Educazione e ricerca

Futuro dell'Europa 29-11-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, i cittadini chiedono educazione ambientale e diritti per i migranti

Educazione ambientale nelle scuole dell’Ue e crisi migratoria sono in cima all’agenda delle proposte suggerite negli ultimi due panel della Conferenza sul futuro dell’Europa. La Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) è l’esperienza di democrazia deliberativa dell’Ue, in cui 800 cittadini...
Economia e sociale 29-11-2021

Lo strano concetto di ‘sostenibilità’ della Commissione Ue

Il 24 novembre scorso la Commissione Europea ha pubblicato la Annual Sustainable Growth Survey per il 2022, che ogni anno fissa gli obiettivi di sostenibilità della Ue. Un concetto, quello della sostenibilità, che non può più essere, come negli anni...
Futuro dell'Europa 24-11-2021

La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica europea

EURACTIV Italia e il Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione europea e la Global Governance (CesUE, spin-off della Scuola Sant’Anna di Pisa) organizzano con la Commissione Europea 3 webinar su “La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica...
Futuro dell'Europa 29-10-2021

Conferenza sul Futuro dell’Europa, Ciampi: “Determinante coinvolgere gli studenti, serve un meccanismo di partecipazione strutturato”

A seguito del dibattito nato da “Spazio Europa 21”, la deputata Pd ha presentato una risoluzione sulla Conferenza sul futuro dell’Europa presso la VII Commissione della Camera dei deputati.  La Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) è in corso da qualche...
Economia e sociale 22-10-2021

Insegnanti italiani tra i meno pagati in Europa: stipendi fermi da 5 anni

Nel nostro Paesi ci sono pochissimi scatti di carriera, a differenza di quanto avviene in altri Stati. Lo stipendio di un docente raddoppia solo dopo 35 anni di servizio. Gli stipendi iniziali degli insegnanti italiani si collocano, insieme a quelli...
Economia e sociale 19-10-2021

Il futuro dell’Italia e dell’Europa e la riforma del Patto di Stabilità

Prende avvio oggi la consultazione pubblica della Commissione UE sulla riforma del Patto di Stabilità e Crescita; di fatto sul ruolo delle regole fiscali nella governance economica europea. Sospeso all’inizio della pandemia, il Patto dovrà prima o poi essere ripristinato,...
Economia e sociale 28-09-2021

Scuola, un miliardo di fondi extra grazie al programma React-Eu

Il programma nazionale ‘Per la Scuola’ riceverà un miliardo di euro dall’Unione europea per migliorare la transizione digitale negli istituti attraverso l’accesso alla banda ultralarga e l’acquisizione di attrezzature digitali interattive. I finanziamenti aggiuntivi andranno anche alla realizzazione di laboratori...
Economia e sociale 22-09-2021

Erasmus, arriva la nuova app per gli studenti: si può fare domanda con lo smartphone

L’Erasmus diventa sempre più digitale. Martedì 21 settembre la Commissione ha lanciato la nuova applicazione Erasmus+, che sarà disponibile nelle lingue di tutti e 27 i Paesi membri. L’applicazione, rilasciata per la prima volta il 13 giugno 2017, in occasione...
Economia e sociale 20-09-2021

Nuovo Bauhaus europeo: 85 milioni per rendere le città sempre più verdi e inclusive

Il nuovo Bauhaus europeo, il progetto che porta una dimensione culturale e creativa nel Green Deal europeo e vede coinvolti creativi, centri di cultura, designer, architetti, amministrazioni locali imprese cittadini, entra nel vivo. L’iniziativa tra il 2021 e il 2022 ...
Economia e sociale 17-09-2021

Aiuti di stato, l’Ue approva il regime da 1,24 miliardi per le imprese italiane che assumono giovani

La Commissione europea ha approvato un regime di aiuti di stato dell’Italia da 1,24 miliardi di euro  a favore delle imprese che assumono giovani nel contesto della pandemia di Covid-19. L’Italia ha notificato all’esecutivo Ue, nell’ambito del quadro temporaneo per...
Mondo 01-09-2021

Orbán vuole il campus universitario cinese, ma l’opposizione è contraria e ottiene il referendum

L’autorità elettorale ungherese ha approvato la mossa del sindaco di Budapest che ha deciso di indire una consultazione popolare sulla costruzione del centro dell’università cinese Fudan, mettendo in difficoltà il primo ministro Viktor Orbán che sostiene il progetto. “Il Comitato...
Economia e sociale 11-08-2021

Parole d’Europa: i fondi strutturali europei

I fondi strutturali europei sono i finanziamenti che l’Unione Europea fornisce agli Stati membri in funzione delle loro necessità e con specifiche finalità come la politica di sviluppo e coesione regionale o la politica agricola comune o le politiche di...

Italia, Europa e le incertezze della ripresa globale

La ripresa economica è un dato ormai accertato a livello globale, per quanto non uniformemente distribuita. Ma lo spettro di nuove ondate di Covid impone cautela alle imprese, soprattutto a quelle che devono scommettere su processi produttivi allungati nel tempo...
Economia e sociale 03-08-2021

Parole d’Europa: il QFP, il bilancio a lungo termine dell’UE

Il QFP ovvero il Quadro Finanziario Pluriennale è, come indica il nome, è l’accordo programmatico a lungo termine di cui l’Unione Europea si dota per finanziare i programmi e gli interventi in tutti gli ambiti d’azione dell’Unione. Ha periodicità settennale...
Economia e sociale 02-08-2021

Parole d’Europa: il Bilancio Europeo

Il Bilancio Europeo, anche dopo il varo del NGEU, resta lo strumento fondamentale per finanziare le politiche dell’Ue. Dalle politiche per gli investimenti strutturali come quella agricola e quella della coesione, alla tutela dei diritti umani, al finanziamento di programmi...

Istruzione, dall’Ue 1,7 miliardi per renderla “un diritto universale”

Al Global Education Summit di Londra, l’Unione Europea e i suoi Stati membri, come Team Europe, hanno promesso 1,7 miliardi di euro nella Global Partnership for Education (Gpe) per aiutare a trasformare i sistemi educativi per più di un miliardo...
Economia e sociale 27-07-2021

Aiuti di stato, su green e digitale non servirà più la notifica preventiva a Bruxelles

Bruxelles introduce semplificazioni sugli aiuti di stato, con un’estensione delle esenzioni per categoria, che permetterà ai 27 stati membri di attuare alcune misure di aiuto senza il controllo preventivo della Commissione. Un meccanismo che dovrebbe facilitarne la rapida attuazione. Le...
Economia e sociale 23-07-2021

Economia dell’eurozona, cosa ci attende in autunno

Difficile che la Bce potesse modificare i suoi orientamenti di politica monetaria con la pandemia ancora in pieno corso. Infatti, non li ha cambiati. Anzi, ha confermato una politica accomodante ed ha modificato il target di riferimento per l‘inflazione da...
Economia e sociale 22-07-2021

Parole d’Europa: Carbon Trading Emission Scheme

Il Carbon Trading Emission Scheme, più noto come EU ETS (European Union Emission Trading Scheme) è una sorta di mercato europeo che comprende tutti i paesi dell’UE più Islanda, Liechtenstein e Norvegia, all’interno del quale le industrie possono vendere e...
Economia e sociale 21-07-2021

Un nuovo Spazio europeo della ricerca?

L’occasione per tornare sul tema della rivitalizzazione dello Spazio europeo della ricerca (ERA), e il ruolo della cooperazione internazionale per promuovere la ricerca e l’innovazione, è stata la riunione informale dei ministri dell’UE riuniti in Slovenia lunedì. Il ministro sloveno dell’istruzione...
Economia e sociale 19-07-2021

L’Eit investe 27,5 milioni per l’innovazione nell’istruzione superiore: i progetti selezionati

L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (Eit) ha selezionato 23 consorzi vincitori del progetto pilota della nuova iniziativa “Innovation Capacity Building for Higher Education”. In totale saranno 135 le università e 140 le organizzazioni non accademiche, di 32 Paesi, a...
Economia e sociale 16-07-2021

Dietro la ripresa lo spettro delle regole fiscali

Tutti i dati previsionali indicano un netto miglioramento macroeconomico nella Ue già nel 2021, ed un ritorno a condizioni analoghe (se non migliori) a quelle dell’epoca pre-Covid nel 2022. Lo hanno confermato nelle scorse settimane anche Dombrovskis e Gentiloni. Una...
Economia e sociale 16-07-2021

PNRR: un Piano pieno di promesse

Come una cambiale, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza del governo Draghi è pieno di promesse che possono essere riassunte in una parola: ‘pagherò’. Quella moneta di scambio che la Commissione europea si aspetta è fatta di riforme; riforme...
Società 14-07-2021

PNRR: un’idea di scuola senza futuro

Il PNRR delinea un’idea di scuola su base individualista, che risponde a logiche di mercato e che è modellata sulle esigenze del mondo del lavoro. È infatti evidente fin dalle premesse della Missione, che l’educazione e la formazione non vengono...