Digitale

Economia e sociale 13-08-2020

Come spendere i fondi del Recovery Fund. Le proposte degli enti locali

Come è noto, dopo quattro giorni di discussioni, il Consiglio europeo ha concordato un piano di sostegno alla ripresa economica di 750 miliardi di euro, all’interno del quale l’Italia beneficerà di circa 80 miliardi in sovvenzioni, per un trasferimento fiscale...
12-08-2020

Airbnb sostiene l’approccio Ocse alla tassa sui servizi digitali

La società Airbnb ha dichiarato mercoledì (12 agosto) di sostenere lo sviluppo di un regime fiscale per i servizi digitali in discussione presso l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) per colmare il divario tra Stati Uniti ed...
12-08-2020

Apple, indagine dell’antitrust Ue sull’App Store

Le lamentele di Facebook e Microsoft su come le proprie gaming app appaiono sull’App Store di Apple potrebbero alimentare un’indagine dell’Ue sull’attività dell’azienda fondata da Steve Jobs. Le autorità antitrust dell’Ue sono infatti già al lavoro sulla vicenda. Nel mese...
31-07-2020

Attacchi cibernetici, l’Unione europea sanziona l’intelligence russa e le imprese cinesi e nordcoreane

Giovedì 30 luglio l’Unione Europea ha imposto sanzioni finanziarie e di viaggio a un dipartimento dei servizi segreti militari russi e ad alcune imprese della Corea del Nord e della Cina per la loro sospetta partecipazione a importanti attacchi cibernetici...
31-07-2020

Google-Fitbit: l’Antitrust Ue indaga sull’accordo da 2,1 miliardi

L’offerta di 2,1 miliardi di dollari di Google per il produttore di fitness tracker Fitbit affronterà la prossima settimana un’indagine antitrust dell’Ue su larga scala, hanno riferito giovedì (30 luglio) alcune fonti vicine alla questione. L’unità di Google Alphabet Inc....
30-07-2020

Facebook, l’accusa dell’antitrust Usa: acquisisce i concorrenti per poi eliminarli

Il gigante dei social media Facebook è stato oggetto di pesanti critiche nell’ambito di un’udienza del congresso americano per il predominio delle piattaforme tecnologiche online, essendo stato accusato di usare la tattica di “copiare, acquisire e uccidere” nella sua storia...
30-07-2020

Coronavirus e digitale: i rischi della dipendenza tecnologica dell’Ue

La pandemia ha reso ancora più evidente la dipendenza tecnologica dell’Unione europea da Paesi terzi. Inoltre l’emergenza ha rimesso in discussione i limiti della privacy e di ciò che le società europee considerano accettabile in termini di controllo democratico. Lo...
Diritti 29-07-2020

Le proteste in Bulgaria riguardano anche la libertà dei media

Le proteste in Bulgaria sono una vera e propria protesta civile contro lo stato e a favore dei diritti democratici fondamentali come la libertà dei media, scrive Maria Stoyanova. Maria Stoyanova è una giornalista. Ha ricoperto la carica di presidente...
29-07-2020

Eva Kaili: “Sbagliato tagliare sull’innovazione, le start-up sono un motore della ripresa”

Intervista alla europarlamentare ed esponente di Allied for Startups sulle questioni delle aziende innovative rispetto alla crisi da coronavirus, alle difficoltà e alle opportunità che possono essere colte. Nonostante la pandemia di coronavirus, che ha devastato una serie di settori...
28-07-2020

Facebook porta l’Antitrust europeo in tribunale per eccessiva richiesta di dati

Il gigante tecnologico statunitense Facebook sta facendo causa alle autorità di regolamentazione dell’Ue dopo che una disputa tra le due parti è scoppiata per l’accesso ai documenti aziendali nell’ambito di un’indagine antitrust in corso. Le autorità europee preposte all’applicazione della...
28-07-2020

Libertà di stampa in Ungheria: le denunce sono sul tavolo della Commissione Ue da quattro anni

L’indipendenza dei media in Ungheria è sempre più a rischio dopo il licenziamento del Direttore dell’unico giornale indipendente rimasto, Index, e le conseguenti dimissioni di 70 giornalisti della redazione in segno di protesta. L’articolo 11 della Carta dei diritti fondamentali...
27-07-2020

Una nuova strategia di sicurezza per l’Unione europea

Un ‘ecosistema di sicurezza’, ecco a cosa punta il progetto della Commissione per affrontare l’evoluzione del panorama delle varie minacce in Europa, cercando di superare lacune e limiti nazionali. Venerdì 24 luglio la Commissione europea ha presentato la nuova strategia...
25-07-2020

Fake news, un tema sempre attuale

Il tema delle fake news rimane centrale a livello globale. L’Unione europea ha riconosciuto diverse campagne di disinformazione effettuate da potenze straniere, cercando di combatterle. Serve un’informazione corretta ai cittadini per comprendere il reale funzionamento dell’UE.
5G e banda larga 24-07-2020

5G, il monito di Bruxelles: “Diversificare i fornitori”

La Commissione europea invita gli Stati membri a prevenire la dipendenza dai fornitori ad alto rischio, mentre gli Stati Uniti chiedono l’esclusione di Huawei dalla rete. I Paesi europei devono agire urgentemente per diversificare i loro fornitori di rete 5G...
Politica 24-07-2020

La partita in Polonia non è ancora chiusa: Trzaskowski chiede di ripetere le elezioni

Il più grande partito di opposizione polacco, Piattaforma Civica (PO), ha dichiarato giovedì 23 luglio di aver presentato una petizione alla Corte Suprema per dichiarare ingiuste e scorrette le recenti elezioni presidenziali: l’obiettivo è ottenere l’annullamento e ripeterle. Il nazionalista...
23-07-2020

Sicurezza: in Europa le truffe online spaventano più del terrorismo

Un sondaggio dell’Agenzia Ue per i diritti fondamentali, svela le paure dei cittadini comunitari: la possibilità di una frode in banca spaventa più del terrorismo In Europa l’idea che qualcuno ci possa clonare la carta di credito o che ci...
23-07-2020

Bei: 30 milioni a PagoPA per digitalizzare i servizi pubblici

La pandemia dovuta al Covid-19 ha mostrato a tutti quanto sia importante fare passi significativi verso la digitalizzazione in Italia. Siglato l’accordo di finanziamento perfezionato tra PagoPA e la Banca europea per gli investimenti per un valore di 30 milioni...
Diritti 21-07-2020

App di tracciamento Covid, i medici Ue chiedono di verificare eventuali violazioni della privacy

Le valutazioni d’impatto devono essere effettuate per verificare l’efficacia delle applicazioni di tracciamento dei contatti prima della loro diffusione, al fine di salvaguardare gli utenti, ha detto il Comitato permanente dei medici europei (Cpme). La richiesta è arrivata lunedì 20...
20-07-2020

In Polonia stanno tentando di censurare i media stranieri

In un Paese definitivamente spaccato il primo effetto della riconferma del nazionalista Duda è l’annuncio di provvedimenti liberticidi da parte del potente membro del PiS Kaczynski. La Polonia cercherà di creare regole che limitino la concentrazione dei media di proprietà...
5G e banda larga 17-07-2020

Bei: “Servono 200 miliardi per portare la banda larga nelle aree rurali”

L’Europa dovrà investire circa 200 miliardi di euro affinché i cittadini delle varie zone rurali possano avere un accesso alla banda larga di almeno 100 megabit al secondo. Questa la posizione di Harald Gruber, il responsabile dei progetti della divisione...
Concorrenza 17-07-2020

Alexa e Siri nel mirino della Commissione Ue: potrebbero falsare la concorrenza

La Commissione europea ha avviato un’indagine antitrust sulla concorrenza nel settore dell’Internet delle cose (IoT, Internet of Things) per i prodotti e i servizi destinati ai consumatori nell’Unione europea. L’indagine, spiega una nota della Commissione, si concentrerà su quei prodotti...
Diritti 16-07-2020

Privacy, annullato l’accordo Ue-Stati Uniti sul trasferimento dei dati

La sentenza arriva in seguito alla denuncia di un cittadino austriaco contro Facebook. La sua battaglia aveva già portato all’annullamento del sistema che consentiva alle aziende americane di conservare i dati degli utenti europei sia nel Continente che negli Usa...
15-07-2020

Apple-Irlanda: Cupertino vince la battaglia fiscale contro Bruxelles

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha detto no alla Commissione: Apple non deve pagare 13 miliardi di euro all’Irlanda. Il gigante di Cupertino vince il ricorso in primo grado – avallato dallo stesso ministero delle Finanze di Dublino –...
5G e banda larga 15-07-2020

5G, Huawei esclusa dalla rete britannica

Il Regno Unito ha escluso Huawei dalla sua futura infrastruttura di rete 5G. L’annuncio è arrivato martedì (14 luglio). L’azienda di telecomunicazioni cinese ha immediatamente sollecitato l’amministrazione di Boris Johnson a riconsiderare la decisione, vista come una sostanziale battuta d’arresto...