Migrazioni

13-05-2022

Migranti, la Grecia nega i respingimenti nell’Egeo che coinvolgono Frontex

Nelle scorse settimane, un’inchesta giornalistica del gruppo Lighthouse Reports aveva rivelato il coinvolgimento di Frontex nel respingimento illegale di centinaia di migranti nel mar Egeo. La Grecia ha appena pubblicato un’indagine che smentisce questi dati. L’Autorità nazionale per la trasparenza...
Capitali 03-05-2022

Il nuovo paradigma politico delle elezioni francesi

A qualche giorno di distanza dalla rielezione di Macron all’Eliseo è più facile analizzare il significato e le implicazioni di questo evento. Sebbene il confronto finale sia stato giocato dagli stessi protagonisti di 5 anni fa, profondamente diverso è il...
29-04-2022

Frontex, si è dimesso il direttore Fabrice Leggeri

Il direttore di Frontex, Fabrice Leggeri, si è dimesso dal suo incarico venerdì 29 aprile, all’indomani di una nuova inchiesta giornalistica che accusa l’agenzia per il controllo delle frontiere dell’UE di respingimenti illegali di migranti nel mar Egeo, e nel...
Mondo 22-04-2022

Guerra in Ucraina: il tour europeo della ‘Kyiv Symphony’ tra cultura e diplomazia

In Polonia si è tenuto il concerto dell’orchestra statale ucraina, divenuta secondo alcuni suoi componenti un “baluardo culturale” nella guerra contro la Russia. Tra coloro che fuggono dall’Ucraina invasa dall’esercito russo ci sono anche musiciste e musicisti, tra cui quelli...
22-04-2022

Polonia, il sindaco di Varsavia chiede più sostegno e coordinamento Ue per i rifugiati ucraini

La comunità internazionale e il governo polacco devono coordinarsi meglio e fornire più sostegno direttamente alle amministrazioni locali e agli enti di beneficenza che aiutano i rifugiati ucraini in Polonia, ha detto il sindaco di Varsavia Rafał Trzaskowski. “Abbiamo bisogno...

La riforma delle istituzioni internazionali nel quadro nel futuro ordine mondiale

Di fronte alla tragedia umana di una guerra moderna è comprensibile l’urgenza di agire per fermarla, per fermare la strage della popolazione inerme e la distruzione degli obiettivi civili. Ma questo conflitto nasconde temi che vanno ben al di là...
Capitali 21-04-2022

Presidenziali francesi 2022, nel confronto tv emerge la differente prospettiva sull’UE dei due candidati

Il faccia a faccia televisivo di ieri sera tra i contendenti all’Eliseo in vista del ballottaggio del 24 aprile ha mostrato le rispettive posizioni sull’Europa e sul ruolo che la Francia dovrà avere in seno alle istituzioni dell’UE. Due visioni...
20-04-2022

Frontex, aumentano gli ingressi irregolari in Ue: mai così tanti dal 2016

Diminuiscono gli arrivi irregolari in Italia, ma aumentano in tutto il resto d’Europa. +57% di arrivi nei primi tre mesi di quest’anno. Nel primo trimestre del 2022 ci sono stati oltre 40mila attraversamenti illegali delle frontiere esterne dell’Unione europea, il...
Futuro dell'Europa 13-04-2022

Meloni e Letta, due concezioni opposte sul futuro dell’Europa

Al saggio di Enrico Letta pubblicato sul Foglio, Giorgia Meloni ha replicato sulla stessa testata con un lungo articolo in cui spiega la sua prospettiva sul futuro assetto dell’Unione Europea, secondo un modello che ricalca, senza nominarlo, più quello confederale...
Futuro dell'Europa 11-04-2022

Letta per l’Europa federale

In un lungo saggio pubblicato sul Foglio Enrico Letta propone una riforma dei Trattati per creare sette unioni e costruire un’Europa federale. Il Segretario del PD Enrico Letta ha esposto in maniera chiara e dettagliata la sua posizione europea, chiedendo...
Politica 08-04-2022

Tensioni tra Ucraina ed Ungheria per le posizioni filo-Putin e anti-Ue di Orban

A Kiev non va giù l’atteggiamento del capo del governo ungherese nei confronti di Mosca, in particolare dopo che Budapest ha attaccato Bruxelles e dato la sua disponibilità a pagare in rubli l’energia proveniente dalla Russia. Crescono le tensioni tra...
05-04-2022

Rifugiati ucraini: il sistema di accoglienza europeo è pronto a riceverli?

I rifugiati ucraini stanno arrivando nell’Ue sotto l’egida del meccanismo di protezione temporanea accelerato, ma i centri di accoglienza regolari nell’Ue stanno accumulando centinaia di migliaia di richieste e ne rifiutano un gran numero. I sistemi di asilo degli Stati...
Mondo 04-04-2022

Guerra in Ucraina, aiuti umanitari dalla Grecia. Il ministro Dendias a Odessa: “Riaprire il consolato”

Forte attivismo di Atene, preoccupata per la minoranza ellenofona concentrata nel sud del Paese, in particolare per la martoriata città di Mariupol dove si contano morti tra i cittadini di origine greca. La Grecia segue con apprensione le vicende dell’Ucraina...
29-03-2022

Rifugiati ucraini, l’Ue presenta un piano in dieci punti per l’accoglienza

L’Ue ha presentato un piano in 10 punti sull’accoglienza dei rifugiati ucraini. Prevista la creazione di una piattaforma per tenere conto delle persone che ottengono la protezione temporanea. La Commissione Ue, intanto, chiede di fermare i programmi dei ‘passaporti d’oro’....
28-03-2022

La gestione dei profughi di guerra non può essere lasciata ai singoli Stati

La guerra in Ucraina ha generato un flusso enorme di profughi, in massima parte donne e bambini, in fuga dalle zone invase dall’esercito russo. Tra tutti i paesi europei, quello maggiormente coinvolto per ovvie ragioni geografiche, è la Polonia, che...
Mondo 24-03-2022

Rifugiati ucraini, la Commissione Ue chiede di garantire assistenza sanitaria e diritto all’istruzione

Da quando è iniziata l’invasione russa, il 24 febbraio, oltre 3,5 milioni di rifugiati sono fuggiti dall’Ucraina. Secondo l’Onu più della metà sono bambini. Mercoledì 23 marzo la Commissione europea ha presentato delle linee-guida per l’assistenza delle persone in fuga...
Economia e sociale 22-03-2022

La guerra in Ucraina non deve farci dimenticare le responsabilità italiane per il successo del Next Generation EU

La guerra in Ucraina ha, giustamente, messo in secondo piano ogni altra questione, dai conflitti mai sopiti in altre aree del mondo con le relative conseguenze umanitarie, all’emergenza – economica, sociale e sanitaria – del Covid con l’arrivo della nuova...
Mondo 18-03-2022

Francia, il programma elettorale di Macron: più spese per la Difesa, aumento dell’età pensionabile e stretta sull’immigrazione

In vista del primo turno delle elezioni in cui il prossimo 10 aprile cercherà la rielezione per un secondo mandato, il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato giovedì 17 marzo il suo programma, caratterizzato dal richiamo alla “sovranità” e dalla...
14-03-2022

Borrell: “Prepariamoci ad accogliere 4 o 5 milioni di rifugiati ucraini. È il momento di agire per l’allargamento ai Balcani”

L’Alto rappresentante Ue per la politica estera e di sicurezza Josep Borrell si è recato a Skopje lunedì 14 marzo per discutere dell’allargamento ai Balcani occidentali. Ha avvertito del grande numero di rifugiati che l’Ue si troverà ad accogliere nel...
Società 14-03-2022

Consulting EUth: un progetto europeo per la partecipazione attiva dei migranti

Abbiamo intervistato l’Avv. Ilaria Boiano, chiamata dall’Università Roma Tre ad occuparsi della ricerca di un importante progetto europeo, finanziato dalla DG-Home della Commissione UE sulle risorse dell’AMIF (Asylum, Migration and Integration Fund). Avvocata Boiano, lei sta lavorando alla ricerca del...
11-03-2022

Le due facce della Polonia, tra l’accoglienza dei profughi ucraini ed il rifiuto dei valori fondanti dell’UE

In questi giorni la Polonia si è impegnata con successo nell’enorme sforzo umanitario per l’accoglienza dei profughi ucraini in fuga dalla guerra che sta devastando il loro paese. La società civile polacca a tutti i livelli ha accolto in pochi...
Capitali 04-03-2022

Le Capitali – I “treni della speranza” dall’Ucraina

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo della rete di EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE in...
04-03-2022

Guerra in Ucraina: accordo Ue sulla protezione temporanea per profughi ucraini e stranieri che vivevano nel Paese

L’accordo tra i ministri degli Interni dell’Ue per la protezione temporanea ai cittadini in fuga dall’Ucraina è stato trovato. Superata anche la resistenza di alcuni Stati membri, Polonia in primis, per includere anche le persone di nazionalità non ucraina che...
Capitali 03-03-2022

Le Capitali – Mosca diffonde fake news per minare il sostegno polacco ai profughi ucraini

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo della rete di EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE in...