Economia circolare

Economia e sociale 19-07-2021

Transizione ecologica, questa sconosciuta

Leggere il PNRR è stata una delusione continua. La prima arriva quasi subito, dopo le premesse del Presidente del Consiglio: “Il pilastro della transizione verde discende direttamente dallo European Green Deal”. Nel PNRR non si parla di natura e biodiversità...

Per una contabilità climatica di finanza pubblica

Qual è il costo dei cambiamenti climatici? No, non è solo l’aumento della bolletta energetica per far funzionare climatizzatori e caldaie. Né solo quello della occasionale distruzione di beni materiali dovuti ad eventi estremi (come è accaduto venerdì scorso con...
14-07-2021

Batterie, l’Ucraina si unisce all’alleanza Ue sulle materie prime

L’Ucraina è stata ufficialmente invitata a partecipare all’alleanza europea sulle batterie e le materie prime, con lo scopo di sviluppare l’intera catena del valore dall’estrazione alla raffinazione e al riciclo dei minerali nel Paese. Il vicepresidente della Commissione europea Maroš...
Energia e ambiente 13-07-2021

CEP: il possibile effetto boomerang del Carbon Border Adjustment Mechanism

In un documento appena pubblicato, il CEP (Centro per le Politiche Europee) sfida la Commissione UE sul Carbon Border Adjustment Mechanism, la tassa sulle importazioni da paesi a minori standard di emissioni. La tesi sembra paradossale: una tale imposta, ideata...
09-07-2021

Imballaggi in vetro, l’industria punta alla conversione elettrica

L’industria del vetro ha già fissato un preciso percorso di decarbonizzazione, a differenza di quelle dell’acciaio e del cemento: l’elettrificazione. Tuttavia, l’energia elettrica rinnovabile è meno diffusa di quanto servirebbe. L’industria del packaging di vetro ha un’alta percentuale di riciclo,...

In Italia chi inquina non paga: la denuncia della Corte dei conti Ue

Secondo la Corte troppo spesso i costi ricadono sui contribuenti invece che su coloro che hanno provocato il danno ambientale. Un esempio è quello delle discariche illegali in Italia. Le discariche illegali sparse per il territorio nazionale sono un tipico...
05-07-2021

Cultura ed economia circolare: il ruolo della UE

Venerdi scorso si è tenuto a Lerici, nell’ambito delle iniziative connesse al Lerici Music Festival, un incontro sul tema La sostenibilità circolare come chiave per preservare il capitale umano e le risorse naturali. Un’iniziativa, alla quale sono seguiti uno straordinario...
Futuro dell'Europa 01-07-2021

Toia: “Ue e Stati Uniti possono cooperare per trovare un’autonomia strategica”

EURACTIV Italia ha intervistato l’onorevole Patrizia Toia, Vicepresidente della commissione ITRE (Industria, ricerca ed energia) del Parlamento europeo. È stato pubblicato il report commissionato dal Presidente Biden sulla resilienza delle catene produttive americane, che si concentra su settori considerati strategici...
Economia e sociale 29-06-2021

Piano di ripresa italiano, le critiche dei Verdi: l’attenzione all’ambiente è insufficiente

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è stato approvato a pieni voti da Bruxelles ma ha subito suscitato le critiche degli ambientalisti in merito agli strumenti e ai fondi previsti per la transizione ecologica dell’Italia e al raggiungimento degli...
Energia e ambiente 16-06-2021

Sviluppo sostenibile, la pandemia ha rallentato i progressi verso gli obiettivi dell’Agenda 2030

Martedì 15 giugno Eurostat ha pubblicato il report 2021 sullo sviluppo sostenibile, analizzando i progressi verso il raggiungimento dei 17 obiettivi adottati dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2015. Il commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni ha fatto il punto sul...
Energia e ambiente 04-06-2021

Plastica e UE: storia dell’ennesimo fallimento italiano

In questi ultimi giorni gli animi si sono scaldati rispetto alla direttiva contro le plastiche monouso, che dovrebbe entrare in funzione il prossimo 3 luglio. Con reazioni indignate da parte di industriali (Bonomi) ed esponenti della Lega (col segretario Salvini...
Energia e ambiente 28-05-2021

La transizione ecologica

La transizione ecologica è una delle più grandi e impegnative priorità per tutte le società post-industriali e in particolare per l’Europa che si è esplicitamente impegnata a dedicare una percentuale prestabilita molto alta dei fondi messi a disposizione all’interno del...
Economia e sociale 28-05-2021

Dal Servizio civile digitale ai treni elettrici: tutte le proposte e i numeri del Pnrr italiano

Il PNRR è stato preparato dal governo Draghi e presentato alla Commissione europea. Dopo questo passaggio le 266 pagine del piano sono state pubblicate sul sito del Governo. Il piano è articolato in sei missioni: digitalizzazione e innovazione; transizione ecologica;...
Energia e ambiente 04-05-2021

Germania, emissioni dannose ed equità intergenerazionale

La Germania, sulle emissioni di gas serra, sembra aver intenzione di fare davvero sul serio. Non può essere letta in altro modo la sentenza della Corte Costituzionale del 29 aprile che ha rispedito al mittente (ossia al governo) la legge...
Economia e sociale 22-04-2021

Nuovo “Bauhaus” europeo: una svolta di rinascimento

L’Europa chiama a raccolta tutti i creativi, i centri di cultura, i designer, i poteri locali, le imprese e i cittadini nel segno di un New European Bauhaus, per fare del Green Deal un driver di cambiamento che coinvolga la...

Cambiamenti climatici, i Green Talk Ue-Africa per una transizione ecologica africana

La presidenza portoghese del Consiglio UE, che sta promuovendo un Green Talk UE-Africa in tantissime città europee e africane, lancia l’idea di un piano di aiuti per la transizione ecologia in Africa. Servono risorse e misure di sostegno per avviare anche...

Calcio, Wolfsburg e Tottenham le squadre più sostenibili in Germania e Inghilterra

Sport Positive raccoglie da due anni informazioni sulla sostenibilità delle squadre di calcio della Premier League, la massima serie del calcio inglese. Quest’anno si è aggiunta anche la classificazione dei club che giocano la Bundesliga tedesca. È il Wolfsburg la...
Energia 01-04-2021

Corsa all’idrogeno verde: quali sono i Paesi che stanno investendo di più

Giappone e Australia sono molto avanti. Ma anche l’Europa vuole giocare un ruolo decisivo. La Germania ha già raggiunto grandi risultati sul fronte dei trasporti e l’Italia potrebbe diventare un ponte tra Ue e Nord Africa. L’idrogeno “verde”, prodotto da...
Economia e sociale 03-03-2021

Patrizia Toia: “Con il Covid l’Europa ha riscoperto l’importanza di fare politica industriale”

Quando nella prima fase dell’epidemia di COVID “mancavano le mascherine, ci siamo accorti di cosa voglia dire non avere più una presenza industriale”: uno degli effetti positivi della pandemia, dunque, è che “l’Europa ha riscoperto finalmente l’importanza della politica industriale...
Energia e ambiente 02-03-2021

Industria automobilistica Ue: “Impossibile eliminare i motori a combustione interna entro il 2025”

Le nuove regole Euro 7 per le emissioni di auto, furgoni, camioni e autobus proposte dalla Commissione europea causerebbero un’eliminazione “in sordina” dei motori a combustione interna dalla produzione entro il 2025, se implementate nella forma attuale. L’industria del settore...
25-02-2021

La strategia francese per coniugare la transizione digitale e quella ambientale

Il ministro per la transizione ecologica francese, Barbara Pompili, e il segretario di Stato per il digitale, Cédric O, hanno svelato martedì 23 febbraio la strategia nazionale del governo per gestire gli effetti della tecnologia digitale sull’ambiente, mobilitando al contempo...
Futuro dell'Europa 19-02-2021

Debien (OCCE): “L’economia circolare è il futuro dell’Europa”

Abbiamo intervistato Christophe Debien, Presidente dell’Organizzazione per il Clima e l’Economia Circolare (OCCE). Iniziamo dal Green Deal. Immagino che abbia accolto con favore l’entusiasmo col quale la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen nel 2019 si è insediata...
Energia e ambiente 04-02-2021

Francia, alcuni deputati propongono di incoraggiare l’uso di mascherine lavabili contro l’inquinamento

Di fronte al boom dell’utilizzo di mascherine monouso, l’Assemblea nazionale francese ha istituito una “missione lampo” sull’argomento, e ha concluso che si dovrebbe raccomandare ai cittadini di preferire mascherine lavabili per ridurre l’impatto ambientale di quelle usa e getta. Lo...
13-01-2021

Le terre di scavo, la più grande fonte di produzione di rifiuti di cui non avete mai sentito parlare

La terra estratta dai cantieri è di gran lunga la principale origine degli scarti prodotti in Europa ogni anno – cinque volte la quantità di rifiuti domestici – eppure i governi fanno finta di non vedere la questione.  La maggior...