Istituzioni internazionali

Mondo 19-05-2022

Un dibattito sprecato, tra ambiguità, inconsistenza e mancanza di consapevolezza

Il dibattito in Parlamento seguito all’informativa del Presidente del Consiglio, Mario Draghi, sullo stato attuale della posizione italiana in merito al conflitto tra Russia e Ucraina è stato per molti versi “sprecato” perché i senatori e i deputati che hanno...
18-05-2022

Yellen a Bruxelles: l’incubo del ritorno al bipolarismo

Janet Yellen, Ministro del Tesoro Usa (e già Presidente della FED), è stata chiamata a tenere una Tommaso Padoa-Schioppa Lecture allo Brussels Economic Forum ieri, 17 maggio. Non è stato esattamente un discorso in linea col pensiero di Tommaso. Parliamoci...
Mondo 06-05-2022

Guerra in Ucraina, è sbagliato accomunare Onu e Ue nell’impotenza generale

La guerra in Ucraina è entrata in una fase ancora più cruenta e finora nessun tentativo di mediazione ha avuto il benché minimo successo, neanche quello del Segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, che alla fine di aprile ha incontrato separatamente...

Ucraina, la Commissione Ue prepara un piano per la ricostruzione. Altri 200 milioni di euro di aiuti per i rifugiati

La Commissione europea ha confermato mercoledì 4 maggio la preparazione di un piano d’azione per la ricostruzione dell’Ucraina una volta terminato il conflitto armato. Annunciati anche altri 200 milioni di euro di aiuti per i rifugiati, nell’ambito degli oltre 6...
Futuro dell'Europa 05-05-2022

Mario Draghi e il Parlamento Europeo chiedono la riforma dei Trattati

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi nel suo intervento al Parlamento Europeo di martedì scorso ha chiesto di abbracciare “con coraggio e con fiducia” l’idea di avviare un processo di riforma dei Trattati Europei ed il Parlamento Europeo il giorno...
04-05-2022

Elezioni in Brasile, ritirato l’invito agli osservatori Ue per l’opposizione di Bolsonaro

La Corte elettorale suprema brasiliana aveva esteso un invito all’Unione europea per mandare osservatori alle elezioni del prossimo ottobre, ma l’opposizione del governo del presidente Jair Bolsonaro ha spinto l’organo a ritirarlo. La Corte elettorale suprema del Brasile ha ritirato...
Mondo 04-05-2022

L’escamotage del governo Scholz per reperire i fondi necessari al riarmo della Germania

Anche la Germania è costretta a ricorrere a misure fuori dall’ordinario per finanziare l’incremento delle spese per la difesa senza aggravare il bilancio e senza urtare la suscettibilità dell’opinione pubblica. La strada intrapresa dal governo Scholz è quella di una...
Capitali 03-05-2022

Il nuovo paradigma politico delle elezioni francesi

A qualche giorno di distanza dalla rielezione di Macron all’Eliseo è più facile analizzare il significato e le implicazioni di questo evento. Sebbene il confronto finale sia stato giocato dagli stessi protagonisti di 5 anni fa, profondamente diverso è il...

G7: la Germania inviterà India, Indonesia, Senegal e Sud Africa al prossimo incontro

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha incontrato lunedì 2 maggio il primo ministro indiano Narendra Modi a Berlino. Tra i temi di discussione la cooperazione bilaterale e la posizione di Nuova Delhi sul conflitto in Ucraina. La Germania inviterà inoltre...
Mondo 02-05-2022

Finlandia, la deputata Alametsä: “I rischi di attacco russo sono maggiori se stiamo fuori dalla Nato”

In una intervista di EURACTIV, l’europarlamentare verde ha spiegato come nel Paese stia aumentando la sfiducia verso Mosca riguardo a potenziali aggressioni. Helsinki vuole accelerare il processo di adesione alla Nato e deciderà entro maggio, come la Svezia. “Penso che...
02-05-2022

I palestinesi sono preoccupati per l’indebolimento dell’Unrwa, la loro agenzia Onu

La proposta dell’agenzia Onu per i rifugiati palestinesi di delegare alcuni servizi ad altre agenzie delle Nazioni Unite ha scatenato le proteste dei palestinesi, che parlano di un complotto per “smantellare” l’organismo. Fondata nel 1949, un anno dopo la creazione...
Capitali 27-04-2022

Commemorare la Resistenza nel mezzo di una guerra di invasione

Le celebrazioni del 25 aprile, che quest’anno sono cadute nel pieno dell’invasione dell’Ucraina, hanno avuto degli strascichi polemici più accesi e numerosi del solito com’era prevedibile data la situazione incombente ma tuttavia sorprendenti per certi aspetti.
22-04-2022

La riforma delle istituzioni internazionali nel quadro nel futuro ordine mondiale

Di fronte alla tragedia umana di una guerra moderna è comprensibile l’urgenza di agire per fermarla, per fermare la strage della popolazione inerme e la distruzione degli obiettivi civili. Ma questo conflitto nasconde temi che vanno ben al di là...

Sicurezza alimentare, la Germania chiede una nuova alleanza globale

La ministra dello sviluppo tedesca Svenja Schulze ha dichiarato che insisterà per la creazione di un’alleanza globale a livello G7 per garantire la sicurezza alimentare. Il report di EURACTIV Germania. A Washington sono in corso gli incontro di primavera del...
Capitali 21-04-2022

Presidenziali francesi 2022, nel confronto tv emerge la differente prospettiva sull’UE dei due candidati

Il faccia a faccia televisivo di ieri sera tra i contendenti all’Eliseo in vista del ballottaggio del 24 aprile ha mostrato le rispettive posizioni sull’Europa e sul ruolo che la Francia dovrà avere in seno alle istituzioni dell’UE. Due visioni...
20-04-2022

Previsioni economiche del FMI. Cosa ci attende

Lo aveva già annunciato la Banca Mondiale qualche giorno fa: “le prospettive economiche mondiali si stanno rabbuiando”. Adesso lo certifica il Fondo Monetario Internazionale, con l’Economic Outlook pubblicato il 19 aprile. Tra il 2022 e il 2023, l’invasione Russa dell’Ucraina...
19-04-2022

Spring Meetings di Fondo Monetario Internazionale e Banca Mondiale a Washington: mai così complicati

Dal 18 al 24 aprile si tengono gli Spring Meetings del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e della Banca Mondiale (BM). Quest’anno, gli occhi sono puntati come non mai su Washington, anche se gl’incontri avranno luogo interamente in forma virtuale. La...
14-04-2022

Elezioni in Brasile, la Corte suprema elettorale chiama gli osservatori Ue. Irritazione del governo Bolsonaro

Il Tribunale superiore elettorale (Tse) brasiliano ha annunciato la volontà di invitare osservatori Ue per monitorare lo svolgimento delle elezioni presidenziali del prossimo ottobre. Ma il governo lo ha escluso. La mossa della Corte Suprema Elettorale (Tse) di chiamare osservatori...
Diritti 14-04-2022

Report Osce: la Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina

Un report dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) sancisce che la Russia ha violato il diritto umanitario internazionale attaccando deliberatamente i civili durante la sua invasione dell’Ucraina. Secondo gli investigatori, Mosca avrebbe commesso crimini di guerra,...
Futuro dell'Europa 13-04-2022

Meloni e Letta, due concezioni opposte sul futuro dell’Europa

Al saggio di Enrico Letta pubblicato sul Foglio, Giorgia Meloni ha replicato sulla stessa testata con un lungo articolo in cui spiega la sua prospettiva sul futuro assetto dell’Unione Europea, secondo un modello che ricalca, senza nominarlo, più quello confederale...
08-04-2022

Onu, la Russia è stata sospesa dal Consiglio dei diritti umani

I 193 Stati dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite hanno votato giovedì 7 marzo per la sospensione della Russia dal Consiglio dei diritti umani dell’Onu. Mosca aveva minacciato in precedenza che una tale mossa avrebbe avuto conseguenze negative nei rapporti bilaterali...
07-04-2022

L’inviolabilità della sovranità nazionale, il dogma che impedisce la convivenza pacifica tra gli Stati

Lo scalpore suscitato dall’intervento online del Presidente dell’Ucraina, Zelensky, al Consiglio di sicurezza dell’ONU ha messo a nudo qualcosa che era ben noto fin dalla fondazione della sua antesignana, la Società delle Nazioni dalle cui ceneri nacque l’ONU che conosciamo...
06-04-2022

L’India condanna all’Onu la strage di Bucha e chiede “un’indagine indipendente”

L’ambasciatore indiano presso le Nazioni Unite ha condannato le uccisioni di civili a Bucha, nei pressi di Kiev da parte dell’esercito russo, ma senza chiamare in causa direttamente Mosca. Alla fine l’India ha preso, in qualche modo, una posizione sull’invasione...
06-04-2022

Dopo l’inferno di Bucha si invoca la Corte Penale Internazionale per fermare Putin

Di fronte agli orrori di Bucha molti chiamano in causa la Corte Penale Internazionale affinché intervenga contro la Russia e più precisamente contro i vertici militari russi e contro il Presidente Putin. L’auspicio è assolutamente condivisibile ma irrealizzabile perché non...