Economia e sociale

Bilancio 03-06-2020

Il paradosso dei prestiti: doppi standard tra Italia ed Europa?

In Italia si dibatte sulle condizioni che l’Europa potrebbe imporre sui prestiti a favore del Paese. Eppure lo stato italiano richiede, ovviamente, delle garanzie da parte delle imprese quando presta loro dei soldi. È quindi assurda questa pretesa di un...
02-06-2020

Verso una federazione europea

La pandemia di Covid-19 ha generato come risposta una serie di misure che stanno accelerando il processo di trasformazione dell’Unione Europea verso una federazione. Un processo iniziato nel 1950 con la Dichiarazione Schuman e la creazione della Comunità Europea del...
01-06-2020

Le priorità per l’Europa del futuro

La risposta alla pandemia ha portato alla ribalta temi fondamentali come la riforme strutturali di cui l’Europa ha bisogno. In Italia invece, priorità come l’ambiente e il digitale lasciano spazio a un dibattito ancora focalizzato sull’emergenza, senza concentrarsi sulle misure...
31-05-2020

Una fiscalità europea per finanziare il Recovery Fund

Per finanziare l’ambizioso Recovery Fund, l’Europa necessiterebbe di una fiscalità europea che permetta di ricavare soldi da chi non paga le tasse a livello nazionale e continentale: digital tax, carbon tax, tassa sulle transazioni finanziarie speculative.
Bilancio 30-05-2020

La difficoltà di risposta dei governi nazionali

La pandemia di coronavirus ha fatto emergere ancora una volta gli enormi limiti dei governi nazionali. Lenti nella risposta, si sono rimbalzati la responsabilità di agire, per poi trasferirla alla Commissione europea.
Bilancio 29-05-2020

Il colpo d’ala della Commissione europea

Il Recovery Fund proposto dalla Commissione europea prevede 750 miliardi, divisi in 500 a fondo perduto e 250 in prestiti. Per l’Italia 172,7 miliardi, il Paese che riceve l’aiuto maggiore.
28-05-2020

Come la pandemia sta trasformando l’Europa: la BCE

Un’altra istituzione europea che è stata pronta a rispondere alla pandemia è stata la BCE, che ha messo a disposizione oltre un trilione di euro per gli stati in difficoltà.
Bilancio 27-05-2020

Come la pandemia sta trasformando l’Europa: la Commissione europea

La Commissione europea è stata una delle istituzioni più rapide a rispondere all’emergenza coronavirus, con una serie di misure volte a permettere agli stati membri di affrontare le spese straordinarie che la pandemia richiede.
26-05-2020

Come la pandemia sta trasformando l’Europa

La pandemia ha trasformato l’Unione Europea. Guardando il bilancio europeo del 2019, ci accorgiamo che la risposta al coronavirus prospettata è circa 7-8 volte superiore al bilancio dello scorso anno. Una messa in comune di risorse per gestire un problema...
24-05-2020

Eurobonds: la necessità di una gestione europea dei titoli di debito

Si parla spesso di eurobond, ma in realtà questi strumenti già esistono. La sfida è fare in modo che il debito pubblico europeo sia gestito direttamente dalla Commissione europea.
Salute 20-05-2020

Governi nazionali e pandemia: una risposta troppo lenta

Le istituzioni come Commissione europea e BCE sono state pronte nella risposta alla pandemia, mentre i governi nazionali non sono riusciti a trovare un accordo sulle misure che richiedevano una decisione condivisa.
13-05-2020

L’azione della BCE contro la pandemia

La Banca Centrale Europea ha mobilitato oltre un trilione di euro a difesa dell’economia e dei debiti pubblici europei. L’azione delle istituzioni europee è fondamentale per rispondere efficacemente alla pandemia.
12-05-2020

La Gestione del Recovery Plan

Il Recovery Plan contro la pandemia è un tema di discussione caldo. Ma se verrà finanziato da debito pubblico europeo, comune a tutti i paesi, allora anche la strategia di spesa dovrà essere decisa in accordo con tutti.