Concorrenza

Economia e sociale 29-05-2020

BankItalia, Visco: “La ripresa dipende da fattori difficili da prevedere”

Siamo di fronte a sfide senza precedenti; e ad una ripresa affidata a fattori aleatori e “imprevedibili”. Si può riassumere così l’analisi del Governatore della Banca d’Italia, svolta nelle consuete “Considerazioni finali”, presentate oggi. Visco ha ricordato il ruolo essenziale...
Bilancio 28-05-2020

Grazie Europa!

Da oggi inizia un negoziato difficile per portare a casa il risultato sul quale in molti, in tutti i paesi UE, stanno già facendo i conti; naturalmente in un’ottica nazionale, ossia quella che garantisce a ciascun governo un ritorno elettorale...
Economia e sociale 27-05-2020

Macron: “8 miliardi di euro per l’industria automobilistica se le aziende restano in Francia”

Il presidente francese Emmanuel Macron ha presentato martedì (26 maggio) un pacchetto di aiuti da 8 miliardi di euro per l’industria automobilistica, che prevede maggiori sussidi per l’acquisto di auto elettriche e incoraggia i produttori a trasferire le loro fabbriche...
Economia e sociale 27-05-2020

Airbus A380, il Covid-19 decreta la fine del gigante dei cieli

Quando ha svolto il suo volo inaugurale, il 27 aprile 2005, l’Airbus A380 ha portato il concetto di ‘jumbo-jet’ alla sua massima espressione. Nella configurazione più capiente può portare fino a 853 persone, ma la crisi del coronavirus ha reso...
Energia 27-05-2020

Gazprom ha fermato il transito di gas in Polonia

La Polonia punta ad allentare la dipendenza dal gas russo, già accusato due anni fa dalla Commissione europea di “abuso di posizione dominante”, ed aprire nuovi canali. “Gazprom ha fermato il transito del gas attraverso il gasdotto Yamal-Europe”, è quanto...
Economia e sociale 27-05-2020

Panucci: “L’Ue dimostri di saper proteggere i suoi cittadini, senza scontri tra cicale e formiche”

Panucci: siamo interdipendenti nell'UE e dobbiamo offrire una risposta comune alla pandemia per rilanciare l'economia con un piano di rilancio e investimenti finanziato con debito europeo e gestito dalle istituzioni UE.
Economia e sociale 26-05-2020

Breton: “Un sistema unico dei brevetti per le innovazioni made in Europe”

È giunto il momento per l’UE di accelerare per la creazione di un sistema unico europeo dei brevetti perché l’attuale assetto è “troppo costoso e frammentato”, ha detto il commissario per il mercato interno Thierry Breton. Parlando agli eurodeputati nella...
Economia e sociale 26-05-2020

I Paesi UE propongono un’accisa comune per sigarette elettroniche e tabacco riscaldato

Secondo la bozza di conclusioni del Consiglio vista in esclusiva da EURACTIV.com è in arrivo una novità rispetto a quei prodotti che rappresentano un’alternativa al consumo dei tabacchi lavorati: gli Stati membri dell’UE chiederanno questa settimana alla Commissione europea di...
Economia e sociale 26-05-2020

Borrell: “Serve maggiore cautela nei rapporti con la Cina”

Sconfiggere il Coronavirus può rappresentare per l’UE un’opportunità in almeno due sensi. È questa la posizione di Josep Borrell, l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vice-presidente della Commissione Europea. In primo luogo la...
Economia e sociale 24-05-2020

Condizionalità: due pesi e due misure

Il dibattito che si è parto in Italia sulle condizioni da imporre alle imprese che accedono ai prestiti assistiti dallo Stato ha alcuni risvolti interessanti; che non sono stati ancora ben compresi e che occorre invece rendere espliciti. Non entro...
Economia e sociale 22-05-2020

Piano Macron-Merkel: le reazioni francesi al rilancio dell’intesa franco-tedesca

Proposta “rivoluzionaria” per giornalisti specializzati in affari europei e per gli europeisti convinti, notizia di secondo ordine per molti media nazionali, accordo insufficiente o minaccioso per gli esponenti dei partiti politici, argomento quasi assente nell’opinione pubblica. “Macron-Merkel : resurrezione” è...
Bilancio 18-05-2020

Merkel-Macron: Recovery fund da 500 miliardi. Inizia la danza delle diplomazie

Dopo la pubblicazione della posizione negoziale di Olanda, Austria, Svezia, Danimarca e Finlandia, che avevano espresso il loro favore ad un’ipotesi di Fondo da 350 miliardi, di cui la maggior parte sotto forma di loans (ossia prestiti), in vista dell’Ecofin...
18-05-2020

Weber: “L’Europa non è in vendita e va protetta dalle mire cinesi”

Che la crisi economica derivata dall’impatto della pandemia Covid-19 avrà ricadute e conseguenze terribili in tutta Europa ormai è chiaro. Ed è altrettanto chiaro che come non ci liberemo del virus per parecchio tempo, non ci libereremo nemmeno dalle conseguenze...
Economia e sociale 16-05-2020

Il pacchetto di aiuti tedesco e il rischio asimmetrico

La Germania sta per varare un nuovo massiccio pacchetto di stimoli all’economia. Dimostrando ancora una volta che l’esito più probabile di questa crisi saranno delle risposte asimmetriche, sulla base delle diverse capacità fiscali nazionali; che rischiano di alimentare l’accumularsi di...
Digitale 15-05-2020

“Settore farmaceutico e telecomunicazioni devono tornare in Europa”

I ministri UE responsabili dell’Industria e del mercato interno si sono riuniti in videoconferenza venerdì 15 maggio per discutere dei piani per la ripresa economica dell’Unione. Sul tavolo i temi della tabella di marcia comune per la ripresa, presentati dal...
Economia e sociale 14-05-2020

Guerra commerciale con gli Stati Uniti: l’UE cerca una tregua

Il principale funzionario commerciale dell’UE spera che le ricadute economiche della pandemia di coronavirus stimolino gli sforzi per risanare i legami commerciali con gli Stati Uniti, impantanati in una faida tariffaria. Venerdì 15 maggio la Commissione presenterà la sua nuova...
Digitale 12-05-2020

Confindustria, Bdi e Medef chiedono all’Ue “un impegno senza precedenti”

Confindustria, BDI e Medef, le organizzazioni degli industriali delle tre più grandi economie europee, Germania, Francia e Italia, hanno pubblicato ieri una dichiarazione congiunta, rivolta ai rispettivi governi e alle Istituzioni europee, per chiedere un piano senza precedenti per tornare a...
Economia e sociale 11-05-2020

Lincei: “La costruzione Europea, un’eredità incompleta”

Anche la prestigiosa Accademia Nazionale dei Lincei si è espressa contro gli effetti (molto spesso asimmetrici) che la pandemia avrà sulla società (e quindi sulle dinamiche politiche) e l’economia italiana. Con proposte concrete ad accompagnare l’analisi, sia in un quadro...
Brexit 08-05-2020

I negoziati per la Brexit vanno a rilento. A giugno incontro Johnson-Von der Leyen

A causa della crisi Covid-19 in corso, i negoziatori dell’UE e del Regno Unito hanno deciso di proseguire i negoziati in videoconferenza. I prossimi cicli inizieranno l’11 maggio e il 1º giugno 2020. Nei giorni scorsi nel frattempo si è...
Economia e sociale 06-05-2020

Breton: senza il mercato unico, le industrie tedesche e olandesi moriranno

Grazie al mercato unico dell’UE, la Germania effettua il 50% delle sue esportazioni, quindi se non c’è un mercato unico, non c’è l’industria tedesca, ha detto il commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton. “Per l’Olanda, è più del...
05-05-2020

Fine del neoliberismo?

Da Berlino a Parigi, da Roma ad Amsterdam nelle ultime settimane si assiste ad una rincorsa agli aiuti di Stato per ‘salvare’ aziende improvvisamente considerate strategiche. Non solo in Europa, per la verità; e pure abbondantemente agevolate, a volte anche...
04-05-2020

Commissione Ue: 7 miliardi per salvare Air France

La Commissione UE ha autorizzato aiuti di Stato per 7 miliardi di euro alla Francia per il salvataggio di Air France. La Commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager ha affermato che la Francia ha esplorato altre strade ma che, non essendo...
Economia e sociale 01-05-2020

Primo maggio, Ryanair taglia 3.000 posti di lavoro

La compagnia aerea irlandese Ryanair ha annunciato massicci tagli di posti di lavoro il Primo Maggio e tagli agli stipendi per i dipendenti rimasti. La compagnia low-cost ha fatto un’inversione di marcia rispetto alle precedenti insistenze sul fatto che avrebbe...
30-04-2020

L’Austria chiede maggiore flessibilità per gli aiuti di Stato in una lettera alla Vestager

“In una crisi dobbiamo calcolare in ore e giorni, non in settimane”, scrivono il ministro dell’Economia Schramböck e il ministro delle Finanze Blümel, aggiungendo che dover informare la Commissione su ogni misura di aiuto è un “notevole onere amministrativo” perché...