Riforma del Patto di stabilità, una partita complessa

È sempre in corso la consultazione della Commissione europea sulla riforma del Patto di stabilità, che dovrebbe tornare in vigore nel 2023. Prima però è necessario aggiornarlo per fornire regole chiare agli Stati membri su come comporre il bilancio: la questione si intreccia con molte altre relativamente alla riforma complessiva della governance economica europea.