Energia

26-10-2021

Energia, i ministri Ue non trovano un accordo sulle misure per contrastare i rincari

I ministri dell’energia dell’Ue si sono riuniti il 26 ottobre a Lussemburgo per un vertice di emergenza per discutere del caro energia e della “toolbox” proposta dalla Commissione europea per affrontarla. Ma non sono riusciti ad arrivare a un’intesa. La...
Economia e sociale 26-10-2021

Aziende agricole green: addio ai fertilizzanti chimici grazie al biogas

La tenuta “La Falchetta”, in Piemonte, è un esempio lampante di come un impianto biogas possa essere in armonia con l’ambiente e favorire un sistema di produzione all’insegna della circolarità. La produzione di energie rinnovabili da scarti vegetali e da reflui zootecnici può dare un...
25-10-2021

Ventotene: ENEA sigla protocolli su sviluppo sostenibile e transizione ecologica

Con la firma del doppio Protocollo tra ENEA e Comune di Ventotene e tra ENEA e Commissario per il progetto di recupero dell’ex Carcere di Santo Stefano avvenuta il 23 ottobre, si apre un capitolo di straordinario interesse per l’ambiente...
Capitali 21-10-2021

Dai prezzi dell’energia alla Polonia: tutti i temi sul tavolo del Consiglio europeo

Al vertice, iniziato nel pomeriggio di giovedì 21 ottobre, si parlerà di prezzi dell’energia, Covid-19, migrazioni, digitale ma anche della sentenza della Corte costituzionale polacca. I leader faranno il punto sulla toolbox proposta dalla Commissione europea per affrontare l’aumento dei...
21-10-2021

Caro energia, la Spagna esorta l’Ue a introdurre “misure urgenti” per affrontare la crisi

In vista del vertice Ue di questa settimana, la Spagna ha esortato l’Unione a introdurre misure urgenti e coordinate per mitigare l’aumento dei prezzi dell’energia, avvertendo che la carenza di energia in Europa potrebbe durare ben oltre il prossimo inverno....
20-10-2021

Energia, l’aumento dei prezzi non dipende dalla transizione ecologica

Nel dibattito pubblico c’è grande attenzione all’aumento dei prezzi dell’energia, ma spesso si crea confusione attribuendolo alla transizione ecologica. Le due cose non sono collegate e, anzi, è necessario investire sempre di più nelle energie rinnovabili perché sono l’unica soluzione...
19-10-2021

Gas, Gazprom aumenta il transito dalla Polonia ma taglia fuori l’Ucraina

Il gigante del gas russo Gazprom ha prenotato circa un terzo della capacità addizionale disponibile per il trasporto attraverso la Polonia verso l’Occidente, mentre l’Ucraina è stata esclusa dalla rotta. I dati di Gazprom evidenziano la scelta di tagliare fuori...
19-10-2021

Le Capitali – Edizione speciale: le capitali dell’Ue si preparano ad accese discussioni sull’energia

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
19-10-2021

La crisi del gas e le risposte della Commissione europea

Sono giorni difficili questi per Timmermans, il commissario europeo per il Patto Verde, il Green Deal. Deve sostenere la rivoluzione verde quale principale obiettivo della sua Commissione e, allo stesso tempo, spiegare perché i prezzi di gas e elettricità siano...
18-10-2021

Germania, si va verso l’abolizione della tassa sull’elettricità prodotta da fonti rinnovabili

La Germania abbasserà nel 2022 la sua sovrattassa sull’elettricità rinnovabile al livello più basso di sempre: un segnale che il prossimo governo potrebbe decidere di abolirla completamente. La tassa sull’elettricità rinnovabile, introdotta dalla legge tedesca sulle fonti di energia rinnovabile...
18-10-2021

Il futuro nucleare dell’Europa dell’est

Durante la sua recente visita a Sofia, Frans Timmermans, Vicepresidente e Commissario al Green Deal venerdì scorso in un’intervista alla rete bTV (la prima emittente privata bulgara) ha suggerito al paese di accelerare la decarbonizzazione della propria economia puntando sulla...
15-10-2021

Idrogeno, gli scienziati avvertono: le perdite dalle infrastrutture potrebbero far aumentare l’effetto serra

Alcuni scienziati hanno messo in guardia sul pericolo di un significativo contributo ‘indiretto’ dell’idrogeno all’effetto serra, nel caso in cui fuoriesca dalle infrastrutture di trasporto e stoccaggio e interagisca con il metano nell’atmosfera. L’anno scorso, la Commissione europea ha presentato...
13-10-2021

Caro energia, le indicazioni Ue: “Gli Stati taglino le tasse e usino sussidi”

Voucher energia per le fasce di popolazione più povere, riduzione delle aliquote fiscali in modo limitato nel tempo e aiuti pubblici. Sono alcuni degli strumenti che la Commissione Ue consiglia agli Stati membri di utilizzare per far fronte al caro...
Energia e ambiente 12-10-2021

Tassonomia green, 10 paesi dell’Ue vogliono l’inserimento del nucleare tra gli investimenti sostenibili

“Il nucleare deve essere parte della soluzione” alla crisi climatica e all’aumento dei prezzi dell’energia, secondo un gruppo di 10 paesi dell’UE guidati da Francia e Polonia, che lunedì 11 ottobre hanno firmato un articolo di opinione congiunto pubblicato su...
Economia e sociale 11-10-2021

Ritorno all’anormalità

È ripartita la vita. O almeno quella che per abitudine così chiamavamo. Abbiamo ricominciato a prendere il treno, la metro, il tram. Capienza 100%. Alberghi ed aerei sono tornati ad essere buoni compagni della quotidianità di molti. Esattamente con la...

Clima ed energia, assegnato a Padova il premio europeo Covenant of Mayors Award 2021

La città veneta ha vinto il riconoscimento organizzato dal Patto dei sindaci per la categoria sotto i 250.000 abitanti grazie alle 33 azioni del suo Piano per l’energia e il clima. Padova si è aggiudicata il premio europeo Covenant of...
06-10-2021

Caro bollette, dalla Grecia la proposta di un fondo comune europeo contro l’aumento dei prezzi

Dopo la proposta franco-spagnola di creare una piattaforma comune europea per l’acquisto di gas naturale, anche la Grecia ha messo sul tavolo il progetto di un meccanismo comune a livello Ue per far fronte all’impennata dei prezzi dell’energia. Intanto, la...
05-10-2021

Nord Stream 2: è iniziato il pompaggio nel gasdotto della discordia

L’operatore del controverso gasdotto Nord Stream 2, che collega Russia e Germania passando sotto il mar Baltico, ha iniziato il riempimento dei tubi con il gas naturale. L’ultimo passo per il completamento della linea Nord Stream 2 è stato effettuato:...
04-10-2021

Energia, l’impennata dei prezzi rischia di far naufragare i negoziati ONU sul clima

L’aumento dei prezzi dell’energia registrato nelle ultime settimane minaccia di gettare un’ombra sul vertice sul clima COP26 di novembre, mentre gli stati si affannano per affrontare i crescenti costi di elettricità, petrolio e gas, ha avvertito un dirigente dell’azienda elettrica...
01-10-2021

Aumento delle bollette, cosa stanno facendo gli altri Paesi Ue per evitare la stangata

Oltre all’Italia anche Paesi come Francia, Spagna e Grecia hanno deciso di intervenire per salvare i conti delle famiglie: ecco come si stanno muovendo. Gli aumenti delle bollette di luce e gas già preannunciati nelle scorse settimane, peseranno sulle tasche...
30-09-2021

Litio: il Portogallo vuole diventare il leader europeo nella produzione, ma gli ambientalisti protestano

Il rapporto preliminare sulla valutazione di impatto ambientale del programma portoghese di prospezione ed esplorazione per la ricerca del Litio (PPPLítio) ha identificato “alcuni rischi” nelle otto potenziali aree coinvolte nel nord e nel centro del paese, ma ha comunque...
Energia e ambiente 29-09-2021

Trasporti, Commissione Ue: la mancanza di carburanti puliti per le navi obbliga a usare il Gnl

Il gas naturale liquefatto (GNL) è un combustibile di transizione necessario per decarbonizzare le attività marittime dell’UE, poiché le quantità disponibili di combustibili zero o a basse emissioni di CO2 sono attualmente insufficienti, ha affermato la Commissione europea. I gruppi...
28-09-2021

Luce e gas, secondo l’agenzia internazionale per l’energia l’aumento dei prezzi non si deve alle politiche verdi

Le politiche energetiche di incentivo alle rinnovabili non sono responsabili dei recenti picchi dei prezzi del gas e dell’elettricità, ed esso non dovrebbe bloccare la transizione verde in Europa, ha dichiarato lunedì 27 settembre il direttore esecutivo dell’Agenzia internazionale per...
24-09-2021

Polonia, il nucleare è la soluzione per sostituire le centrali a carbone

L’azienda polacca del settore del rame Kghm ha firmato giovedì 23 settembre un memorandum d’intesa con NuScale Power, compagnia statunitense, per lo sviluppo di almeno quattro reattori nucleari di piccole dimensioni per alimentare le sue centrali. È solo l’ultima di...