Capitali

19-01-2021

La realtà e i rischi per l’Italia

L’interdipendenza economica e politica raggiunta è tale che nell’Unione ci si salva solo insieme. L’ultima cosa che l’Italia può permettersi è un governo che apra nuovamente uno scontro continuo con l’Unione, scrive il direttore di Euractiv Italia Roberto Castaldi. L’Italia...
18-01-2021

Germania, Laschet presidente della Cdu. Nel segno della continuità

L’elezione di Armin Laschet a presidente della Cdu in Germania è un’ottima notizia per l’Unione europea. Il legame di Laschet con l’Europa e i suoi valori è solido, scrive Ubaldo Villani-Lubelli. Cittadino di Aquisgrana, una delle città dove risiedono le...
Politica 07-01-2021

Ungheria, Orban contro i governi locali: una battaglia pericolosa

L’iper-centralizzazione delle decisioni non aiuta a trovare vie d’uscita alla crisi, scrive Tamas Reti. Prima di indagare sull’attuale politica del governo ungherese, in relazione ai comuni in cui i sindaci dei partiti di opposizione hanno vinto le elezioni locali nel...
Economia e sociale 04-01-2021

Renzi, l’Europa e il futuro del paese

La strategia proposta da Renzi di utilizzare i soldi del Recovery interamente per progetti nuovi rischia di essere un salto nel buio. Il commento di Fabio Masini. Al netto di slogan strumentali, la vera distanza che separa il governo da...
07-12-2020

Le contraddizioni europee del M5S

Sull’Unione europea il Movimento 5 Stelle ha sempre avuto una posizione ambigua. Le contraddittorie dichiarazioni di Di Maio in materia negli anni lo testimoniano. In parte ciò era dovuto alla convivenza nel Movimento 5 Stelle di posizioni diverse in materia....
04-12-2020

Valery Giscard d’Estaing: un sognatore europeo

Nessun altro statista ha lasciato un segno più grande in Europa di Valery Giscard D’Estaing (1926 – 2020). Per il presidente francese, la chiave per la costruzione dell’Europa è stata la cooperazione tra Francia e Germania. Nato a Coblenza (Germania)...
Politica 18-11-2020

Bilancio Ue: come superare i veti nazionali?

Per superare lo stallo alcuni suggeriscono di ragionare sulla possibilità di un accordo intergovernativo per realizzare il Next Generation EU senza i Paesi recalcitranti. E il veto rischia di essere un boomerang per chi lo pone, ricorda il direttore di...
03-11-2020

Ue e terrorismo: dallo sdegno all’azione

Ormai da troppo tempo gli attacchi terroristici, talvolta le stragi, ci colpiscono come un pugno in faccia, che fa male, ci fa piangere come bambini, lasciando un livido che passa da solo dopo poco tempo, e non richiede interventi e...
Politica 20-10-2020

La natura del potere in un sistema illiberale

Lo Stato illiberale di Viktor Orbán usa la democrazia e lo stato di diritto come suppellettili di un sistema che non contiene alcuna reale limitazione all’esercizio del potere. Per valutare la situazione dello stato di diritto in tali sistemi, dobbiamo...
12-10-2020

Finlandia: le trappole del referendum sul Recovery Fund

Tra i paesi membri dell’Unione Europea sta emergendo una forte preoccupazione per la posizione della Finlandia sul Recovery Fund, il Fondo per la ripresa dell’Unione Europea. L’ansia é legata al fatto che il partito populista finlandese, I Verifinlandesi, è riuscito...
30-09-2020

Il dibattito presidenziale Usa e la sicurezza europea

La politica estera è stata la grande assente in un dibattito di livello infimo. Tutto ciò richiama l’urgenza per l’Ue di dotarsi di una vera politica estera per difendere i propri interessi e valori sulla scena internazionale. Il presidente degli...
Economia e sociale 22-09-2020

Elezioni italiane: adesso stabilità politica e progettualità

Finalmente si è conclusa l’ennesima tornata elettorale. E soprattutto l’ennesima campagna elettorale. Con l’affermazione del SI al referendum per la riduzione del numero dei parlamentari e il successo del centrosinistra e del centrodestra in tre regioni ciascuno. Insomma, nessuno scossone....
Mondo 16-09-2020

La sfida dei rapporti con la Russia

Una delle sfide fondamentali per l’Unione europea sul piano internazionale è legata ai rapporti con la Russia. Ma gli Stati membri hanno spesso visioni diverse al riguardo, l’Ue non ha ancora una strategia chiara e ciò è deleterio per la...
07-09-2020

Integrazione europea: dopo i discorsi di Scholz e Mattarella la palla è nel campo della Francia

Nell’arco di pochi giorni Germania e Italia hanno preso posizioni chiare e avanzate riguardo alla necessità di procedere in modo coraggioso e spedito nel rafforzamento dell’Unione Europea nel quadro di importanti appuntamenti di dibattito di due dei maggiori think tank...
14-08-2020

Quando una candidatura a Sindaco diventa un monito per tutti (gli italiani)

Nel 2021, a giugno, si vota per la carica di primo cittadino di Roma e subito sono partite le prime indiscrezioni su chi potrebbe essere il futuro candidato (o candidata) per il PD romano, dato per scontato che la sindaca...
14-07-2020

Mattarella-Pahor: un atto di giustizia e un bisogno di futuro

“Bene hanno fatto i due presidenti a prevedere questo incontro e ad esserne protagonisti”, scrive lo studioso Marco Stolfo su EURACTIV Italia. “E qualcosa rimane tra le pagine chiare e le pagine scure”. Le parole di una celebre canzone di...
Mondo 13-07-2020

Piccoli passi verso una difesa europea?

Lo scorso 9 luglio, a Bruxelles, si è tenuta una riunione del Comitato Militare dell’Ue (Eumc nell’acronimo inglese) al livello dei capi di Stato maggiore della difesa dei Paesi dell’Ue, il Comitato che, nel 2017, è stato rafforzato con l’istituzione...
Rafał Trzaskowski
12-07-2020

La Polonia tra europeismo e nazionalismo

Il secondo turno delle elezioni presidenziali polacche difficilmente potrebbe essere più incerto e più decisivo per il futuro della Polonia. Un Paese oggi profondamente diviso, dopo una legislatura e un mandato presidenziale dominati dal PiS (Diritto e giustizia), sotto la...

Un appello alla presidenza tedesca: investire con coraggio e intelligenza sul futuro dell’Europa

La presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione Europea comincerà ufficialmente il primo luglio 2020. Le aspettative sono alte, come anche le speranze che la sua gestione resti fedele al motto ‘Together for Europe’s recovery’. La Germania avrà il compito poco invidiabile...
Economia e sociale 21-06-2020

Europa: non può fare tutto la Merkel!

Il crepuscolo politico della Merkel, al suo ultimo mandato da Cancelliera tedesca, è anche il momento che definirà la sua eredità politica e il suo posto nella storia, perché avviene al culmine di una crisi senza precedenti. Nei prossimi 6...
08-06-2020

Perché commemoriamo i fratelli Rosselli e quale rilevanza hanno le loro vite oggi?

In occasione dell’83° anniversario dell’assassinio dei fratelli Rosselli, Roger Casale, fondatore e segretario generale di New Europeans, scrive della loro eredità e dell’importanza della lotta contro il fascismo nel movimento per l’unità europea. Per rispondere a questa domanda, dobbiamo chiederci chi erano i Fratelli Rosselli....
Economia e sociale 08-06-2020

Anche l’Europa e i cittadini si aspettano serietà e rispetto

Il dibattito in Italia sul Next Generation Europe si colloca per ora ad un livello abbastanza basso. Non si discute di una visione di lungo periodo per il Paese. Sembra mancare la consapevolezza che gli aiuti europei saranno una tantum...
Salute 03-06-2020

Covid-19: mettiamoci nei panni degli altri

Per Kant il giudizio è la capacità di guardare le cose da una prospettiva diversa dalla propria, di mettersi nei panni degli altri. Vorrei invitare i lettori a farne uso con riferimento a quanto sta avvenendo in Italia e in...
Economia e sociale 02-06-2020

Le madri rifondatrici

Ursula von der Leyen, Christine Lagarde e Angela Merkel stanno giocando un ruolo decisivo nel rilanciare l'integrazione europea per avere una risposta europea solidale alla pandemia. Saranno ricordate come le madri rifondatrici?