo chiede la liberazione immediata di Navalny. Il governo russo: “Impossibile”

La Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha ordinato mercoledì 17 febbraio alla Russia di scarcerare “immediatamente” Alexei Navalny, il blogger, politico e oppositore di Vladimir Putin incarcerato a gennaio, al suo ritorno nel paese dopo i mesi trascorsi in...
18-02-2021

Il fallimento della missione di Borrell in Russia

La missione diplomatica in Russia dell’Alto rappresentante dell’UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell si è rivelata un fallimento.  Al di là delle critiche per l’oggettivo fallimento occorre riconoscere che lo stato attuale dei rapporti...
18-02-2021

L’industria mineraria alimenta i sogni di indipendenza della Groenlandia

Un progetto di estrazione di terre rare in Groenlandia ha riacceso i sogni della piena indipendenza del territorio artico autonomo dalla Danimarca, ma gli ambientalisti temono che l’estrazione su larga scala possa danneggiare il paesaggio incontaminato della remota isola. Il...
18-02-2021

L’autonomia strategica dell’Unione europea

Il proposito della Presidente Ursula von der Leyen di creare una “Commissione geopolitica” si sta scontrando con la dura realtà della politica internazionale. L’incidente di Mosca, quando Lavrov ha definito l’Ue un “partner non affidabile” alla presenza di Josep Borrell...

Paradisi fiscali, la Turchia per ora è fuori dalla lista nera Ue: l’ultimatum di Bruxelles scade a maggio

L’Unione ha aggiornato la lista nera degli stati che incoraggiano pratiche fiscali abusive salvando in corner la Turchia, che ha promesso apposite modifiche. L’opposizione di Francia, Austria, Cipro e Grecia. La Turchia stava finendo nella lista nera dell’Unione europea dei...

Yellen (Tesoro Usa): “Gli Stati Uniti vogliono potenziare la cooperazione transatlantica”

Il segretario al Tesoro americano Janet Yellen ha sottolineato l’importanza della cooperazione tra Europa e Stati Uniti, in una chiamata con il vicepresidente della Commissione europea per il Commercio Valdis Dombrovskis. Martedì 16 febbraio Yellen aveva discusso anche con la...