Futuro dell'Europa

Mondo 29-06-2022

La sentenza della Corte Suprema sull’aborto, un segno preoccupante del declino USA

La sentenza della Corte Suprema americana che abolisce di fatto il diritto federale all’aborto, rappresenta uno dei segnali più evidenti della deriva che gli USA hanno preso da qualche tempo a questa parte culminata con l’elezione di Donald Trump e...
Economia e sociale 29-06-2022

Next Generation EU – la transizione energetica

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Carlo CALENDA: MEP del Gruppo Renew Europe, membro della Commissione per i problemi economici e monetari, Segretario di Azione, già Ministro dello...

Ripensare i G7 per adeguarli alla realtà del 21° secolo

Si conclude oggi 28 giugno il 48° vertice annuale dei G7 organizzato dalla Germania titolare quest’anno della presidenza del G7. Ma ha ancora senso considerare Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti, i 7 paesi più ricchi della...
Capitali 27-06-2022

Elezioni amministrative italiane: le divisioni non pagano

Il risultato delle amministrative di giugno dimostra la validità di un vecchio adagio: uniti si vince, divisi si perde. Tanto il centrodestra quanto il centrosinistra hanno vinto laddove si sono presentati all’elettorato uniti sotto un’unica bandiera e hanno perso laddove...
Economia e sociale 25-06-2022

Next Generation EU, un modello ripetibile?

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal CesUE in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo. Intervengono: Brando BENIFEI: Parlamentare Europeo, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori; Susanna CAFARO: Ordinaria di Diritto dell’Unione Europea dell’Università...
24-06-2022

Allargamento e riforma dell’Unione Europea

Il Consiglio Europeo ha deciso di riconoscere lo status di paese candidato all’Ucraina e alla Moldavia e di riconosce la prospettiva europea della Georgia in attesa che risolva alcune questioni specifiche indicate nel parere della Commissione sulla domanda di adesione...
22-06-2022

La Convenzione Europea, uno strumento democratico per la riforma dei Trattati UE

Nelle comunicazioni al Parlamento (Camera e Senato) alla vigilia del Consiglio Europeo del 23 e 24 giugno il Presidente Draghi, tra le tante questioni citate, ha parlato del seguito da dare alla Conferenza sul Futuro dell’Europa. Se da un lato...
21-06-2022

Il futuro dell’Europa e la transizione digitale

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Paola SEVERINO: Ex Ministra della...
17-06-2022

Il PE raccoglie il testimone della CoFoE per un’Europa più green, più concreta e più efficace. Intervista con Eleonora Evi

Per il ciclo di interviste realizzate da EURACTIV Italia con i protagonisti della scena europea, il Direttore Fabio Masini intervista la Parlamentare europea Eleonora Evi del gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea, membro della commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e...
15-06-2022

Rialzo dei tassi e stop al Quantitative easing, perché la BCE non può agire diversamente

Attaccare la BCE sembra essere diventato lo sport preferito dei nazionalisti di ogni colore politico, come in occasione dell’annuncio sull’aumento dei tassi di interesse (0,25%) e sulla fine del Quantitative easing. In realtà queste decisioni erano attese da tempo e...
14-06-2022

Il futuro dell’Europa: cruciali giovani e istruzione

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Alessandro ALFIERI: Senatore, Segretario della...
Energia e ambiente 10-06-2022

Parlamento Europeo. Fit for 55 approvato a metà, un pessimo segnale per il Green Deal Europeo

FIT for 55 (Pronti per il 55), il pacchetto di provvedimenti varato dalla Commissione Europea nel luglio scorso per ridurre le emissioni di CO2 del 55% entro il 2030 (in linea con gli obiettivi fissati dal Green Deal che prevedono...
Politica 03-06-2022

L’uso strumentale del potere di veto colpisce ancora, la Commissione cede e approva il PNRR polacco

La Commissione Europea infine ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Polonia. La notizia, di per sé positiva, cela il lungo e travagliato scontro politico tra la Polonia e la Commissione europea e soprattutto il mezzo che...
01-06-2022

Il futuro dell’Europa e l’integrazione delle politiche sanitarie

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono Salvatore ALOISIO: Docente di Diritto...
Società 31-05-2022

Europartiti e fondazioni: pensiero e azione dopo la Conferenza sul futuro dell’Europa

Webinar realizzato nell’ambito del Modulo Jean Monnet “Europartiti, democrazia e società civile nell’Unione europea – EDCSEU” della Link Campus University in collaborazione con il CesUE e EURACTIV Italia. Intervengono, Marco Stolfo (Università di Udine) Valentino Liberto (presidente Fondazione Alexander Langer...
Energia 30-05-2022

È ora che l’Europa entri direttamente nel mercato mondiale dell’energia

Christine Lagarde nel suo intervento al World Economic Forum di Davos ha dichiarato esplicitamente che è ora che i paesi membri dell’Unione Europea acquistino congiuntamente i prodotti energetici sui mercati internazionali. E la sua è solo l’ultima delle autorevoli voci...
Capitali 24-05-2022

Le ambiguità del leader di Forza Italia, tra europeismo, atlantismo e filoputinismo

Le posizioni ondivaghe di Silvio Berlusconi sull’invasione dell’Ucraina rappresentano un problema per il suo partito sia per i rapporti con gli alleati del centro-destra e con i partiti dello schieramento opposto che per la collocazione di Forza Italia nell’arco parlamentare...
24-05-2022

Il futuro dell’Europa e il contrasto ai cambiamenti climatici

Webinar organizzato da EURACTIV Italia e dal Centro studi, documentazione e formazione sull’Unione Europea in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Intervengono: Roberto CERRETO*: Capo di gabinetto...
23-05-2022

Le proposte della Conferenza sul futuro dell’Europa per la lotta ai cambiamenti climatici

Uno dei pilastri su cui poggiava la Conferenza sul futuro dell’Europa fin dal suo lancio era il contrasto ai cambiamenti climatici e su questo tema si sono ampiamente espressi sia i cittadini sorteggiati a partecipare ai panel dei cittadini europei...
Mondo 18-05-2022

Il vuoto politico-militare dell’UE spinge Svezia e Finlandia nella NATO, ma non è una soluzione di lungo periodo

La domanda di adesione alla NATO di Svezia e Finlandia, membri dell’UE dal 1995, è l’ennesima conferma del concetto espresso già nel 1991 dal ministro degli esteri del Belgio, Mark Eyskens sulle 3 facce dell’Unione “gigante economico, nano politico e...
Energia 16-05-2022

REPowerEU, la Commissione coinvolge i PNRR nel progetto per la transizione energetica e l’indipendenza dalle fonti russe

La Commissione Europea dopo avere presentato ai primi di marzo REPowerEU, una serie di iniziative per superare la dipendenza dai combustibili fossili (gas naturale, petrolio e carbone) russi sta lavorando alacremente alla sua implementazione che presumibilmente sarà presentata il 23...
13-05-2022

L’assurdità del voto all’unanimità nell’Unione Europea di oggi

La settimana scorsa la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha presentato al Consiglio il 6° pacchetto di sanzioni contro la Russia che è ancora non è stato approvato per il veto dell’Ungheria. A dimostrazione dell’assurdità della regola...
Mondo 11-05-2022

Guerra Russia-Ucraina, cosa può fare l’Ue per avviare il processo di pacificazione

Il 9 maggio non ha portato alcun cambiamento, né in meglio, né in peggio, nella guerra in corso tra Russia e Ucraina e nella tragedia umanitaria ad essa connessa. È quindi obbligatorio come europei porci la domanda: cosa possiamo fare...
09-05-2022

9 maggio festa dell’Europa, la CoFoE presenta le sue 49 proposte di riforma dei Trattati a Commissione, Parlamento e Consiglio europeo

Il 9 maggio ricorrono molte celebrazioni. Per noi è la Festa dell’Europa, in ricordo della dichiarazione Schuman con cui il 9 maggio del 1950 fu proposta la creazione della prima comunità europea basata sul concetto di condivisione della sovranità per...

Supporter

Le opinioni espresse nella presente pubblicazione sono quelle dell'autore che ne assume la responsabilità esclusiva. Il Parlamento Europeo non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in essa contenute.