Investimenti e crescita

Economia e sociale 27-01-2022

È il momento di accelerare sulla strada dell’integrazione europea

L’articolo Quando abbiamo smarrito la strada verso l’integrazione europea? a firma di Wolfgang Münchau, pubblicato martedì scorso dal Corriere, merita qualche riflessione. Il tema riguarda l’economia dell’eurozona e la valutazione dei successi e fallimenti legati al ruolo delle crisi nell’accrescere...
Economia e sociale 21-01-2022

Elezioni del Presidente della Repubblica, regna ancora l’incertezza

La partita della successione al Quirinale prosegue nella massima incertezza. Tra i tatticismi dei partiti finalizzati al conseguimento del maggior vantaggio politico e le necessità del paese schiacciato dalla crisi pandemica. Il tutto condito in prospettiva dagli impegni assunti dall’Italia...
Economia e sociale 21-01-2022

Banco Bpm: accordo con Bei per un miliardo di prestiti agevolati alle Pmi italiane

Banco Bpm e il gruppo Bei (costituito da Banca Europea per gli Investimenti e Fondo Europeo per gli Investimenti) hanno sottoscritto un accordo che consentirà alla banca italiana di fornire finanziamenti e liquidità alle piccole e medie imprese, attraverso prestiti...
Economia e sociale 20-01-2022

Microchip, a febbraio l’Ue presenterà un piano per potenziare la produzione ed evitare crisi future

Lo ha annunciato Von der Leyen intervenendo al Forum di Davos. Per l’Ue è essenziale prevenire future crisi, ma raggiungere l’autosufficienza non sarà scontato. “In febbraio la commissione presenterà il Chip Act per rafforzare la capacità di produzione dei microchip...
Economia e sociale 18-01-2022

Eurogruppo, restano le divisioni sul Patto di stabilità. Gentiloni: “Ottimismo per un’intesa”

Nella riunione dell’Eurogruppo di lunedì 17 gennaio uno dei temi principali è stata la riforma del Patto di stabilità e crescita, su cui si è avuta una “discussione positiva” nelle parole del commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni. La prima riunione...
Economia e sociale 07-01-2022

Pnrr, il 2022 sarà l’anno decisivo per l’implementazione in Italia

Il 2022 sarà per l’italia un anno decisivo per l’implementazione del PNRR, la componente italiana del NGEU di cui siamo il maggior beneficiario tra tutti i paesi europei, perché è l’anno in cui è prevista l’attuazione delle riforme promesse dal...
Economia e sociale 04-01-2022

L’Agenda europea dell’Italia per il 2022

L’agenda europea dell’Italia per il nuovo anno 2022 è impegnativa, ricca di appuntamenti e carica di responsabilità, dalle riforme necessarie per la piena e corretta implementazione del PNRR al dibattito sulla riforma del MES passando per il ruolo che l’Italia,...
Economia e sociale 04-01-2022

Evi: gas e nucleare fuori dalla tassonomia verde per dare coerenza al Next Generation EU

EURACTIV Italia ha intervistato l’on. Eleonora Evi, parlamentare europea, membro della Conferenza sul futuro dell’Europa, co-portavoce nazionale di Europa Verde sulle critiche dei Verdi europei alla proposta della Commissione sulla tassonomia verde, sul suo impatto sul Next Generation EU e...

Europa e mondo: cauto ottimismo per il 2022

Nonostante il dilagare della variante omicron, che grazie ai vaccini sembra avere un impatto decisamente meno serio rispetto al passato, il 2022 inizia con due presidenze importanti nelle istituzioni internazionali: la Francia assume quella di turno dell’Unione Europea; la Germania...
Economia e sociale 31-12-2021

L’eredità del governo per il 2022

Non sappiamo ancora cosa succederà al governo con la tornata elettorale per il Quirinale. Ma sappiamo quale eredità lascerà al prossimo, nel caso Draghi dovesse lasciare la premiership. Lo certifica l’Ufficio Parlamentare di Bilancio, l’organo indipendente di monitoraggio dei conti...
Economia e sociale 27-12-2021

Risorse proprie: serve ancora più coraggio

Ogni piccolo passo viene annunciato dall’Unione Europea con l’enfasi di un traguardo storico. I toni celebrativi che hanno accompagnato l’accordo sui 17 miliardi di risorse proprie per finanziare il Next Generation EU, derivanti dalle imposte sulle emissioni di Co2 e...
NotiziePromoted content
Economia e sociale 23-12-2021

Philip Morris, inclusione e pari opportunità al centro delle scelte aziendali

Promuovere una cultura dell’inclusione è essenziale per conseguire l’obiettivo di un futuro senza fumo per il quale negli ultimi anni si è impegnato il gruppo Philip Morris International. Per questo, la compagnia si è impegnata per ottenere la certificazione EQUAL-SALARY, che...
Economia e sociale 23-12-2021

Microchip, l’Europa aumenterà la sua autonomia strategica grazie agli stabilimenti di Intel. Germania in pole position

L’Europa produrrà presto un componente strategico nell’economia globale moderna direttamente in casa, con il gigante americano dei microchip Intel che ha scelto l’Ue come sede per i suoi nuovi stabilimenti all’avanguardia. L’importanza dei semiconduttori nell’economia globale è evidenziata dai problemi...
Economia e sociale 22-12-2021

Aiuti di Stato: la Commissione Ue ha presentato le nuove regole, con “eccezioni pragmatiche” per il gas naturale

Martedì 21 dicembre la Commissione europea ha presentato nuove regole sugli aiuti di Stato che definiscono le condizioni in base alle quali i governi dell’UE possono sostenere le aziende per motivi ambientali, promuovere l’energia pulita e eliminare gradualmente il sostegno...
Economia e sociale 14-12-2021

Verso un Patto di Crescita e Stabilità?

Al primo incontro pubblico dopo l’insediamento del governo tedesco, i Ministri delle Finanze francese, Bruno Le Maire, e tedesco, Christian Lindner, hanno inaspettatamente celebrato molti più punti in comune che elementi di disaccordo. In particolare, il liberale e (fino a...
Futuro dell'Europa 14-12-2021

Letta: “Basta con l’unanimità. Dalla Conferenza sul futuro dell’Europa parta la riforma dei trattati”

EURACTIV Italia ha intervistato il Segretario del PD, Enrico Letta, in occasione dell’iniziativa del Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo sulla Conferenza sul futuro dell’Europa svoltasi a Firenze in concomitanza con il Panel dei cittadini europei della Conferenza...
Futuro dell'Europa 13-12-2021

Verhofstadt da Firenze: “Una conferenza dei cittadini ogni cinque anni”

Mentre all’Istituto Universitario Europeo si riuniva il panel dei cittadini europei per votare sulle prime ‘raccomandazioni’ della Conferenza sul Futuro dell’Europa, Guy Verhosfatdt (Capogruppo di Renew Europe al Parlamento Europeo e Copresidente della Conferenza) è voluto scendere in piazza accanto...
Economia e sociale 10-12-2021

Bce e riforme: è l’ora di uno strumento d’investimento pubblico europeo

L’ottimismo delle istituzioni europee sulla solidità della ripresa e sulla inconsistenza del rischio-inflazione potrebbero rendere complicato raggiungere il consenso per le necessarie riforme della governance economica europea. La Bce per ora insiste che la fiammata dell’inflazione è appunto una fiammata:...
Economia e sociale 06-12-2021

Gentiloni (timidamente) a favore di un fondo di stabilizzazione anti-crisi

Ad un seminario della Bce sulla politica fiscale tenutosi giovedì scorso, il Commissario Gentiloni ha caldeggiato l’adozione a livello UE di un “fondo di stabilizzazione”, da attivare in caso di crisi. Un’idea eccellente, declinata tuttavia in modo inadeguato dal Commissario....
Economia e sociale 01-12-2021

La risposta Ue alla Nuova Via della Seta: un piano da 300 miliardi per le infrastrutture

L’Unione europea ha lanciato la sua sfida geopolitica alla Cina attraverso un piano di investimenti per le infrastrutture da 300 miliardi. La Commissione europea ha ribattezzato l’iniziativa, che vuole essere un’alternativa alla Belt and Road cinese, Global Gateway. L’obiettivo è...
Economia e sociale 29-11-2021

Lo strano concetto di ‘sostenibilità’ della Commissione Ue

Il 24 novembre scorso la Commissione Europea ha pubblicato la Annual Sustainable Growth Survey per il 2022, che ogni anno fissa gli obiettivi di sostenibilità della Ue. Un concetto, quello della sostenibilità, che non può più essere, come negli anni...
Economia e sociale 26-11-2021

Innovazione: lanciato un forum europeo per legislatori, ricercatori e imprenditori

Il Consiglio europeo dell’innovazione (Eic) ha lanciato un forum per coinvolgere legislatori, ricercatori e imprenditori coinvolti nel settore, mentre i funzionari europei hanno avvertito che servono più investimenti nella ricerca. Il Forum, lanciato giovedì 25 novembre durante il vertice dell’Eic,...
Economia e sociale 26-11-2021

Corte dei conti Ue: il ritmo dei lavori della Tav è tra i peggiori al mondo. Maglia nera per il tunnel del Brennero

La Torino-Lione con un ritardo del 58% si colloca tra le grandi opere peggiori al mondo in termini di ritardi accumulati. Maglia nera per la galleria di base del Brennero, quella di Fehmarn Belt e la Linea Y basca, che scontano...
Economia e sociale 25-11-2021

Mercati di capitali, l’Ue propone uno sportello unico su società e prodotti di investimento

Il nuovo pacchetto della Commissione europea per i mercati di capitali prevede un punto di accesso unico per le informazioni finanziarie pubbliche e quelle sulla sostenibilità che riguardano società e prodotti di investimento europei. Il punto di accesso unico europeo...