Energia e ambiente

27-01-2022

Il compenso dei capi azienda deve essere legato al raggiungimento di obiettivi di sostenibilità

Parte del compenso variabile degli amministratori esecutivi deve essere legata al raggiungimento di obiettivi di sostenibilità, scrive un gruppo di ad in un editoriale esclusivo su EURACTIV. Il pezzo di opinione che segue è stato avviato dall’eurodeputato francese Pascal Canfin...
Economia e sociale 25-01-2022

Inflazione: l’incertezza regna sovrana

In questi ultimi giorni il panorama di analisi sul quale si basano le decisioni della Bce, già non proprio chiarissimo, sembra essersi fatto ancora più ingarbugliato. Tanto che domenica 23 gennaio Robert Holzmann (Governatore della Banca centrale austriaca e membro...

Le ambiguità di Mosca sulle criptovalute

E così anche la Russia sembra fare il proprio ingresso nella partita avviata dalla Cina sulla lotta alle criptovalute; un mercato che oggi vale, ufficialmente, circa 2.300 miliardi di dollari, ma che è stimato ad oltre 3.200 miliardi di dollari....
17-01-2022

Il Rapporto sulla politica fiscale europea

La Confédération Fiscale Européenne ha reso disponibile il rapporto sulla politica fiscale dell’Unione Europea che copre il periodo da luglio a dicembre 2021. Il documento in discussione è una pubblicazione semestrale che fornisce un’analisi dettagliata della giurisprudenza e degli sviluppi...

Transizione verde, criptovalute e il modello cinese

All’ordine del giorno della prossima Cop27 di Sharm el-Sheikh dovrebbe essere aggiunto un punto: la valutazione della messa al bando universale delle criptovalute. Come ha fatto la Cina, suscitando scalpore e indignazione generale. Eppure, quello che è successo in Kazakhstan...
07-01-2022

Tassonomia verde, nucleare ed errori di prospettiva

Il dibattito sulla tassonomia verde della Ue (quali settori incentivare dal punto di vista finanziario, che sembra dall’ultima bozza disponibile debba includere anche l’energia atomica) ha riacceso in Italia la questione del nucleare. In entrambi i casi con errori di...
04-01-2022

Morawiecki: “L’Ets europeo gestito dagli speculatori deve essere riformato”

L’attuale concetto del sistema di scambio delle quote di emissione (Ets) europeo è fallato. Anziché contribuire a una politica climatica sostenibile ed equa, la vendita delle quote di emissione di CO2 è diventata uno strumento in mano agli speculatori, scrive...
Economia e sociale 14-12-2021

Verso un Patto di Crescita e Stabilità?

Al primo incontro pubblico dopo l’insediamento del governo tedesco, i Ministri delle Finanze francese, Bruno Le Maire, e tedesco, Christian Lindner, hanno inaspettatamente celebrato molti più punti in comune che elementi di disaccordo. In particolare, il liberale e (fino a...
Economia e sociale 10-12-2021

Bce e riforme: è l’ora di uno strumento d’investimento pubblico europeo

L’ottimismo delle istituzioni europee sulla solidità della ripresa e sulla inconsistenza del rischio-inflazione potrebbero rendere complicato raggiungere il consenso per le necessarie riforme della governance economica europea. La Bce per ora insiste che la fiammata dell’inflazione è appunto una fiammata:...
09-12-2021

Il Green Deal è in pericolo: la Commissione Ue vuole dare il “bollino verde” a gas e nucleare

Avviso ai naviganti: il Green-Deal, la grande scommessa europea per uscire dalla crisi e affrontare i cambiamenti climatici, è in pericolo: la Commissione europea starebbe per affondarlo in un esercizio di Greenwashing del tutto inopportuno, cosi facendo compromettendo ancora di...
Economia e sociale 06-12-2021

Gentiloni (timidamente) a favore di un fondo di stabilizzazione anti-crisi

Ad un seminario della Bce sulla politica fiscale tenutosi giovedì scorso, il Commissario Gentiloni ha caldeggiato l’adozione a livello UE di un “fondo di stabilizzazione”, da attivare in caso di crisi. Un’idea eccellente, declinata tuttavia in modo inadeguato dal Commissario....
Economia e sociale 29-11-2021

Lo strano concetto di ‘sostenibilità’ della Commissione Ue

Il 24 novembre scorso la Commissione Europea ha pubblicato la Annual Sustainable Growth Survey per il 2022, che ogni anno fissa gli obiettivi di sostenibilità della Ue. Un concetto, quello della sostenibilità, che non può più essere, come negli anni...
Energia 26-11-2021

Il prezzo della CO2 schizza a 75 euro a tonnellata: ragioni e conseguenze

Ieri pomeriggio il prezzo dei permessi sulle emissioni di carbone sul mercato europeo ha raggiunto un picco storico a 75,04 euro per tonnellata: 250% di aumento rispetto allo scorso anno e 300% rispetto a due anni fa (in era pre-covid)....
Futuro dell'Europa 22-11-2021

Il Comitato Economico e Sociale e il Futuro dell’Europa

Si è svolto il 18 e 19 scorsi a Lisbona, presso la Fondazione Gulbenkian, il tradizionale seminario del Comitato Economico e Sociale Europeo (Ces) con i rappresentanti della società civile: organizzazioni delle imprese, dei lavoratori, media, Ong. Quest’anno, il Ces...
Economia e sociale 10-11-2021

Requiem per l’inflation targeting?

La Bce nei mesi scorsi aveva rivisto i propri target di orientamento della politica monetaria. In particolare, aveva suscitato commenti entusiasti in alcuni ambiti, ed allo stesso tempo destato preoccupazione in altri, la decisione di modificare il target d’inflazione (il...

Cop26: diplomazie al capolinea

G20 e Cop26 hanno fatto uno sforzo straordinario, il massimo che era loro consentito. Hanno trovato un compromesso su impegni futuri che riguarderanno altri governanti. Chi si aspettava di più da un confronto fra diplomazie nazionali era un ingenuo. La...

Perché la riforma delle regole fiscali europee è importante per il clima

La governance economica dell’UE deve guidare l’azione per il clima con l’obiettivo di una transizione giusta, e non per tornare all’austerità, scrive Isabelle Brachet. Isabelle Brachet è coordinatrice della politica di riforma fiscale dell’UE dell’organizzazione non governativa Climate Action Network...
Energia 19-10-2021

La crisi del gas e le risposte della Commissione europea

Sono giorni difficili questi per Timmermans, il commissario europeo per il Patto Verde, il Green Deal. Deve sostenere la rivoluzione verde quale principale obiettivo della sua Commissione e, allo stesso tempo, spiegare perché i prezzi di gas e elettricità siano...
Energia 18-10-2021

Il futuro nucleare dell’Europa dell’est

Durante la sua recente visita a Sofia, Frans Timmermans, Vicepresidente e Commissario al Green Deal venerdì scorso in un’intervista alla rete bTV (la prima emittente privata bulgara) ha suggerito al paese di accelerare la decarbonizzazione della propria economia puntando sulla...
Economia e sociale 11-10-2021

Ritorno all’anormalità

È ripartita la vita. O almeno quella che per abitudine così chiamavamo. Abbiamo ricominciato a prendere il treno, la metro, il tram. Capienza 100%. Alberghi ed aerei sono tornati ad essere buoni compagni della quotidianità di molti. Esattamente con la...
Energia 16-09-2021

Chi paga la transizione ecologica?

In Inghilterra la sera del 9 settembre se la sono vista brutta. No, niente attacchi terroristici, niente recrudescenza del covid, niente traumi legati alla Brexit. Qualcosa di diverso, ma anche di molto peggiore; potenzialmente. Perché il costo delle forniture elettriche...
Economia e sociale 07-09-2021

Il PNRR entra nella fase attuativa… e l’Italia guarda al futuro

Come sottolineava ieri la OECD (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) nel Rapporto sull’Italia, la pandemia e il Recovery costituiscono una straordinaria occasione per avviare una seria transizione ecologica e digitale in un paese che, sotto questi profili,...
06-09-2021

Il costo sociale della plastica

La plastica costa poco ai singoli (consumatori ed imprese) ma ha un costo sociale enorme, come rivela l’ultimo rapporto del WWF. Se tale costo fosse reso esplicito, nessuno la userebbe più. Ci aveva già provato nel 1920 un economista di...
03-09-2021

Riforma del programma Ets: come evitare una nuova ‘cortina di ferro verde’ in Europa

Le attuali carenze del sistema europeo di scambio di emissioni (ETS) minacciano di far sorgere una ‘cortina di ferro verde’ tra l’Europa centrale e orientale e il resto dell’UE. Se usato correttamente, però, il sistema potrebbe aumentare la decarbonizzazione nella...