Energia e ambiente

18-09-2020

Green Deal: i paradossi della strategia europea

Dopo il via libera al finanziamento degli impianti a gas nell’ambito del Just Transition Fund, molto criticato dagli ambientalisti, a far discutere è anche la scelta di Bruxelles di includere i “pozzi di assorbimento del carbonio” negli obiettivi climatici per...
Economia e sociale 18-09-2020

Alta velocità, dalla Bei finanziamento record per la Napoli-Bari

La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha dato il via libera a un finanziamento di 2 miliardi di euro per il raddoppio e la realizzazione della linea. La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha approvato uno stanziamento pari...
18-09-2020

Clima, il piano Ue per tagliare il 55% delle emissioni entro il 2030

Per tagliare le emissioni del 55% entro 10 anni, le rinnovabili dovrebbero arrivare al 40% del mix energetico europeo. Inoltre Bruxelles intende ampliare il sistema di scambio delle quote di emissione. La Commissione europea ha presentato il suo piano per...

France Relance: il piano di rilancio di Macron è già dettagliatissimo

Il documento pubblicato sul sito del governo spiega già i dettagli specifici di ogni misura: costi, modalità e tempistiche di implementazione. Mentre le linee guida italiane per ora sono solo macro-obiettivi. 100 miliardi (di cui 40 provenienti dal Recovery Fund...
14-09-2020

Legge sul clima, la Commissione Ue punta a una riduzione delle emissioni del 55% entro il 2030

Questa settimana la Commissione europea si pronuncerà a favore di una riduzione del 55% delle emissioni di gas serra entro il 2030 e spingerà per un aumento delle energie rinnovabili nell’ambito di un ambizioso piano per raggiungere l’impatto zero entro...
14-09-2020

Il settore navale si oppone all’ingresso nel sistema di scambio delle emissioni europeo

L’industria navale si è opposta ai piani di espansione del mercato del carbonio dell’Ue al settore marittimo in vista di una votazione cruciale al Parlamento europeo martedì (15 settembre) che rischia di mettere i legislatori ai ferri corti con gli...
Economia e sociale 14-09-2020

Just transition fund: tutto quello che c’è da sapere e perché riguarda anche l’ex Ilva

Il Fondo per la transizione equa, che fa parte del Recovery Plan, è uno strumento per sostenere la decarbonizzazione delle regioni Ue che più dipendono dai combustibili fossili. L’Italia potrebbe sfruttare questa opportunità per la conversione dello stabilimento di Taranto...
Energia 11-09-2020

La maggiore compagnia petrolifera polacca punta alla neutralità climatica entro il 2050

Pkn Orlen, il più grande raffinatore e rivenditore di petrolio della Polonia, questa settimana è diventata la prima compagnia petrolifera dell’Europa centrale ad impegnarsi per la neutralità climatica entro il 2050, con l’intenzione di investire miliardi in efficienza energetica, solare,...
11-09-2020

Legge sul clima: il Parlamento Ue chiede di ridurre le emissioni del 60% entro il 2030

In 30 anni la crisi climatica potrebbe causare 1,2 miliardi di persone sfollate nel mondo; 3,5 miliardi e mezzo di persone che soffrono di insufficienza alimentare e 5,4 miliardi di persone che vivono in aree con estrema carenza idrica. In questo quadro di...

Greenpeace: “L’Ue è complice della distruzione della foresta amazzonica”

Secondo la Ong, l’Ue sarebbe colpevole di importare e consumare prodotti derivanti dalla distruzione della foresta amazzonica. Per protestare contro questa pratica, cinque attivisti hanno appeso uno striscione sulla facciata del palazzo della Commissione europea a Bruxelles.

Investimenti pubblici verdi finanziati con il debito Ue: la proposta di Cottarelli

In uno studio richiesto dalla Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo (la Commissione Econ), presieduta da Irene Tinagli del gruppo dei Socialisti e Democratici, per fornire elementi di analisi agli eurodeputati impegnati nella definizione della legislazione...
10-09-2020

Legge sul clima: il Wwf chiede al Parlamento europeo coraggio e responsabilità

Il 10 settembre la commissione per l’ambiente del Parlamento europeo voterà la legge europea sul clima. Gli ambientalisti chiedono di approvare una riduzione delle emissioni del 65% nel 2030, perché solo così sarà possibile raggiungere l’impatto zero nel 2050. L’azione...
09-09-2020

Timmermans: “Il mercato europeo delle emissioni potrebbe non essere adatto al settore automobilistico”

Il trasporto su strada non dovrebbe essere tra le priorità quando l’Unione Europea espanderà il suo mercato del carbonio in nuovi settori, ha dichiarato lo scorso 8 settembre il capo della politica climatica europea, Frans Timmermans. La Commissione europea proporrà...
Economia e sociale 09-09-2020

Per il futuro dell’Europa servono risorse proprie, riforma dei Trattati e centralità del Parlamento

Martedì 8 settembre 2020, l’ufficio italiano del Parlamento europeo ha organizzato un webinar dedicato al futuro dell’Europa in vista del dibattito sullo stato dell’Unione.  Sono intervenuti parlamentari europei e nazionali ed esponenti della istituzioni e della società civile. Tra i...
Energia 08-09-2020

Nord Stream 2: il gasdotto della discordia

Negli ultimi giorni si è paventata più volte l’ipotesi che la Germania ritiri il suo impegno nella realizzazione del progetto Nord Stream 2. Ma di cosa si tratta e perché è tanto importante da preoccupare la Russia ed equiparare la...
08-09-2020

In Europa 630 mila morti l’anno per l’inquinamento

Un decesso su otto nell’Ue e nel Regno Unito è legato a problemi ambientali. A rivelarlo è un rapporto dall’Agenzia europea dell’ambiente (Eea) pubblicato martedì 8 settembre. Nei 27 Paesi dell’Ue e nel Regno Unito 630.000 decessi potrebbero essere attribuiti...
Energia 07-09-2020

Nasce il primo sistema di cattura della CO2 per le navi

Il costruttore navale Mitsubishi ha annunciato lunedì 31 agosto che costruirà e metterà alla prova un sistema di cattura dell’anidride carbonica per le navi, con lo scopo di ridurre significativamente le emissioni del settore marittimo. Il settore marittimo ha una...
Mondo 04-09-2020

Atene smentisce l’annuncio della Nato: nessun colloquio con Ankara

Le tensioni con la Turchia sono sempre più forti e il puzzle nel Mediterraneo orientale si complica dopo che la Grecia ha smentito l’annuncio da parte della Nato dell’avvio del dialogo con la Turchia. Giovedì 3 settembre il Segretario generale...
Economia e sociale 04-09-2020

Scholz: “L’unico modo di essere sovrani nel mondo globale è attraverso l’Ue”

Olaf Scholz, vice-cancelliere, ministro delle Finanze tedesco e candidato cancelliere dei social-democratici, è intervenuto al Bruegel Annual Meeting, fornendo la sua visione sull’Europa. Per Scholz “l’Unione europea ha fornito una riposta forte alla pandemia”, mostrando che l’Europa è il miglior...
Energia 03-09-2020

Litio e materie prime per le batterie: il decalogo di Bruxelles per ridurre la dipendenza da Paesi terzi

Dall’alleanza per le materie prime ai nuovi partenariati per diversificare le fonti di approvvigionamento. Ecco la strategia della Commissione Ue. Ridurre la dipendenza dell’Europa dai Paesi terzi per materie prime essenziali per le nuove tecnologie. È questo il principale obiettivo...
Mondo 02-09-2020

Libia: le missioni di Borrell e Di Maio a Tripoli

Al centro i colloqui con i rappresentanti del governo libico riconosciuto e della National Oil Corporation, ma sullo sfondo rimangono limiti e tensioni irrisolte. Visita diplomatica a Tripoli per l’alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue Borrell,...
02-09-2020

Timmermans difende gli ambiziosi obiettivi climatici dell’Ue

Se il Green Deal europeo aveva senso dal punto di vista economico prima della crisi del Covid-19, “ha ancora più senso ora” perché aiuterà a rilanciare l’economia, ha detto Frans Timmermans, il vice-presidente della Commissione europea responsabile dell’azione per il...
Economia e sociale 02-09-2020

Politica agricola comune, vertice dei ministri Ue: sul “tavolo” la questione della sostenibilità

A fine ottobre il Parlamento europeo dovrà approvare il bilancio e in previsione di questo appuntamento le trattative per allocare le risorse si fanno più serrate. Una delle questioni più delicate è quella che a che fare con i fondi...
Economia circolare 02-09-2020

La Commissione Ue lancerà un’alleanza europea sulle materie prime

La Commissione europea annuncerà il lancio di una nuova alleanza industriale questa settimana, con l’obiettivo di costruire una catena di approvvigionamento completa dell’Ue per le materie prime come il litio, considerate fondamentali per le transizioni digitali e verdi del blocco....