Stato di diritto: continuano le violazioni ai diritti civili in Polonia

Proseguono in Polonia le segnalazioni di allarme da parte di molte organizzazioni della società civile sul decadimento dello Stato di diritto e in particolare sul peggioramento del rispetto dei diritti civili nell’ambito di una situazione già compromessa dal momento che la Polonia sta contravvenendo alle sentenze della Corte di giustizia dell’UE su tutta una serie di norme di riforma dell’ordinamento giudiziario polacco che l’hanno reso fortemente dipendente dall’esecutivo.