Futuro dell'Europa

01-12-2021

Un’Unione sempre più compatta può funzionare a più velocità

Le proposte fatte alla Conferenza sul futuro dell’Europa per un’unione fiscale, un processo decisionale dell’Ue senza veto negli affari esteri e per le liste transnazionali avranno bisogno del sostegno della società civile se vogliono avere successo, secondo il neoeletto presidente...
01-12-2021

L’ipotesi federale per la costituzione europea

Il fatto che l’obiettivo di un’Europa federale sia stato inserito esplicitamente nell’accordo di governo in Germania ha ravvivato le speranze di tutti coloro che ritengono di dover riprendere il cammino immaginato dai padri fondatori dell’Europa, ed abbandonato strada facendo, di...
30-11-2021

La Francia vede con favore il nuovo accordo di governo europeista in Germania

L’accordo di governo trovato tra i tre partiti che compongono la coalizione ‘a semaforo’ in Germania è stato accolto con favore dalla Francia, che lo giudica in linea con le sue ambizioni e priorità, compresa la visione di un’Ue più...
30-11-2021

La Conferenza sul futuro dell’Europa rischia di essere un esercizio di pubbliche relazioni

La Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) è in corso. Tuttavia, sono stati sollevati dubbi sin dall’inizio sul fatto che le proposte dei cittadini potrebbero non essere prese seriamente oppure non essere implementate completamente dagli eurodeputati per vari motivi. Ma c’è...
29-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, i cittadini chiedono educazione ambientale e diritti per i migranti

Educazione ambientale nelle scuole dell’Ue e crisi migratoria sono in cima all’agenda delle proposte suggerite negli ultimi due panel della Conferenza sul futuro dell’Europa. La Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) è l’esperienza di democrazia deliberativa dell’Ue, in cui 800 cittadini...
29-11-2021

Trattato del Quirinale, nasce un asse franco-italiano per rafforzare l’Ue

Il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi e il presidente francese Emmanuel Macron hanno firmato il Trattato del Quirinale. Questo evento ha un significato politico importante, perché le relazioni tra i due Paesi si erano raffreddate negli ultimi anni. Lo...
26-11-2021

Pensare il futuro dell’Europa a 150 anni dalla nascita di Luigi Sturzo

EURACTIV Italia, il CesUE, Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione europea e la Global Governance (Spin-off della Scuola Sant’Anna di Pisa) in collaborazione con l’Istituto Luigi Sturzo organizzano un webinar per fare il punto della situazione e stimolare nuove riflessioni sul...
26-11-2021

Trattato del Quirinale, si apre una nuova fase di collaborazione tra Italia e Francia

Italia e Francia hanno firmato un accordo di cooperazione, il Trattato del Quirinale, la cui negoziazione è stata annunciata già nel 2017 e che giunge a compimento dopo numerosi ritardi. Si tratta di un documento con 11 articoli tematici e...
26-11-2021

Rendiamo la Conferenza sul futuro dell’Europa troppo grande per essere ignorata

Gli europei si devono mobilitare per richiedere un’Ue migliore come parte della Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE). Tuttavia, un’Unione più unita e democratica non è negli interessi di tutti e alcuni attori politici stanno facendo il possibile per rendere il...
Diritti 25-11-2021

Violenza sulle donne, un fenomeno gravissimo che va affrontato anche a livello europeo

Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un fenomeno gravissimo che rappresenta una vera emergenza nazionale in Italia, che ha un numero altissimo di femminicidi. È un problema culturale che riguarda gli uomini e deve...
24-11-2021

Parlamento Ue, David Sassoli e Roberta Metsola sono i candidati presidenti di S&D e Ppe

L’attuale presidente del Parlamento europeo David Sassoli ha annunciato che è disponibile per un secondo mandato con il sostegno del gruppo S&D. I socialdemocratici hanno affermato di non voler votare il candidato proposto dal Partito popolare europeo (Ppe), che sarà...
24-11-2021

La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica europea

EURACTIV Italia e il Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione europea e la Global Governance (CesUE, spin-off della Scuola Sant’Anna di Pisa) organizzano con la Commissione Europea 3 webinar su “La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica...
Brexit 24-11-2021

Brexit: finché il confine del Regno Unito rimarrà in Irlanda sarà sempre un problema per l’Ue

Nell’ambito del dibattito in corso alla Conferenza sul futuro dell’Europa, il deputato irlandese Chris MacManus sostiene che l’unità irlandese è la soluzione ovvia al complesso problema della Brexit in Europa. Una questione importante che la Conferenza sul futuro dell’Europa deve...
23-11-2021

Invito a “La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica europea”

Una delle partite decisive per il futuro dell’Europa sarà quella della riforma del Patto di stabilità e crescita e più in generale della riforma della governance economica europea. La Commissione, da tempo, ha aperto una consultazione nell’ambito dei lavori della...
22-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, serve una maggiore copertura mediatica

Sono in corso i panel dei cittadini europei nell’ambito della Conferenza sul futuro dell’Europa, dove partecipano gruppi di persone provenienti da tutta l’Ue sorteggiati in maniera casuale. Uno dei temi più rilevanti emersi rispetto alla Conferenza stessa è la scarsa...
22-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa: gli Stati membri dovrebbero fare di più

Gli organizzatori della Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) sono “incoraggiati dal numero di visite alla piattaforma e dalle adesioni”, ha dichiarato ad EURACTIV un portavoce che si occupa della Conferenza in seguito alle preoccupazioni di alcuni partecipanti che l’evento non...
22-11-2021

Il Comitato Economico e Sociale e il Futuro dell’Europa

Si è svolto il 18 e 19 scorsi a Lisbona, presso la Fondazione Gulbenkian, il tradizionale seminario del Comitato Economico e Sociale Europeo (Ces) con i rappresentanti della società civile: organizzazioni delle imprese, dei lavoratori, media, Ong. Quest’anno, il Ces...
19-11-2021

I diritti negati dei profughi

La situazione dei migranti al confine tra Polonia e Bielorussia continua a peggiorare con scontri tra i profughi e le forze di sicurezza schierate al confine. L’Unione europea si è attivata con gli strumenti che ha a disposizione ma il...
18-11-2021

Trattato del Quirinale: un’occasione per riaprire il cantiere della riforma dell’Unione europea

Sarà firmato a Roma il 25 novembre da Emmanuel Macron e Mario Draghi il “Trattato del Quirinale” fra Italia e Francia. I negoziati furono avviati all’inizio del 2018 dal governo Gentiloni in un incontro presieduto dai ministri italiano Gozi e...
18-11-2021

La Conferenza sul futuro dell’Europa messa a rischio dall’inazione dei partiti e governi europeisti

Se la Conferenza sul futuro dell’Europa non avrà successo la responsabilità sarà dell’inazione dei governi e dei partiti “europeisti”. Ecco cosa dovrebbero fare. La Conferenza sul futuro dell’Europa è in corso. Rischia di rivelarsi un’occasione persa. Questo è dovuto principalmente...
16-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa: come può ancora essere salvata

La Conferenza sul futuro dell’Europa è in difficoltà, ma le istituzioni europee e gli Stati membri possono ancora salvarla. E dovrebbero farlo, perché può essere uno strumento chiave per riavvicinare i cittadini all’Ue, scrive Nicoletta Pirozzi. Nicoletta Pirozzi è a...
15-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa: timori per la scarsa copertura mediatica. Ma Bruxelles rassicura i partecipanti

Malgrado i partecipanti abbiano espresso il timore che la Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) non stia facendo notizia e quindi potrebbe non avere l’impatto sperato, un portavoce del Parlamento europeo li ha rassicurati che i media la stanno seguendo e...
12-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, ripartono i panel dei cittadini europei

Sono ripartiti i panel dei cittadini europei della Conferenza sul futuro dell’Europa, un’esperienza di democrazia partecipativa che ha messo a confronto persone sorteggiate in maniera casuale. Sono emersi temi interessanti, tra cui la richiesta di maggiori beni pubblici europei.

Ue: modello di governance nel contrasto al cambiamento climatico

La COP 26 di Glasgow sta per volgere al termine con tante promesse e un sostanziale nulla di fatto sul piano concreto. Un fallimento troppo simile alle precedenti COP che solleva una ben nota questione basilare: il cambiamento climatico è...

Supporter

Le opinioni espresse nella presente pubblicazione sono quelle dell'autore che ne assume la responsabilità esclusiva. Il Parlamento Europeo non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in essa contenute.