Stato di diritto, il rapporto di Freedom House

Secondo il rapporto di Freedom House sulla situazione dello Stato di diritto nel mondo i due paesi europei che hanno peggiorato maggiormente la propria situazione sono Polonia e Ungheria. La riflessione che nasce spontanea non è tanto il perché questo accada, bensì il fatto che ormai la questione non può più essere ignorata dagli altri paesi membri dell’Unione europea perché non si tratta solo -e non è poco ovviamente- della situazione dello stato di diritto all’interno dei due paesi ma dello stesso assetto giuridico europeo da cui discende il funzionamento delle normative europee, dei meccanismi del mercato unico, della moneta unica e di tutti i beni pubblici che l’UE garantisce ai suoi cittadini.