Investimenti e crescita

Economia e sociale 13-04-2021

React Eu, inviato a Bruxelles il piano italiano. I due terzi delle risorse sono destinati al Sud

L’annuncio arriva dal ministero per il Sud e la Coesione territoriale. L’Italia ha ufficialmente presentato a Bruxelles la programmazione italiana del React-Eu, che assegna risorse supplementari alla politica di coesione per gli anni 2021 e 2022. Come per il Recovery...
Economia e sociale 08-04-2021

Bassi tassi d’interesse: quanto sono sostenibili?

La narrazione dominante delle banche centrali negli ultimi anni insiste sull’eccezionalità di situazioni in cui, nonostante gli stimoli monetari e fiscali, il tasso d’inflazione registra sistematicamente un andamento inferiore agli obiettivi. È con questa argomentazione che Draghi prima e Lagarde...
Economia e sociale 06-04-2021

Una politica europea per far ripartire il turismo

Nella storia del travolgente cammino di crescita che ha caratterizzato il turismo internazionale degli ultimi decenni l’Unione europea è stata la grande assente. Sarà la pandemia l’occasione per un cambiamento significativo, che faccia alla fine emergere una politica europea del...
Economia e sociale 02-04-2021

Recovery Plan tra innovazione e occupazione

Abbiamo già ricordato come un elemento critico del Recovery Plan, esplicitamente riconosciuto dal governo, sia relativo alla necessità di assicurare che l’effetto moltiplicatore dello stimolo fiscale non si disperda; magari per l’acquisizione di professionalità, know-how, capitali provenienti da paesi esterni,...

EUnaltroPodcast #17 – Un Digital Act per l’Europa

DICIASSETTESIMA PUNTATA. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad una crescita esponenziale del mercato digitale, un impatto enorme sulla nostra società ed economia, alla quale si richiede un maggiore controllo istituzionale. A dicembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto...
Economia e sociale 30-03-2021

Rete ferroviaria: la difficile scommessa in Italia

Mentre ieri a Bruxelles si festeggiava solennemente l’avvio ufficiale dell’Anno Europeo delle Ferrovie, la Commissaria Europea alla Coesione Sociale Elisa Ferreira dichiarava il proprio sostegno all’espansione della rete. “I dati mostrano come la rete ferroviaria sia responsabile solo del 10%...
Economia e sociale 26-03-2021

Draghi’s Bond

A leggere I giornali di ieri sembra quasi che sia la prima volta che Mario Draghi sostiene la necessità degli eurobond, un titolo fiscale comune europeo, come ha fatto nel suo intervento di giovedì sera al Consiglio. Certo, è la...
Energia 25-03-2021

Macron alla guida del gruppo dei Paesi Ue per il nucleare

Sono sette in tutto i Paesi europei in pressing sulla Commissione europea perché l’UE riveda la propria strategia sull’energia nucleare. Guidati dal presidente francese Macron hanno sottoscritto una lettera prima del vertice UE di oggi (giovedì 25 marzo). I leader della...
Digitale 23-03-2021

La digitalizzazione porterà ad autostrade più sicure e più verdi

I sistemi di trasporto intelligenti hanno il potenziale per aumentare la sicurezza e l’efficienza delle strade, riducendo le emissioni e salvando vite umane, dice Pierpaolo Tona. Pierpaolo Tona è senior project manager dell’Agenzia esecutiva per l’innovazione e le reti (INEA),...
Economia e sociale 23-03-2021

Risorse proprie: quei conti che non tornano

Come è noto, la grande scommessa del Next Generation EU implica un accordo sull’aumento delle cosiddette ‘risorse proprie’. Fino ad oggi sono state interpretate come ‘contributi nazionali’, non come capacità fiscale autonoma della UE, che è invece quello a cui...
Economia e sociale 22-03-2021

I taxi aerei sono il futuro dei trasporti. E stanno per diventare realtà anche in Europa

I taxi volanti, un futuro distopico ancora oggi associato a un cartone animato come “I Pronipoti” o a qualche realtà immaginaria, rappresentano invece un presente più vivo che mai, come dimostrano gli investimenti a livello sia europeo che internazionale. Secondo...
Economia e sociale 19-03-2021

Sì ad un’Europa sociale, no ad un’Unione sociale

Il piano della Commissione europea di attuare i principi giuridicamente non vincolanti del Pilastro europeo dei diritti sociali ci porterebbe verso un’Unione sociale piuttosto che verso un’Europa sociale. Un gruppo di rappresentanti di gruppi industriali di vari paesi sostiene che...

La grande sfida dell’aviazione: prospettive di sostenibilità per il futuro dell’industria del volo

Volare è una delle attività economiche globali più importanti del mondo contemporaneo. Il servizio fornito dall’aviazione civile è fondamentale per il suo ruolo nel connettere nazioni, economie e persone; si tratta inoltre di una pratica non sostituibile nel breve-medio termine...
Futuro dell'Europa 16-03-2021

Se l’Europa torna a dormire

Torniamo per un istante all’inizio del 2020, prima che lo tsunami del Covid-19 si abbattesse sul mondo intero. L’Europa arrancava, faceva fatica a trovare una propria identità collettiva di fronte a colossi di dimensione continentale che acceleravano su vari dossier...
Economia e sociale 12-03-2021

Connecting Europe, accordo da 30 miliardi di euro per potenziare i trasporti

Il Parlamento europeo e i negoziatori del Consiglio dell’Ue hanno raggiunto un accordo per potenziare lo strumento Connecting Europe Facility e sbloccare nuovi fondi per il settore dei trasporti, del digitale e dell’energia nel periodo 2021-2027. L’accordo provvisorio raggiunto nella...
Futuro dell'Europa 11-03-2021

Fukushima e il dilemma nucleare europeo

Stavo attraversando la strada, a Tokyo, per fare qualcosa di tipicamente giapponese (prendere un caffè da Starbucks; e vi garantisco che non è un’osservazione ironica) quando alle 14:46 di dieci anni fa (6:46 ora italiana) un terremoto di magnitudo 9.1...
Economia e sociale 11-03-2021

Scandalo OpenLux, la Commissione Ue vuole rafforzare la direttiva anti-evasione

Dopo le rivelazione dell’inchiesta “OpenLux” che ha mostrato come miliardari e multinazionali si servissero dei servizi offerti in Lussemburgo per evadere le tasse, la Commissione intende  rimuovere le scappatoie della legislazione europea che permettono ad alcuni Paesi una pianificazione fiscale...
Economia e sociale 11-03-2021

Ripresa economica: non dimentichiamo i distretti industriali

A novembre 2020, ben prima quindi che fossero disponibili i valori definitivi sul Pil 2020, Goldman Sachs (GS) aveva pubblicato un documento di previsioni globali con alcuni dati interessanti per il nostro paese. Rispetto ad una stima sostanzialmente unanime di...
Economia e sociale 10-03-2021

InvestEu, approvato il programma da 400 miliardi di euro per le Pmi

Martedì 9 marzo il Parlamento europeo ha approvato due strumenti importanti che fanno parte del Recovery Plan europeo: il programma InvestEu ed Eu4Health. Il primo raccoglierà oltre 400 miliardi di euro di investimenti, mentre il secondo potenzierà la risposta alle...
Economia e sociale 10-03-2021

Fondi Ue, la ricollocazione per l’emergenza Covid penalizza l’azione per il clima

I paesi dell’UE hanno riallocato 3,8 miliardi di euro di fondi strutturali dell’UE lontano dall’azione per il clima, aumentando il “sostegno generico” per le piccole e medie imprese e le misure sanitarie. Ciò è stato reso possibile dall’allentamento delle regole...
Futuro dell'Europa 09-03-2021

Politica industriale europea: trent’anni persi che gridano vendetta

Era il 1993 quando Jacques Delors, osservando dalla presidenza della Commissione le trasformazioni in atto nel mondo, decise di accelerare il passo dell’Unione verso una politica industriale europea, capace di reggere una concorrenza che si stava sempre più declinando sul...

Vaccini: ecco perché è sbagliato attribuire all’Ue errori non suoi

Nel quadro dello schema comune di approvvigionamento dei vaccini negoziato dall’Unione europea, ogni Paese ha avuto la possibilità di fare le sue scelte fra i vari farmaci disponibili. Ecco perché è sbagliato attribuire all’Unione europea errori non suoi. L’articolo “Vaccini,...
Economia e sociale 04-03-2021

Occupazione, gli obiettivi Ue per il 2030: 78% di occupati e meno 15 milioni di poveri

Avere “almeno” il 78% di occupati nella popolazione di età compresa tra i 20 e i 64, ridurre di almeno 15 milioni il numero di persone a rischio povertà e fare in modo che almeno il 60% di tutti gli...
Economia e sociale 03-03-2021

Patrizia Toia: “Con il Covid l’Europa ha riscoperto l’importanza di fare politica industriale”

Quando nella prima fase dell’epidemia di COVID “mancavano le mascherine, ci siamo accorti di cosa voglia dire non avere più una presenza industriale”: uno degli effetti positivi della pandemia, dunque, è che “l’Europa ha riscoperto finalmente l’importanza della politica industriale...