Investimenti e crescita

Mondo 18-06-2021

Il Caucaso meridionale a sei mesi dalla fine del conflitto: le sfide per l’Europa

A sei mesi dalla stipula della Dichiarazione tripartita tra Russia, Armenia e Azerbaigian che ha posto fine alla “guerra dei 44 giorni” tra Armenia e Azerbaigian, la parola d’ordine è ricostruzione. Il contenuto dell’accordo sottoscritto dai leader di Azerbaigian, Armenia...
Economia e sociale 17-06-2021

Next Generation Eu: i primi piani approvati sono quelli di Portogallo, Spagna e Grecia

La Commissione europea ha dato via libera ai piano nazionale di ripresa e resilienza dei tre Paesi, promuovendoli a pieni voti. Il Portogallo, che sta per terminare i sei mesi di presidenza del Consiglio Ue, era stato il primo Paese...
Economia e sociale 16-06-2021

Il rischio-riforme sull’efficacia del PNRR

Il Reflection Paper appena pubblicato dal CEPS (il Centro Studi sulle Politiche Europee di Bruxelles) getta non poche ombre sul nostro PNRR, soprattutto per quanto concerne l’impatto annunciato delle riforme sul Pil. Come è noto, la stragrande maggioranza degli investimenti...
Economia e sociale 15-06-2021

La “capitalizzazione” del genere nel Pnrr

All’interno del Pnrr il concetto di genere, usato ben 62 volte, è determinante rispetto all’impianto di fondo del piano, nonché trasversale ad ogni missione. La parola donna/donne è usata ben 61 volte, la parola “cura” 40 volte. Di base il...
Energia 14-06-2021

I Paesi Ue insistono per portare avanti alcuni progetti sul gas. A rischio gli obiettivi climatici

I ministri dell’energia dei Paesi Ue, riuniti nel Consiglio di venerdì 11 giugno, hanno deciso di portare avanti alcuni progetti transfrontalieri selezionati incentrati sul gas naturale, in particolare a Malta e Cipro, nonostante la spinta in senso opposto di 11...
Economia e sociale 14-06-2021

Allarme dei Verdi: la spesa green nel PNRR italiano ferma al 16%

La Commissione Europea ha fissato al 37% il minimo di spesa dei Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza (PNRR) da allocare al contrasto ai cambiamenti climatici, in vista dell’obiettivo comune della neutralità climatica previsto per il 2050. Il governo italiano...

Un sistema fiscale europeo per il XXI secolo

Nell’Ue la tassazione è sempre stata un baluardo della sovranità nazionale, cui i Paesi membri (alcuni più di altri) non intendono rinunciare. Adesso varie iniziative sono in corso per riformare il sistema fiscale europeo in linea con gli sviluppi economici...
Economia e sociale 08-06-2021

L’accordo del G7 per costringere le aziende a rivelare i rischi climatici

Il Cancelliere dello Scacchiere del Regno Unito, Rishi Sunak, ha incontrato i ministri delle Finanze a Londra questo fine settimana, arrivando ad un accordo storico: le nazioni del G7 renderanno obbligatoria la rendicontazione sul clima in linea con le raccomandazioni...
Economia e sociale 07-06-2021

Just Transition Fund, via libera definitivo dei Paesi Ue. All’Italia quasi un miliardo

Dopo l’ok definitivo del Parlamento europeo, il Consiglio Ue lunedì 7 giugno ha adottato il regolamento che istituisce il fondo di 17,5 miliardi di euro per la transizione ecologica equa (Just Transition Fund). Il regolamento sarà ora pubblicato nella Gazzetta...
Economia e sociale 07-06-2021

Beni pubblici europei: un banco di prova per un’Europa federale

Nell’ultimo ventennio, l’Unione Europea (Ue) ha dovuto affrontare numerose crisi di diversa natura, sia interne che esterne. L’incapacità dell’Ue di rispondere efficacemente a queste crisi non le ha permesso di assicurarsi un adeguato spazio nell’ordine internazionale e ha incoraggiato la...
Economia e sociale 04-06-2021

Il ruolo internazionale dell’€uro – Perché è un problema (alla portata) di tutti

Webinar in diretta su ZOOM venerdì 4 giugno ore 17:30, organizzato nell’ambito del progetto Jean Monnet – “EU2 – You Too!” dell’Università di Roma Tre, da EURACTIV Italia, del CesUE, dal Movimento Europeo Italia, dalla Robert Triffin International e dal...
Energia e ambiente 04-06-2021

Plastica e UE: storia dell’ennesimo fallimento italiano

In questi ultimi giorni gli animi si sono scaldati rispetto alla direttiva contro le plastiche monouso, che dovrebbe entrare in funzione il prossimo 3 luglio. Con reazioni indignate da parte di industriali (Bonomi) ed esponenti della Lega (col segretario Salvini...
Economia e sociale 31-05-2021

La difficoltà tutta italiana di utilizzare i fondi europei

In Italia il dibattito si concentra su Next Generation Eu e come impiegare i fondi europei ma la vera partita da vincere per il nostro paese riguarda soprattutto l’efficienza della spesa, ovvero come riuscire a spendere i fondi che l’Europa...
Economia e sociale 31-05-2021

Ocse, Pil Eurozona in rialzo del 4,3% nel 2021 e del 4,4% nel 2022

La crescita italiana segnerà un incremento del 4,5% nel 2021  e +4,4% nel 2022. Il Pil dell’Eurozona crescerà del 4,3% nel 2021 per poi aumentare ulteriormente al 4,4% nel 2022. Il Pil mondiale crescerà invece del 5,8% nel 2021 per...
Energia 28-05-2021

NordLink, inaugurato il cavo elettrico sottomarino più lungo d’Europa. Va dalla Germania alla Norvegia

Va dalla Germania alla Norvegia il cavo elettrico sottomarino più lungo d’Europa che è stato inaugurato giovedì (27 maggio) dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e dal primo ministro norvegese Erna Solberg. Il progetto NordLink è partito nel 2015, è costato...
Economia e sociale 28-05-2021

NGEU, completate le 27 ratifiche nazionali sulle risorse proprie

Nella serata di ieri, 27 maggio 2021, sono state finalmente completate tutte le ratifiche nazionali – tanto diversificate quanto lo sono i sistemi legislativi dei 27 paesi UE – della cosiddetta “decisione sulle risorse proprie” ovvero lo strumento giuridico che...
Economia e sociale 28-05-2021

Dal Servizio civile digitale ai treni elettrici: tutte le proposte e i numeri del Pnrr italiano

Il PNRR è stato preparato dal governo Draghi e presentato alla Commissione europea. Dopo questo passaggio le 266 pagine del piano sono state pubblicate sul sito del Governo. Il piano è articolato in sei missioni: digitalizzazione e innovazione; transizione ecologica;...
Economia e sociale 24-05-2021

Direttiva relativa a salari minimi adeguati nell’Unione europea

È entrata in questi mesi nel vivo in Europa la discussione sulla direttiva comunitaria che punta a introdurre lo strumento del salario minimo in tutti gli Stati membri. L’Ufficio in Italia del Parlamento europeo, in collaborazione con la Rappresentanza della...
Economia e sociale 21-05-2021

Corporate tax europea: perchè stavolta potrebbe avere successo

Non è la prima volta che la Commissione Europea prova a lanciare una corporate-tax uniforme per tutta la Ue. Aveva già tentato in almeno altre due occasioni, nel 2011 e nel 2016, fallendo miseramente. Cosa fa pensare che oggi ci...
Economia e sociale 21-05-2021

Spazio, l’Italia sarà alla guida di un consorzio Esa per una costellazione di satelliti lunari

L’Agenzia spaziale europea ha affidato a due consorzi internazionali l’obiettivo di realizzare uno studio di fattibilità avanzato per fare sbarcare sulla Luna i servizi di comunicazione e posizionamento satellitari che utilizziamo ogni giorno sulla Terra. Uno dei due consorzi sarà...
Digitale 20-05-2021

Consiglio dell’Ue: bisogna usare il Recovery per sostenere la stampa e il settore audiovisivo

Il Consiglio dell’Ue il 18 maggio ha approvato delle conclusioni per sostenere la ripresa e la trasformazione del settore europeo dei media. Agli Stati si chiede di utilizzare gli investimenti digitali del Recovery Plan. L’industria audiovisiva e il settore dell’informazione...
Futuro dell'Europa 19-05-2021

Macron sulle orme di Delors

Nel linguaggio del gossip si chiamano “rumours”, in italiano “voci”: sono quelle che girano senza poter essere riferite a nessuno in particolare, ma che presentano spesso un discreto grado di attendibilità. Quantomeno come segnali lanciati “per vedere l’effetto che fa”....
Economia e sociale 18-05-2021

Recovery, arriva il via libera dalla Finlandia

Il Parlamento finlandese ha dato oggi a larghissima maggioranza, superiore ai due terzi necessari, il via libera alla Commissione Ue di andare sui mercati a raccogliere le risorse per il Recovery. Nelle scorse settimane la Corte costituzionale finlandese aveva chiesto...
Economia e sociale 18-05-2021

Carta blu Ue, nuove regole per i lavoratori altamente qualificati provenienti dall’estero

Parlamento e Consiglio europeo hanno trovato un accordo lunedì 17 maggio sulle nuove regole per l’ingresso e la residenza dei lavoratori extracomunitari altamente qualificati nell’Ue, secondo la direttiva della Carta blu. La Commissione europea ha accolto con soddisfazione l’accordo trovato...