Investimenti e crescita

Economia e sociale 17-05-2021

Smart working, in Ue cresce il lavoro da remoto. Ma l’Italia è ancora sotto la media europea

La Finlandia con il 25,1% è in testa alla lista dei Paesi Ue secondo i dati Eurostat. Nel 2020 il nostro Paese è passato dal 5% al 12,5%. Nel 2020, il 12,3% degli occupati di età compresa tra 15 e...
Economia e sociale 14-05-2021

Bei: finanziamento da 250 milioni di euro per i servizi idrici in Lombardia

La Banca europea degli investimenti ha approvato mercoledì 12 maggio un pacchetto di investimenti da 1,5 miliardi di euro, di cui 250 milioni destinati ai servizi idrici lombardi. Approvati anche 100 milioni di euro di investimenti per l’efficienza energetica a...
Economia e sociale 12-05-2021

Pil, vaccini e Recovery accelerano la ripresa: in Italia +4,2% nel 2021 e +4,4% nel 2022

Le prospettive sono migliorate per due fattori: un rimbalzo più forte del previsto nel commercio, e l’impulso del Recovery che è stato incorporato alle previsioni. L’economia dell’Ue si espanderà del 4,2% nel 2021 e del 4,4% nel 2022. L’economia della...
Economia e sociale 06-05-2021

Strategia industriale: l’Ue vuole lanciare nuove alleanze su semiconduttori, dati e cloud

Nella revisione della sua strategia industriale la Commissione dichiara che intende diversificare le catene di approvvigionamento e lanciare nuove alleanze industriali per ridurre la dipendenza dai Paesi terzi. Rafforzare l’autonomia strategica Ue, accelerare la transizione verde e digitale, e ridurre...
Economia e sociale 05-05-2021

L’Ue propone un nuovo regolamento contro le scalate estere

La Commissione Ue ha lanciato uno scudo contro le scalate in Europa delle società che ricevono aiuti di Stato extra-Ue. Si tratta di una sorta di ‘golden power’ pensata principalmente contro le aziende di Pechino . Le aziende che ricevono oltre 50 milioni di...

Minimum Global Tax: una svolta anche per l’Europa

Gli Stati Uniti hanno proposto l’applicazione a livello internazionale di un’aliquota minima globale sui profitti esteri delle multinazionali. Ma nell’attesa di un accordo globale, l’Ue è determinata ad agire anche in modo unilaterale. La decisione degli Stati Uniti di proporre...
Economia e sociale 29-04-2021

L’Unione europea rafforza il meccanismo di protezione civile con oltre 3 miliardi

Il Parlamento europeo martedì 27 aprile ha approvato un quadro giuridico rafforzato per il meccanismo di protezione civile dell’Ue per far sì che l’Unione sia preparata sempre meglio “a rispondere a future emergenze su larga scala”. Dopo il via libera...

Edilizia sociale: la situazione italiana e la scommessa di Next Generation EU

Aumentare il numero e la qualità delle abitazioni di edilizia sociale attraverso l’uso dei fondi di Next Generation EU contribuirebbe a rispondere al problema della povertà abitativa in Italia, affrontando la questione da un punto di vista strutturale e non...
Economia e sociale 22-04-2021

Recovery, il Portogallo è il primo paese a presentare il piano nazionale alla Commissione Ue

I piani già pronti sono quattro: quello di Spagna, Francia, Grecia e Portogallo. Ma poiché quest’ultimo detiene la presidenza di turno del Consiglio dell’Ue gli altri tre paesi hanno atteso prima di presentare il proprio piano nazionale di ripresa e...
Economia e sociale 21-04-2021

Spazio, l’Europa rafforza la propria politica con un programma da 14,8 miliardi

Nei giorni scorsi il Consiglio Ue ha dato il via libera al nuovo programma spaziale dell’Unione da 14,8 miliardi di euro per il periodo 2021-2027. Ora il regolamento passa al Parlamento europeo. La proposta di regolamento dovrebbe servire a garantire...

Il nuovo accordo di partenariato Ue/Africa-Caraibi-Pacifico: che cos’è e quando parte

Dopo due anni e mezzo di negoziati e ripetuti ritardi, il 15 aprile è stato siglato il nuovo accordo di partenariato tra l’Unione europea e i membri dell’Organizzazione degli Stati dell’Africa, dei Caraibi e del Pacifico (OACPS, precedentemente noto come gruppo...
Economia e sociale 13-04-2021

React Eu, inviato a Bruxelles il piano italiano. I due terzi delle risorse sono destinati al Sud

L’annuncio arriva dal ministero per il Sud e la Coesione territoriale. L’Italia ha ufficialmente presentato a Bruxelles la programmazione italiana del React-Eu, che assegna risorse supplementari alla politica di coesione per gli anni 2021 e 2022. Come per il Recovery...

EUnaltroPodcast #17 – Un Digital Act per l’Europa

DICIASSETTESIMA PUNTATA. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad una crescita esponenziale del mercato digitale, un impatto enorme sulla nostra società ed economia, alla quale si richiede un maggiore controllo istituzionale. A dicembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto...
Economia e sociale 30-03-2021

Rete ferroviaria: la difficile scommessa in Italia

Mentre ieri a Bruxelles si festeggiava solennemente l’avvio ufficiale dell’Anno Europeo delle Ferrovie, la Commissaria Europea alla Coesione Sociale Elisa Ferreira dichiarava il proprio sostegno all’espansione della rete. “I dati mostrano come la rete ferroviaria sia responsabile solo del 10%...
Energia 25-03-2021

Macron alla guida del gruppo dei Paesi Ue per il nucleare

Sono sette in tutto i Paesi europei in pressing sulla Commissione europea perché l’UE riveda la propria strategia sull’energia nucleare. Guidati dal presidente francese Macron hanno sottoscritto una lettera prima del vertice UE di oggi (giovedì 25 marzo). I leader della...
Economia e sociale 22-03-2021

I taxi aerei sono il futuro dei trasporti. E stanno per diventare realtà anche in Europa

I taxi volanti, un futuro distopico ancora oggi associato a un cartone animato come “I Pronipoti” o a qualche realtà immaginaria, rappresentano invece un presente più vivo che mai, come dimostrano gli investimenti a livello sia europeo che internazionale. Secondo...
Economia e sociale 12-03-2021

Connecting Europe, accordo da 30 miliardi di euro per potenziare i trasporti

Il Parlamento europeo e i negoziatori del Consiglio dell’Ue hanno raggiunto un accordo per potenziare lo strumento Connecting Europe Facility e sbloccare nuovi fondi per il settore dei trasporti, del digitale e dell’energia nel periodo 2021-2027. L’accordo provvisorio raggiunto nella...
Economia e sociale 11-03-2021

Scandalo OpenLux, la Commissione Ue vuole rafforzare la direttiva anti-evasione

Dopo le rivelazione dell’inchiesta “OpenLux” che ha mostrato come miliardari e multinazionali si servissero dei servizi offerti in Lussemburgo per evadere le tasse, la Commissione intende  rimuovere le scappatoie della legislazione europea che permettono ad alcuni Paesi una pianificazione fiscale...
Economia e sociale 10-03-2021

InvestEu, approvato il programma da 400 miliardi di euro per le Pmi

Martedì 9 marzo il Parlamento europeo ha approvato due strumenti importanti che fanno parte del Recovery Plan europeo: il programma InvestEu ed Eu4Health. Il primo raccoglierà oltre 400 miliardi di euro di investimenti, mentre il secondo potenzierà la risposta alle...
Economia e sociale 10-03-2021

Fondi Ue, la ricollocazione per l’emergenza Covid penalizza l’azione per il clima

I paesi dell’UE hanno riallocato 3,8 miliardi di euro di fondi strutturali dell’UE lontano dall’azione per il clima, aumentando il “sostegno generico” per le piccole e medie imprese e le misure sanitarie. Ciò è stato reso possibile dall’allentamento delle regole...

Vaccini: ecco perché è sbagliato attribuire all’Ue errori non suoi

Nel quadro dello schema comune di approvvigionamento dei vaccini negoziato dall’Unione europea, ogni Paese ha avuto la possibilità di fare le sue scelte fra i vari farmaci disponibili. Ecco perché è sbagliato attribuire all’Unione europea errori non suoi. L’articolo “Vaccini,...
Economia e sociale 04-03-2021

Occupazione, gli obiettivi Ue per il 2030: 78% di occupati e meno 15 milioni di poveri

Avere “almeno” il 78% di occupati nella popolazione di età compresa tra i 20 e i 64, ridurre di almeno 15 milioni il numero di persone a rischio povertà e fare in modo che almeno il 60% di tutti gli...
Mondo 02-03-2021

Politica estera Ue, la Confindustria tedesca chiede più cooperazione tra Stati membri

L’associazione degli industriali tedeschi Bdi vorrebbe un maggiore coinvolgimento dei partner europei nella politica estera, in vista delle elezioni federali di fine 2021, in particolare nelle relazioni con le superpotenze come Cina e Stati Uniti. Nel documento redatto dalla Bdi,...

Oltre il Pil: l’impegno europeo per indicatori di stabilità alternativi

L’Unione europea è in prima linea nell’individuazione di indicatori alternativi al Pil per misurare il benessere e coniugare prosperità economica e sostenibilità. Unire la dimensione della prosperità economica con quella della sostenibilità ambientale e sociale è uno dei capisaldi della...