Media

Digitale 16-04-2021

Jourová: “La disinformazione sul Covid si può combattere solo con la verità scientifica”

Intervenuta all’European Covid Summit organizzato dalla School of Transnational Governance Eui, la commissaria europea alla trasparenza e ai valori Věra Jourová ha sottolineato la necessità di combattere la disinformazione, specialmente quella sul Covid-19, con la verità scientifica e la trasparenza....

EUnaltroPodcast #17 – Un Digital Act per l’Europa

DICIASSETTESIMA PUNTATA. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad una crescita esponenziale del mercato digitale, un impatto enorme sulla nostra società ed economia, alla quale si richiede un maggiore controllo istituzionale. A dicembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto...
Digitale 18-03-2021

Il Consiglio d’Europa esprime preoccupazione per le leggi polacche sui media

Martedì 16 marzo il massimo organo europeo per i diritti umani ha espresso preoccupazione per due progetti di legge sui media in Polonia, mettendo in guardia sul possibile “soffocamento dei media indipendenti”. La Polonia sta attualmente discutendo una tassa pianificata...
Politica 10-03-2021

Slovenia, continua la crociata di Janša contro la stampa

Il primo ministro Janez Janša martedì 9 marzo si è scagliato di nuovo contro l’agenzia di stampa slovena STA – finanziata dallo stato – chiedendo in un tweet al suo direttore, Bojan Veselinović, di rassegnare le dimissioni. Si tratta solo...
Digitale 03-03-2021

Jourová: l’informazione è essenziale per la democrazia

Věra Jourová, Vice-Presidente della Commissione per i valori e la trasparenza, ha partecipato al Media4Europe Summit, organizzato per lanciare la seconda edizione del Progetto pilota Stars4Media, promosso da un consorzio europeo e ospitato da Europe’s Media Lab (Fondation EURACTIV). Il...

Perché i social media rappresentano un rischio per le nostre democrazie

Dall’assalto a Capitol Hill alla contesa fra l’Australia e Facebook, vari eventi di questo inizio 2021 stanno costringendo anche l’Europa a interrogarsi sulle modalità di controllo delle piattaforma digitali e di tutela della democrazia anche online. In principio, l’avvento dei...
Digitale 23-02-2021

Notizie a pagamento per Google e Facebook? Gli editori chiedono all’Ue di seguire il modello australiano

Le associazioni europee degli editori e Microsoft hanno chiesto di introdurre anche in Europa un meccanismo per costringere le Big Tech a pagare i contenuti delle notizie condivise sulle loro piattaforme, seguendo l’esempio dell’Australia. La richiesta arriva mentre il Parlamento...
Digitale 12-02-2021

Copyright, il Parlamento europeo chiede maggiori rassicurazioni sulla direttiva Ue

In seguito alle preoccupazioni espresse da alcuni europarlamentari alla Commissione europea riguardo la normativa sul copyright, alcuni rappresentanti della Dg Connect incontreranno gli eurodeputati in un briefing per spiegare la situazione. EURACTIV ha appreso che un gruppo trasversale di eurodeputati,...
Digitale 11-02-2021

Polonia, i media privati vanno in sciopero per protestare contro la tassa sulla pubblicità

Una serie di media privati polacchi ha scioperato mercoledì 10 febbraio, oscurando le proprie pagine online e mostrando solo slogan come “questo era il tuo programma preferito”, per protestare contro una nuova proposta di tassa sulla pubblicità dei media, accusata...
Digitale 10-02-2021

Ungheria: l’ultima radio indipendente costretta ad abbandonare le sue frequenze

Klubrádió, l’ultima radio indipendente che si occupa di questioni politiche in Ungheria, sarà costretta a spostarsi completamente online dalla prossima settimana dopo aver perso martedì (9 febbraio) il suo appello in tribunale contro il rifiuto del Consiglio nazionale dei media...
Digitale 09-02-2021

Giornata per una rete più sicura: è ora di aumentare l’alfabetizzazione digitale

In occasione del Safer Internet Day dell’Unione europea, pubblichiamo l’opinione della commissaria Ue Mariya Gabriel, che chiede di migliorare l’alfabetizzazione digitale dei giovani per aiutarli a evitare le trappole della disinformazione in rete. Mariya Gabriel è la commissaria europea per...
Digitale 22-01-2021

Google pagherà i giornali francesi. Ma in Australia minaccia di bloccare le ricerche

La Francia, grazie alla nuova direttiva Ue sul copyright, farà pagare al colosso di Alphabet i contenuti giornalistici. Mentre con Camberra è scontro. “Se passa la legge, interrompiamo Google Search”, fa sapere l’azienda. Tra tregue e nuovi attacchi lo scontro...
Digitale 19-01-2021

Bulgaria, un nuovo attore scuote il settore dei media

La società di telecomunicazioni e media balcanica United Group ha acquistato la più grande società di media multipiattaforma Nova Broadcasting Group. L’operazione, secondo gli analisti, potrebbe contribuire a migliorare il sistema dei media in Bulgaria e a ridurre il controllo...
Digitale 15-01-2021

Slovenia, il governo ripristina il finanziamento all’agenzia di stampa nazionale dopo il monito della Commissione Ue

Il governo sloveno ha annunciato ieri di aver ripristinato il finanziamento pubblico all’agenzia di stampa nazionale STA, dopo che nei giorni scorsi la Commissione europea aveva messo in guardia l’esecutivo di Lubiana contro ogni tentativo di “fare pressione” sui media...
Mondo 15-01-2021

Dopo Trump dobbiamo lottare per ricostruire le rovine della democrazia

Siamo ancora sconvolti da quanto è successo negli Stati Uniti. Ma non possiamo permetterci di rimanere scioccati oggi e dimenticare domani. La democrazia è fragile, soggetta ad attacchi dall’interno e dall’esterno. Noi, sostenitori della democrazia, siamo stati colpevoli di negligenza...
Digitale 12-01-2021

L’eurodeputata Cavazzini: “La risposta dei social media alle rivolte negli Stati Uniti solleva nuovi interrogativi per l’Ue”

I membri del Parlamento europeo hanno il rinnovato dovere di affrontare la spinosa questione della regolamentazione dei contenuti dei social media, sulla scia dei disordini della scorsa settimana a Capitol Hill, ha dichiarato la presidente della Commissione per il mercato...
Digitale 10-12-2020

Maratona radiofonica per Megalizzi nell’anniversario dell’attentato di Strasburgo

Le emittenti del circuito RadUni e l’Associazione degli Operatori e dei Media Universitari Italiani hanno organizzato una non stop a reti unificate per ricordare il giovane giornalista che credeva nell’Europa e voleva raccontarla a tutti. Tra le vittime della follia...
Digitale 04-12-2020

Twitter, in arrivo la prima decisione sulla violazione del Gdpr in Europa

Nonostante le “opinioni molto divergenti” tra le autorità di protezione dei dati dell’Ue su un caso di violazione dei dati da parte di Twitter, il 17 dicembre sarà pubblicata una decisione finale sul primo grande caso di violazione della privacy...
Digitale 02-11-2020

Legge sui servizi digitali, i quattro di Visegrad chiedono di distinguere tra contenuti “illegali” e “nocivi”

I quattro Paesi di Visegrad (Polonia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca) chiedono che nella legge Ue sui servizi digitali si faccia la distinzione tra contenuti “illegali” e “nocivi”, per  evitare la censura e qualsiasi altra forma di violazione del diritto alla...
Digitale 29-10-2020

La Presidenza portoghese dell’Ue presenterà la “Carta dei diritti digitali”

La prossima presidenza di turno dell’UE spetterà al Portogallo che presenterà una “Carta dei diritti digitali” come parte del proprio programma di Presidenza del Consiglio dell’UE nella prima metà del 2021; è quanto un funzionario governativo del paese ha fatto...
Digitale 27-10-2020

Tim pronta ad entrare nel cloud europeo Gaia-X

Tim è pronta ad entrare nel progetto infrastrutturale Gaia-X, il progetto europeo per raggiungere la sovranità digitale nel campo delle infrastrutture cloud. L’iniziativa è nata dietro l’impulso di Francia e Germania e ambisce a trovare molti nuovi partner e ad essere...
Mondo 23-10-2020

Il mondo in subbuglio (e non ce ne accorgiamo)

Sono molti i fatti che si sono concentrati negli ultimi giorni, alcuni gravi, altri positivi, passati in secondo piano a causa della concentrazione di notizie riguardanti il Covid-19. La seconda ondata pandemica sta polarizzando nuovamente l’attenzione sul virus e su...
5G e banda larga 19-10-2020

Allarme in Europa per la crescita di un “movimento anti-5G”

Quindici Paesi membri fanno pressione alla Commissione Europea perchè sviluppi urgentemente una strategia per contrastare la disinformazione relativa alle reti di telecomunicazione 5G. Aumentano infatti le preoccupazioni per la crescente diffusione di teorie cospirative che is traducono in azioni violente di...
Digitale 13-10-2020

La Commissione europea prepara un piano per proteggere il giornalismo indipendente

La Commissione europea presenterà entro la fine dell'anno un piano d'azione per proteggere il giornalismo indipendente, ha annunciato lunedì (12 ottobre) il vicepresidente della Commissione Věra Jourová durante la conferenza "Media Freedom in Bulgaria", organizzata da EURACTIV Bulgaria.