Bilancio

14-08-2020

Parole d’Europa: Bilancio europeo

Andiamo avanti con la rubrica “Parole d’Europa”. Oggi si parla di bilancio europeo: è lo strumento fondamentale per finanziare le politiche dell’Ue. Politiche strutturali come quella agricola e quella di coesione, ma anche l’Erasmus, ricadono sotto al bilancio.
Economia e sociale 13-08-2020

Come spendere i fondi del Recovery Fund. Le proposte degli enti locali

Come è noto, dopo quattro giorni di discussioni, il Consiglio europeo ha concordato un piano di sostegno alla ripresa economica di 750 miliardi di euro, all’interno del quale l’Italia beneficerà di circa 80 miliardi in sovvenzioni, per un trasferimento fiscale...
Economia e sociale 12-08-2020

190 milioni di europei non sono mai stati all’estero

Quando si parla dell’Unione europea e degli enormi benefici che essa ha portato nelle nostre vite, vengono subito in mente l’abolizione delle frontiere interne, l’Erasmus, i numerosi progetti che mettono in comunicazione centinaia di migliaia di europei, ogni anno. La...
Economia e sociale 12-08-2020

Coronavirus: La Commissione UE finanzia 23 progetti di ricerca per 128 milioni di euro

La Commissione finanzierà 23 nuovi progetti di ricerca come ulteriore risposta al perdurare della pandemia dovuta al Sars-CoV-2. Il finanziamento verrà erogato nell’egida del programma Horizon 2020, che si occupa appunto di ricerca e innovazione, come parte di quei famosi...
12-08-2020

Parole d’Europa: Quadro Finanziario Pluriennale

Per la rubrica “Parole d’Europa” oggi si parla del Quadro Finanziario Pluriennale (Qfp). Si tratta del quadro finanziario settennale in cui si colloca il bilancio europeo. Si tratta di fatto di un accordo al cui interno si deve collocare il...
Mondo 07-08-2020

A fine settembre nuovo vertice europeo su Turchia e Cina

In attesa degli esiti del negoziato con il Parlamento europeo, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel è pronto a convocare un summit europeo straordinario il 24 e 25 settembre per affrontare tutti i temi non economici rimasti fuori dal...
Economia e sociale 06-08-2020

I dati sul commercio al dettaglio in Europa ritornano ai livelli pre-coronavirus

Commercio, trasporti e arte sono stati i settori più colpiti dalla crisi ma a giugno si registra una ripresa del commercio al dettaglio in tutta Europa. Quando si parla di crisi ci si affida sempre ai numeri. Forse perché permettono...

Gentiloni: per la prima volta gli obiettivi dello sviluppo sostenibile per valutare le economie europee

“Per la prima volta abbiamo inserito gli obbiettivi dello sviluppo sostenibile tra i criteri di valutazione delle economie europee da parte della Commissione #SDG” twitta il Commissario europeo Paolo Gentiloni. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono 17 e hanno sostituito gli obiettivi...
Economia e sociale 03-08-2020

Inflazione, calo del PIL e disoccupazione: l’economia europea in affanno

Nel mese di luglio il tasso annuo di inflazione dell’area euro è stimato in salita, allo 0,4%, rispetto allo 0,3% di giugno: questa è la prima valutazione di Eurostat. Secondo le stime preliminari dell’Istat, nel mese di luglio 2020 l’indice nazionale...
Economia e sociale 03-08-2020

Europa: l’urgenza delle riforme istituzionali

Secondo il professor Antonio Padoa Schioppa rimane da sciogliere un nodo centrale sul finanziamento del Recovery Plan. La struttura istituzionale dell’Unione, quale è disciplinata attualmente dai Trattati, non attribuisce all’Unione un autonomo potere di fiscalità. La procedura di approvazione del...
02-08-2020

Parole d’Europa: Commissione europea

Per la rubrica “Parole d’Europa”, oggi si parla di Commissione europea. È una sorta di embrione di governo federale, che deve comunque riferire al Parlamento. Ha il monopolio dell’iniziativa legislativa.
Economia e sociale 02-08-2020

Italia, tre condizioni per risalire dal baratro

Venerdì 31 luglio l’Istat ha pubblicato i dati consolidati dell’economia italiana fino al 30 giugno 2020. Il Pil, già diminuito del 5,4% nel primo trimestre, è sprofondato del 12,4% nel secondo. Si preannuncia una diminuzione drammatica, con un nuovo dato...
Economia e sociale 31-07-2020

Politica agricola comune: cosa cambia dopo l’accordo del Consiglio europeo

L’accordo finale sulla spesa per la Politica agricola comune (Pac), uscito dal vertice Ue di luglio, ha lasciato un sapore agrodolce: i tanto temuti tagli non sono stati evitati, ma i numeri sono migliorati rispetto alla proposta della Commissione del...
Economia e sociale 31-07-2020

Recovery Fund: all’Italia più fondi del previsto, ma serve un’assunzione di responsabilità collettiva

L’Ufficio parlamentare di bilancio, organo indipendente che vigila sui conti pubblici, ha stimato che all’Italia spetteranno sei miliardi di contributi in più rispetto a quanto annunciato immediatamente dopo l’accordo raggiunto sul Recovery Fund dal Consiglio europeo. L’Italia riceverà dunque non...
Economia e sociale 30-07-2020

L’impegno dei presidenti Ue: “Recovery Fund operativo da gennaio”

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha riunito il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, e la Cancelliera tedesca Angela Merkel, in qualità di Presidente di turno della Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea. Oggetto della riunione i...
29-07-2020

La gestione del Recovery Fund

Uno dei temi importanti del Consiglio europeo è stato la gestione del Recovery Fund. La decisione definitiva resta nelle mani del Consiglio a maggioranza qualificata sulla base della proposta della Commissione.
28-07-2020

Recovery Fund, l’Italia è uno dei vincitori

Il governo italiano esce dall’accordo sul Recovery Fund con un ammontare di risorse maggiore di quello previsto e senza veti da parte di altri Paesi. È quindi indubbio che l’Italia sia uno dei grandi vincitori dell’accordo.
Economia e sociale 24-07-2020

Utilizzare il Mes per aiutare i piccoli comuni: la proposta di Letta

Oggi su L’Unione Sarda Enrico Letta apre alla possibilità di utilizzare le risorse del Mes per aiutare i piccoli comuni ad attrezzarsi con una sanità che torni ad essere un servizio capillare ed efficiente. Una proposta sensata. Che, tuttavia, riceverà...
24-07-2020

Recovery Fund: una cabina di regia europea

Quando si parla di fondi europei per la ripresa, è normale pensare a una “cabina di regia” a livello europeo. Non bastano i piani nazionali per rispondere alla crisi, serve un monitoraggio sovranazionale perché il piano di rilancio abbia successo.

Recovery Plan: un successo (con qualche ombra) che rilancia l’Unione

È stato osservato che quello che si è concluso all’alba di martedì scorso, dopo quattro giorni di estenuanti negoziati è stato il Consiglio europeo più lungo della storia di questi vertici dopo quello di Nizza del 2000. E certamente durante...
Economia e sociale 23-07-2020

Recovery Fund, il Parlamento Ue approva la risoluzione: “Inaccettabili i tagli di bilancio”. Lega e FdI si astengono

Il Parlamento europeo a grande maggioranza ha approvato una risoluzione fortemente critica nei confronti dell’accordo emerso dall’ultimo Consiglio europeo su Next Generation Eu (NgEu) e sul Quadro Finanziario Pluriennale (Qfp). I principali punti da rivedere sono, per il Parlamento, le...
23-07-2020

Bilancio Ue: la parola ai cittadini

I governi hanno raggiunto lunedì un accordo storico, anche se di compromesso. Sia per il principio, finora ignorato, della solidarietà nella raccolta e gestione di risorse comuni; sia per le rinunce che sono state imposte in termini di valori e...
23-07-2020

Condizionalità, un sostegno agli Stati membri

La presenza di condizioni nell’uso dei fondi europei è spesso vista molto negativamente in Italia. Invece si tratta di un aiuto per evitare che questi soldi vengano spesi per finalità elettorali e propagandistiche, utilizzandoli invece per le misure necessarie per...
Economia e sociale 23-07-2020

Recovery Plan: le prossime tappe al Parlamento europeo

Il Consiglio europeo ha trovato un accordo sullo strumento di ripresa dalla pandemia, Next Generation Eu, e sul Quadro finanziario pluriennale (Qfp) 2021-2027. Ora la palla passa al Parlamento europeo, che si riunirà in plenaria giovedì 23 luglio per discutere...