Bilancio

08-06-2022

Spazio, l’astronauta Thomas Pesquet: l’Europa sviluppi un programma di esplorazione indipendente

Secondo il cosmonauta francese i vertici europei dovrebbero cogliere lo slancio creato dalla ritrovata unità diplomatica conseguente alla guerra in Ucraina e sviluppare una propria capacità di volo spaziale umano. La ritrovata unità diplomatica dell’Europa dovrebbe essere un incentivo per...
08-06-2022

Bilancio annuale dell’Ue, quasi 300 miliardi di euro per il 2023

La Commissione europea ha proposto un bilancio annuale di 185,6 miliardi di euro per il 2023, una cifra che sarà integrata da 113,9 miliardi di euro in sovvenzioni provenienti da Next Generation Eu. Il bilancio europeo continuerà a mobilitare investimenti...
Politica 03-06-2022

L’uso strumentale del potere di veto colpisce ancora, la Commissione cede e approva il PNRR polacco

La Commissione Europea infine ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Polonia. La notizia, di per sé positiva, cela il lungo e travagliato scontro politico tra la Polonia e la Commissione europea e soprattutto il mezzo che...
Economia e sociale 31-05-2022

Visco: l’Europa verso l’acquisto congiunto di debiti pregressi

Il governatore di BankItalia, Ignazio Visco, oggi a Palazzo Kock (sede della Banca in Via Nazionale a Roma) ha svolto le consuete Considerazioni finali sull’ultimo anno e sulle prospettive economiche internazionali, europee ed italiane. Presentando una serie di affermazioni interessanti....
20-05-2022

Patto di stabilità, regole di bilancio sospese anche per il 2023 a causa della guerra in Ucraina

La clausola di salvaguardia che ha sospeso le regole del patto di Stabilità e Crescita sulla spesa pubblica dei governi europei verrà prorogata fino al 2023 a causa della guerra in Ucraina, in base ad una dichiarazione emersa da fonti...
Futuro dell'Europa 28-04-2022

È l’ora degli Stati Uniti d’Europa

Oltre 250 personalità provenienti dal mondo accademico, dalla società civile, dalla comunità imprenditoriale, dalle istituzioni di tutta l’Ue hanno firmato un appello per chiedere una maggiore integrazione europea. Noi cittadini europei siamo spaventati dal ritorno della guerra nel cuore dell’Europa....
Economia e sociale 11-04-2022

Gentiloni per un “Momento Hamiltoniano” 2.0

Dopo meno di due anni dal Next Generation EU, che l’allora Ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz aveva definito un “momento Hamiltoniano” per la UE (facendo riferimento alla decisione di Alexander Hamilton, Ministro delle Finanze dell’appena costituita federazione statunitense, di...
Economia e sociale 04-04-2022

Confindustria: tempi bui per l’economia italiana

Le stime di crescita per l’Italia nel 2022, previste fino al mese scorso intorno al 4%, si sono dimezzate. Per il momento; sempre che la guerra non duri troppo a lungo, che l’inflazione non rimanga limitata al (dato comunque enorme)...
Economia e sociale 31-03-2022

Lo spettro della stagflazione

Il capo-economista della Bce, Philip Lane, continua ad usare l’estintore sulle aspettative d’inflazione. La Bce insiste nella solita narrazione: è vero, abbiamo un’impennata dell’inflazione; ma poiché si tratta di un fenomeno importato e contingente a quello che sta accadendo in...
Economia e sociale 28-03-2022

I risultati della consultazione pubblica sulla riforma della governance economica europea

La Commissione UE ha pubblicato oggi, 28 marzo, il rapporto che riassume i risultati della consultazione pubblica sul futuro della governance economica europea. Il sondaggio, lanciato nell’ottobre 2021, si è chiuso il 31 dicembre 2021 ed ha ricevuto 225 contributi...
Economia e sociale 22-03-2022

La guerra in Ucraina non deve farci dimenticare le responsabilità italiane per il successo del Next Generation EU

La guerra in Ucraina ha, giustamente, messo in secondo piano ogni altra questione, dai conflitti mai sopiti in altre aree del mondo con le relative conseguenze umanitarie, all’emergenza – economica, sociale e sanitaria – del Covid con l’arrivo della nuova...
Economia e sociale 14-03-2022

Servono misure straordinarie per l’economia europea

Scriveva qualche giorno fa Adam Tooze che, al di là di bombe, carrarmati, edifici sventrati, morti ed esodi biblici, ossia l’immagine della guerra alla quale siamo abituati, è in corso un conflitto più sottile e potenzialmente ancora più devastante: “una...
Economia e sociale 14-02-2022

Patto di stabilità, il sospetto “scetticismo” della Germania sugli investimenti green

Il tema è sempre il solito: con l’avvicinarsi del 2023, quando dovrebbero tornare in funzione le normative fiscali che regolano la governance economica europea, si discute di come modificare quelle regole. Una delle proposte, sostenuta da Francia e Italia, è...
Economia e sociale 11-02-2022

Patto di stabilità, Francesco Berti (M5S): “Serve un’agenzia europea del debito”

EURACTIV.it ha intervistato l’onorevole Francesco Berti, deputato del Movimento 5 stelle e membro della commissione per le Politiche Ue per parlare di Pnrr, riforma del Patto di stabilità e di altre partite europee decisive per l’Italia.
Futuro dell'Europa 11-01-2022

David Sassoli: un grande europeista e un grande Presidente del Parlamento europeo

Con David Sassoli abbiamo perso un grande Presidente del Parlamento Europeo. Una personalità che si inserisce nel solco della tradizione europeista italiana. Ripercorriamo qui le sue ultime battaglie politiche, bussola per chi vorrà seguirne le orme. Ho conosciuto David Sassoli...

Europa e mondo: cauto ottimismo per il 2022

Nonostante il dilagare della variante omicron, che grazie ai vaccini sembra avere un impatto decisamente meno serio rispetto al passato, il 2022 inizia con due presidenze importanti nelle istituzioni internazionali: la Francia assume quella di turno dell’Unione Europea; la Germania...
Economia e sociale 31-12-2021

L’eredità del governo per il 2022

Non sappiamo ancora cosa succederà al governo con la tornata elettorale per il Quirinale. Ma sappiamo quale eredità lascerà al prossimo, nel caso Draghi dovesse lasciare la premiership. Lo certifica l’Ufficio Parlamentare di Bilancio, l’organo indipendente di monitoraggio dei conti...
Economia e sociale 27-12-2021

Risorse proprie: serve ancora più coraggio

Ogni piccolo passo viene annunciato dall’Unione Europea con l’enfasi di un traguardo storico. I toni celebrativi che hanno accompagnato l’accordo sui 17 miliardi di risorse proprie per finanziare il Next Generation EU, derivanti dalle imposte sulle emissioni di Co2 e...
Futuro dell'Europa 15-12-2021

Patto di stabilità, la riforma sarà cruciale per il futuro dell’Europa

La riforma della governance economica europea e del Patto di Stabilità e Crescita sarà cruciale per il futuro dell’Europa. Per questo EURACTIV Italia contribuisce con un ciclo di webinar, in cui si discute con società civile, attori economici  e istituzionali...
Economia e sociale 14-12-2021

Verso un Patto di Crescita e Stabilità?

Al primo incontro pubblico dopo l’insediamento del governo tedesco, i Ministri delle Finanze francese, Bruno Le Maire, e tedesco, Christian Lindner, hanno inaspettatamente celebrato molti più punti in comune che elementi di disaccordo. In particolare, il liberale e (fino a...
Futuro dell'Europa 14-12-2021

Letta: “Basta con l’unanimità. Dalla Conferenza sul futuro dell’Europa parta la riforma dei trattati”

EURACTIV Italia ha intervistato il Segretario del PD, Enrico Letta, in occasione dell’iniziativa del Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo sulla Conferenza sul futuro dell’Europa svoltasi a Firenze in concomitanza con il Panel dei cittadini europei della Conferenza...
Futuro dell'Europa 13-12-2021

I socialisti e democratici per una riforma dei Trattati verso un’Europa federale

In occasione del Panel dei cittadini europei della Conferenza sul futuro dell’Europa tenuto a Firenze, il Gruppo dei Socialisti e Democratici del Parlamento Europeo ha organizzato un grande evento di dibattito sul futuro dell’Europa cui hanno partecipato molte figure di...
Economia e sociale 06-12-2021

Gentiloni (timidamente) a favore di un fondo di stabilizzazione anti-crisi

Ad un seminario della Bce sulla politica fiscale tenutosi giovedì scorso, il Commissario Gentiloni ha caldeggiato l’adozione a livello UE di un “fondo di stabilizzazione”, da attivare in caso di crisi. Un’idea eccellente, declinata tuttavia in modo inadeguato dal Commissario....
03-12-2021

L’Italia è prima in Europa per evasione dell’Iva: lo Stato perde oltre 30 miliardi

Nel 2019 l’Italia si conferma prima in Ue per l’evasione Iva in valore nominale, con perdite per lo Stato di 30,1 miliardi di euro, mentre è quinta per il maggior divario tra gettito previsto e riscosso con il 21,3%, dietro solo...