Media

Digitale 21-09-2021

Fake news, nasce l’hub italiano contro la disinformazione

Lunedì 20 settembre l’Italia ha lanciato il suo hub nazionale per combattere la disinformazione – l’Osservatorio italiano sui media digitali – presso l’Università LUISS di Roma come parte di una rete europea di otto hub nazionali. La rete fa parte...
Politica 01-09-2021

Polonia, la commissaria Jourová in visita per parlare di stato di diritto e libertà dei media

La commissaria europea ai valori e la trasparenza Věra Jourová ha visitato la Polonia lunedì 30 e martedì 31 agosto, mentre le tensioni restano alte sulla questione dello stato di diritto e dell’indipendenza dei media. Il clima tra Bruxelles e...
Digitale 23-08-2021

Russia, la strada verso le elezioni passa da pressioni ai media indipendenti e pagamenti extra a militari e pensionati

Negli ultimi mesi, le autorità russe hanno aumentato la pressione sui media indipendenti, in particolare in vista delle elezioni parlamentari di settembre. In parallelo, Putin ha annunciato pagamenti straordinari ad alcune categorie di elettori: militari e pensionati. L’impero russo di...
Politica 19-08-2021

Malta, omicidio Caruana Galizia: a processo il miliardario Yorgen Fenech. Rischia l’ergastolo

La data per il processo non è stata ancora fissata ma la procura ha ufficialmente incriminato uno degli uomini d’affari più ricchi di Malta, Yorgen Fenech, per l’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia mercoledì (18 agosto). Ricco uomo d’affari i...
Diritti 09-08-2021

Ungheria, Orbán tiene la linea dura sulla legge anti-LGBT*: va applicata anche intorno alle chiese

Il governo ungherese ha annunciato che le disposizioni della sua controversa nuova legge anti-LGBT* saranno applicate sia intorno alle chiese sia intorno alle scuole. Quella che sarebbe dovuta essere una “legge anti-pedofilia” e che originariamente mirava a inasprire le pene...
Digitale 09-08-2021

Produzioni digitali e diritto d’autore

Il consiglio dei Ministri ha recepito giovedì scorso in via preliminare la direttiva Ue 2019/790 sul diritto d’autore nel mercato unico digitale. Un atto che dovrà ora essere sottoposto all’esame del Parlamento prima dell’adozione definitiva. Silvia Costa, da Presidente della...
Digitale 27-07-2021

Copyright, la Commissione UE avvia una procedura d’infrazione contro l’Italia e altri 20 paesi

La Commissione Europea ha deciso lunedì 26 luglio di dare il via a una procedura d’infrazione contro l’Italia e altri venti stati membri per il mancato recepimento della direttiva  2019/790/EU, che regola il diritto d’autore sul web, e 2019/789/EU, che stabilisce norme...
Digitale 30-06-2021

Disinformazione, l’Ong Avaaz chiede un “accordo di Parigi” contro le fake news

L’ong Avaaz chiede un “accordo di Parigi sulla disinformazione”, dopo che la ricerca che ha condotto ha rivelato gravi mancanze negli sforzi operati da Facebook, YouTube, Twitter e Instagram per combattere le fake news legate al Covid-19. La ricerca preliminare...
Digitale 28-06-2021

La propaganda anti-Ue di Orbán sui giornali di destra europei (con la pubblicità a pagamento)

Il premier ungherese ha acquistato degli spazi pubblicitari a pagamento sui giornali europei di destra per promuovere la propria visione dell’Europa. A notare l’azione di Orbán e le similitudini con quello che fece due anni fa il Presidente francese Macron...
Politica 18-06-2021

Slovenia, gli eurodeputati dei Verdi preoccupati dal peggioramento dello stato di diritto

Mentre il premier sloveno Janez Janša continua i suoi attacchi contro i giornalisti e, recentemente, contro il Consiglio d’Europa, un gruppo di eurodeputati dei Verdi ha visitato la Slovenia, riportando una situazione “molto complessa” e preoccupante sullo stato di diritto....
Digitale 18-06-2021

Hong Kong, il raid della polizia in un quotidiano attira le critiche di Ue e Regno Unito

L’Unione europea e il Regno Unito hanno condannato il raid della polizia al quotidiano di Hong Kong Apple Daily, aggiungendo che dimostra l’uso da parte del governo cinese di una nuova legge di sicurezza per limitare il dissenso e zittire...
Società 16-06-2021

La sfida alla discriminazione nei media

Il network Euractiv è risultato vincitore di un progetto finanziato dal Programma dell’Unione Europea “Rights, Equality and Citizenship” che si concluderà a dicembre 2021, denominato Mindset – Moving the Ideas of Non-Discrimination: Supporting an Equality Transformation. In tale ambito, Euractiv Italia, uno dei soggetti...
Digitale 27-05-2021

Prove elettroniche, continuano le controversie nei colloqui tra istituzioni Ue

Il regolamento europeo sull’e-evidence, che ha lo scopo di migliorare l’accesso trasnfrontaliero alle prove elettroniche, resta in fase di discussione tra le istituzioni europee. Ma le posizioni di Parlamento e Consiglio sul meccanismo di notifica sono ancora distanti. Le ordinanze...
Futuro dell'Europa 27-05-2021

Eurovision, un format che funziona e che dovrebbe osare di più

L’Italia giustamente ha festeggiato la vittoria dei Måneskin all’Eurovision Song Contest 2021, più noto come Eurofestival, l’evento musicale più seguito al mondo, più dei Grammy Awards, con oltre 200 milioni di spettatori di più di 40 paesi diversi non solo...
Digitale 26-05-2021

Fake news, la Commissione Ue rafforza il codice di buone pratiche contro la disinformazione

La commissaria alla trasparenza Věra Jourová e il commissario al mercato interno Thierry Breton hanno presentato in conferenza stampa una serie di orientamenti per rafforzare il codice di buone pratiche per la lotta alla disinformazione, che farà da complemento al Digital...
Digitale 20-05-2021

Consiglio dell’Ue: bisogna usare il Recovery per sostenere la stampa e il settore audiovisivo

Il Consiglio dell’Ue il 18 maggio ha approvato delle conclusioni per sostenere la ripresa e la trasformazione del settore europeo dei media. Agli Stati si chiede di utilizzare gli investimenti digitali del Recovery Plan. L’industria audiovisiva e il settore dell’informazione...
Digitale 18-05-2021

Lo stato dell’informazione sull’Unione europea in Italia

Il servizio sull’Unione Europea andato in onda la settimana scorsa nella trasmissione Anni 20 su Rai 2 ha suscitato molte polemiche tra le forze politiche, ed una risposta formale delle istituzioni europee con una lettera congiunta di Carlo Corazza e...
Diritti 11-05-2021

Libertà di stampa: Kurz riceve un premio, ma in Austria cresce la polemica per il finanziamento ai media privati

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz si prepara a ricevere il tedesco Media Prize for Freedom nel momento in cui in patria aumentano le polemiche per il suo finanziamento ai media privati e per i suoi interventi volti a depotenziare quelli...
Digitale 28-04-2021

Consiglio d’Europa: “Nel 2020 il giornalismo libero ha subito enormi danni”

Le segnalazioni sono aumentate del 40% rispetto al 2019. Nel rapporto l’Italia figura al secondo posto, dopo la Russia, per il numero di attacchi fisici contro i giornalisti segnalati. “Nel 2020 il giornalismo libero e indipendente ha subito enormi danni”....
Digitale 20-04-2021

Libertà di stampa, in Europa aumentano le pressioni sui giornalisti. Bulgaria fanalino di coda

L’Europa rimane la regione più sicura per la libertà d’informazione ma, nonostante questo, anche nel Vecchio Continente si sono moltiplicate le aggressioni e gli arresti arbitrari secondo il rapporto di Reporter senza frontiere. La situazione in tutta l’Ue sta diventando...
Digitale 16-04-2021

Jourová: “La disinformazione sul Covid si può combattere solo con la verità scientifica”

Intervenuta all’European Covid Summit organizzato dalla School of Transnational Governance Eui, la commissaria europea alla trasparenza e ai valori Věra Jourová ha sottolineato la necessità di combattere la disinformazione, specialmente quella sul Covid-19, con la verità scientifica e la trasparenza....

EUnaltroPodcast #17 – Un Digital Act per l’Europa

DICIASSETTESIMA PUNTATA. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad una crescita esponenziale del mercato digitale, un impatto enorme sulla nostra società ed economia, alla quale si richiede un maggiore controllo istituzionale. A dicembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto...
Digitale 18-03-2021

Il Consiglio d’Europa esprime preoccupazione per le leggi polacche sui media

Martedì 16 marzo il massimo organo europeo per i diritti umani ha espresso preoccupazione per due progetti di legge sui media in Polonia, mettendo in guardia sul possibile “soffocamento dei media indipendenti”. La Polonia sta attualmente discutendo una tassa pianificata...
Politica 10-03-2021

Slovenia, continua la crociata di Janša contro la stampa

Il primo ministro Janez Janša martedì 9 marzo si è scagliato di nuovo contro l’agenzia di stampa slovena STA – finanziata dallo stato – chiedendo in un tweet al suo direttore, Bojan Veselinović, di rassegnare le dimissioni. Si tratta solo...