5G e banda larga

14-04-2021

Banda larga, l’Italia è pronta a spendere il 60% in più dei fondi Ue

Secondo fonti della Reuters, l’Italia mira a spendere quasi 7 miliardi di euro (8,33 miliardi di dollari) di fondi europei per la ripresa sulle reti ultra-veloci, con un aumento del 60% rispetto all’obiettivo precedente, mentre i ministri delineano alternative a...
14-04-2021

Semiconduttori, Huawei guarda con interesse ai nuovi obiettivi europei

Il gigante delle telecomunicazioni cinese Huawei si è detto pronto a collaborare con le compagnie europee per raggiungere nuovi standard per quanto riguarda i semiconduttori entro il 2030, mentre le sue attività continuano a essere ostacolate dalle sanzioni americane. Da...
Digitale 18-03-2021

Digital Europe, 7,6 miliardi di euro per cybersicurezza e intelligenza artificiale

Il Consiglio dell’Unione europea, attualmente presieduto dal Portogallo, ha dato il via libera a un programma da 7,6 miliardi di euro di investimenti nel settore della tecnologia, in particolare in ambiti come la cybersicurezza e l’intelligenza artificiale. In una dichiarazione,...
03-02-2021

5G, la Commissione Ue chiede un sistema di certificazione per la sicurezza

La Commissione europea dato l’incarico all’Enisa, l’agenzia per la cybersicurezza dell’Ue, di sviluppare un sistema di certificazione del 5G, che contribuirà ad affrontare i rischi connessi alle vulnerabilità tecniche delle reti. In Europa esistono numerosi standard di sicurezza per i...
08-01-2021

5G, Corte dei conti: “Mancano standard di sicurezza condivisi in tutta l’Ue”

Le nazioni dell’Ue stanno progredendo a velocità diverse per quanto riguarda i protocolli introdotti dalla Commissione europea per garantire la sicurezza delle reti di telecomunicazione di prossima generazione, ha confermato la Corte dei conti europea. La notizia giunge al termine...
Digitale 17-12-2020

Sicurezza informatica, Bruxelles rafforza le regole per difendersi da attacchi e interferenze

La Commissione europea ha presentato un nuovo pacchetto di misure per rafforzare le reti e le infrastrutture critiche su tutto il territorio dell’Unione. L’Ue è da tempo bersaglio di attacchi informatici su scala globale e deve rafforzare le sue capacità...
Economia e sociale 07-12-2020

II Recovery italiano divide la maggioranza: Consiglio dei ministri sospeso

La discussione nel Consiglio dei ministri sul piano italiano per la ripresa da presentare a Bruxelles è rinviata a mercoledì, dopo le proteste di Italia Viva. La ministra della compagine renziana, Teresa Bellanova, ha fatto sapere che non si può...
Digitale 27-10-2020

Tim pronta ad entrare nel cloud europeo Gaia-X

Tim è pronta ad entrare nel progetto infrastrutturale Gaia-X, il progetto europeo per raggiungere la sovranità digitale nel campo delle infrastrutture cloud. L’iniziativa è nata dietro l’impulso di Francia e Germania e ambisce a trovare molti nuovi partner e ad essere...
27-10-2020

5G, l’Italia dice no all’accordo tra Fastweb e Huawei

Secondo quanto riporta l’agenzia Reuters l’Italia ha impedito al gruppo di telecomunicazioni svizzero di firmare un accordo con il colosso dalla Cina per la fornitura di apparecchiature per la sua rete centrale 5G, il segno più chiaro che Roma sta...
Economia e sociale 23-10-2020

Parlamento Ue: “Dobbiamo combattere il divario digitale cresciuto durate la pandemia”

In tutta l’Ue, una delle categorie maggiormente colpite dagli effetti della pandemia è stata quella dei bambini e dei ragazzi in età scolare; la didattica a distanza, le classi in quarantena, la forte limitazione di moltissime attività formative sono al...

Sovranità digitale europea: la strada della presidenza tedesca

Il 1° luglio 2020, in piena emergenza coronavirus, la Germania ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea, che manterrà fino alla fine di quest’anno. Che il semestre tedesco avrebbe posto l’attenzione sugli aspetti legati al digitale – e a...
19-10-2020

Allarme in Europa per la crescita di un “movimento anti-5G”

Quindici Paesi membri fanno pressione alla Commissione Europea perchè sviluppi urgentemente una strategia per contrastare la disinformazione relativa alle reti di telecomunicazione 5G. Aumentano infatti le preoccupazioni per la crescente diffusione di teorie cospirative che is traducono in azioni violente di...
14-10-2020

Rete unica Tim-Open Fiber: le associazioni dei consumatori temono un ritorno al monopolio

Le associazioni dei consumatori Euroconsumers e Altroconsumo scrivono alla Commissione europea per esprimere i propri timori per l’operazione Tim–Open Fiber che darà vita a un’unica società che sovrintenda alla realizzazione della futura infrastruttura a banda larga italiana, che potrebbe portare a una struttura...
Digitale 06-10-2020

Criminalità informatica, Europol mette in guardia dai rischi delle comunicazioni criptate

L’agenzia Ue per l’applicazione della legge ha riconosciuto la crescente difficoltà delle autorità di polizia in Europa ad accedere ai dati memorizzati su reti criptate, poiché la stessa Unione cerca di trovare soluzioni legali che facilitino l’accesso della polizia alle...
21-09-2020

5G: il coronavirus ha determinato nuovi ritardi in Europa

La Commissione europea ha ammesso che le reti di telecomunicazioni 5G non saranno lanciate in tutti gli Stati membri dell’Ue entro la fine del 2020 come previsto, a causa dei rinvii nelle aste delle frequenze che si sono verificati a...
17-09-2020

La strategia Ue per il “decennio digitale”: 5G, supercomputer e protezione dei dati

5G e 6G, fibra in vetro, banda larga, intelligenza artificiale, cloud e supercomputer sono queste le tecnologie su cui l’Europa deve puntare per affrontare quello che la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha definito come il “nuovo...
Digitale 16-09-2020

Nasce ufficialmente Gaia-X: il cloud per la “sovranità digitale” europea

Il progetto infrastrutturale Gaia-X, il progetto europeo per raggiungere la sovranità digitale nel campo delle infrastrutture cloud, è ufficialmente nato ieri 15 settembre 2020 quando sono stati depositati i documenti che segnano la fondazione ufficiale dell’organizzazione no-profit presso la sede centrale di Bruxelles. Quello...
Digitale 10-09-2020

Privacy: l’Irlanda stoppa Facebook sul trasferimento dei dati degli europei

Il meccanismo chiave utilizzato da Facebook per trasferire i dati degli utenti dall’Unione Europea agli Stati Uniti “non può in pratica essere utilizzato” per tali trasferimenti, secondo la Data Protection Commission irlandese. L’accordo sulla privacy fra Unione Europea e Stati...
10-09-2020

Huawei potrebbe essere esclusa dalla rete 5G della Polonia

Huawei accusa la Polonia di aver stabilito criteri politici per valutare il rischio dei fornitori di apparecchiature di telecomunicazione. Secondo il colosso cinese tali limiti sarebbero stati infatti pensati proprio per escludere Huawei dallo sviluppo della rete 5G del paese....

La posta in palio (interna e globale) per la digitalizzazione dell’Europa

Digitalizzare l’economia e la società europea è l’obiettivo del programma della Commissione europea noto come Digital Europe, Europa Digitale, parte del Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 proposto dalla Commissione europea.  Sembra banale dire che una maggiore digitalizzazione in Europa è a...
Digitale 10-09-2020

I leader dell’Ue chiedono un sistema di identificazione digitale comune entro la metà del 2021

I leader dell’Ue chiederanno alla Commissione europea, nel corso di questo mese, di sviluppare un sistema pubblico di identificazione elettronica (e-ID) a livello europeo per accedere ai servizi digitali transfrontalieri, secondo la bozza di conclusioni del vertice vista da EURACTIV.com....
Digitale 26-08-2020

Pensare al futuro: l’Europa e la competizione digitale

L’intervento, nei giorni scorsi, di Thierry Breton, Commissario per il mercato interno e i servizi, sulla “sovranità digitale europea”, pur salutato con soddisfazione dai media, è disarmante. Breton sembra essersi appena accorto, grazie all’emergenza Covid, della necessità “strategica” di una...
Economia e sociale 13-08-2020

Come spendere i fondi del Recovery Fund. Le proposte degli enti locali

Come è noto, dopo quattro giorni di discussioni, il Consiglio europeo ha concordato un piano di sostegno alla ripresa economica di 750 miliardi di euro, all’interno del quale l’Italia beneficerà di circa 80 miliardi in sovvenzioni, per un trasferimento fiscale...
24-07-2020

5G, il monito di Bruxelles: “Diversificare i fornitori”

La Commissione europea invita gli Stati membri a prevenire la dipendenza dai fornitori ad alto rischio, mentre gli Stati Uniti chiedono l’esclusione di Huawei dalla rete. I Paesi europei devono agire urgentemente per diversificare i loro fornitori di rete 5G...