Italia, aperta la crisi di governo

Matteo Renzi ha formalmente aperto la crisi di governo ritirando le due ministre di Italia Viva dall’esecutivo. Sebbene le ragioni tecniche possano essere condivisibili, molto meno comprensibile è l’opportunità di mettere in discussione l’esistenza dell’esecutivo in un frangente così delicato per il nostro paese.