Finanza verde

EUnaltroPodcast #13 – Il 2021 post-Brexit di Italia e Regno Unito

TREDICESIMA PUNTATA. Il 2021 è un anno decisivo per la lotta al cambiamento climatico. Il clima sarà al centro dei tre più importanti summit internazionali che vedranno la triangolazione di Italia e Regno Unito alla presidenza di G20, G7 e...
Energia 07-01-2021

Clima: la Cina avvia il suo programma di trading delle emissioni. In Europa il prezzo della CO2 ai massimi storici

La Cina avvierà il prossimo 1° febbraio un sistema nazionale di compravendita (trading) delle emissioni di CO2 nell’atmosfera, nel quadro dei suoi sforzi per decarbonizzare la sua economia riducendole a zero entro il 2060. La decisione è stata annunciata dal...

Il 2021 dell’Ue comincia su rotaia: è l’Anno europeo delle ferrovie

Dopo un 2020 che ha rivoluzionato le nostre abitudini di spostamento, per il nuovo anno l’Unione Europea sceglie un tema che incrocia gli obiettivi del Green Deal con la voglia di tornare a muoverci, ma in maniera sostenibile: il 2021...
Energia e ambiente 23-11-2020

Lilyana Pavlova ( Bei): “Per la transizione verde servono investimenti massicci”

Euractiv Repubblica Ceca ha intervistato la vicepresidente della Banca europea degli investimenti. La BEI ha pubblicato nel novembre 2020 una “tabella di marcia per la banca del clima” che dovrebbe essere considerata come un “cambiamento del DNA della Banca”. Significa...

EUnaltroPodcast #10 – La svolta verde della BEI

DECIMA PUNTATA. L’11 novembre scorso la Banca Europea per gli Investimenti ha approvato la roadmap 2021-2025: La strada che la porterà a diventare Banca del Clima, contribuendo al raggiungimento della neutralità climatica dell’Unione Europea entro il 2050, in linea con...
Energia e ambiente 19-11-2020

Weidmann (Bundesbank) e la conversione ‘verde’

Il Presidente della Bundesbank Jens Weidmann sembra aver scelto una strategia diversa per attirare l’attenzione. Da quando votava sistematicamente contro ogni decisione della Bce sulle espansioni monetarie di Draghi per smorzare gli attacchi speculativi contro i titoli di Stato di...
Energia e ambiente 19-11-2020

Finanza green, l’Ue definisce le regole per la plastica sostenibile

La produzione di plastica può essere considerata un’attività economica “sostenibile” in Europa, a condizione che sia “interamente prodotta dal riciclo meccanico dei rifiuti di plastica” o da processi di riciclo chimico, se vengono rispettati gli standard minimi di emissione, secondo...
Energia 16-11-2020

Rinnovabili, la sfida è aumentare l’eolico offshore di 25 volte

La capacità eolica offshore nell’Ue “dovrebbe essere moltiplicata di 25 volte entro il 2050”: questo sarebbe l’ambizioso obiettivo della Commissione europea che cerca tutti i modi possibili per aumentare la quota di energie rinnovabili nel consumo energetico. L’ipotesi è evidenziata...
Energia e ambiente 13-11-2020

Investimenti sostenibili: solo le auto a zero emissioni avranno il marchio green

Sembra essere in arrivo una verra e propria rivoluzione nel mercato europeo delle auto. Da gennaio 2026, tutte le auto vendute in Europa dovranno emettere zero grammi di CO2 per chilometro per poter essere considerate “sostenibili” secondo le regole della...
Economia e sociale 06-11-2020

Aeroporti, la Bei potrebbe smettere di finanziare nuovi hub per ridurre l’inquinamento

Per ridurre l’impatto inquinante del trasporto aereo, la Banca europea per gli investimenti (Bei) potrebbe ritirare il sostegno ai nuovi aeroporti, secondo una bozza di tabella di marcia per il clima vista da EURACTIV. Tuttavia, la banca è destinata a...
Energia e ambiente 30-10-2020

Ue, presto criteri di screening specifici per la definizione di investimenti “verdi”

Nelle prossime settimane la Commissione europea dovrebbe specificare in dettaglio i criteri in base ai quali poter definire un’attività realmente “verde”. Si lavora ad una definizione tecnica che contribuirebbe a sbloccare i massicci investimenti necessari per raggiungere gli obiettivi climatici...
Energia e ambiente 28-10-2020

Clima, Recovery Fund e bilancio pluriennale devono rispettare la tassonomia green

Per raggiungere concretamente l’obiettivo di essere il primo continente a zero emissioni nel 2050, un passo importante dovrebbe essere quello di applicare sistematicamente la tassonomia finanziaria sostenibile dell’Ue agli investimenti verdi nel prossimo bilancio a lungo termine dell’Unione e al...
Energia e ambiente 22-10-2020

La Bei finanzia una nuova autostrada in Germania. Proteste degli ambientalisti

La decisione della Banca Europea per gli Investimenti di prestare alla Germania 264 milioni di euro per la costruzione di un nuovo tratto di autostrada ha scatenato le proteste degli attivisti ambientali che hanno sollevato dubbi sul fatto che la...

Clima: il Parlamento Ue alza l’obiettivo per il 2030 ma il negoziato in Consiglio riparte al ribasso

Nella lettera di convocazione Charles Michel sembra essersi “dimenticato” del voto del Parlamento europeo e menziona come base negoziale la proposta della Commissione di ridurre le emissioni del 55% entro i prossimi 10 anni. Il 15 e 16 ottobre i...

Da Ursula von der Leyen a Papa Francesco: le celebrità unite contro la crisi climatica

Il 10 ottobre è stato lanciato il “Countdown” di Ted, un evento virtuale con oltre 50 celebrità intervenute in eventi realizzati in tutto il mondo per diffondere un appello importante: fermare il Climate change entro il 2030. Nella lista degli...
Economia e sociale 31-08-2020

Toia: “Con Sure e Recovery plan un’Europa più unita e sociale”

EURACTIV Italia ha intervistato Patrizia Toia, Vice-presidente della commissione ITRE (Industria, Ricerca, Energia) del Parlamento Europeo alla ripresa dei lavori del Parlamento e in una fase già ricca di iniziative e novità. Com’è cambiata l’Ue con la pandemia? Tante decisioni...

L’insostenibile leggerezza del dibattito sullo sviluppo sostenibile

Tradizionalmente, i policymaker cercano nel dibattito accademico le tesi che meglio sostengono i loro interessi. E così ne amplificano alcune voci; anche se gli accademici tendono a illudersi che accada il contrario, di essere loro a guidare la politica, alimentati...
Energia e ambiente 25-08-2020

La Germania lancia sul mercato i suoi primi green bond federali

Lunedì (24 agosto) la Germania ha annunciato i dettagli del suo primo collocamento di obbligazioni “verdi”, attingendo per la prima volta ai mercati finanziari per finanziare progetti ambientali. Il ministero delle Finanze ha dichiarato che nel 2020 raccoglierà fino a...
Economia e sociale 24-08-2020

Il mistero delle Policy Recommendations della Ue all’Italia

Ogni anno, nell’ambito del semestre europeo (uno degli strumenti di coordinamento delle politiche nazionali previsto dalla governance economica della Ue) il Piano nazionale di riforme viene inviato a Bruxelles (quest’anno è accaduto il 30 aprile) e riceve commenti dalle istituzioni...

25 anni di obiettivi condivisi per unire entrambe le sponde del Mediterraneo

In questo articolo, scritto in occasione del 25° anniversario della Convenzione di Barcellona, Romano Prodi illustra come la cooperazione regionale, la solidarietà e l’istruzione, soprattutto nel bacino euro-mediterraneo, siano fattori chiave per la ripresa. Quest’anno segna il venticinquesimo anniversario dell’incontro,...
Energia 14-07-2020

Bilancio Ue: gli investimenti “verdi” rischiano di essere insufficienti

Secondo un gruppo di ricercatori, sulla proposta della Commissione europea per il bilancio a lungo termine dell’Ue e sul Recovery fund, c’è il rischio di un enorme deficit nell’investimento “verde”. L’Unione europea, a causa della pandemia Covid-19, rischia di rimanere...

Eolico offshore nel mare del Nord: maggiore cooperazione tra Paesi e più presenza Ue

Sono rispettivamente la promessa e la richiesta dei Ministri di nove nazioni. Tra i problemi maggiori: squilibri lavorativi, regole inadeguate sul mercato e questioni legali sulla distribuzione transfrontaliera dei sussidi nazionali. I ministri dei Paesi dei mari del Nord hanno...
Energia e ambiente 03-07-2020

Pascal Canfin: “L’Ue dovrebbe applicare la tassonomia finanziaria sostenibile su nucleare e gas”

Sia nel piano di ripresa europeo che nel Fondo di transizione equa, Pascal Canfin si dichiara favorevole all’applicazione della tassonomia finanziaria sostenibile dell’UE, che permette di tracciare una linea di demarcazione tra i progetti del gas che meritano finanziamenti pubblici...
Economia e sociale 19-06-2020

Finanza verde, il Parlamento Ue approva le regole per gli investimenti sostenibili

Il regolamento stabilisce sei obiettivi ambientali. La Commissione deciderà i criteri operativi. Dombrovskis: “Sarà il primo sistema al mondo di classificazione delle attività economiche ecosostenibili”. Il Parlamento europeo ha dato il via libera al regolamento sulla classificazione per gli investimenti...