Parole d’Europa: la tassa sulle transazioni finanziarie speculative

La possibilità di tassare le transazioni finanziarie speculative a livello europeo è recentemente tornata alla ribalta all’interno del dibattito su un eventuale sistema fiscale e contributivo europeo al fine di dotare l’UE di risorse proprie per affrontare gli impegni finanziari connessi al NGEU senza pesare sulle già provate finanze nazionali e per poter avere le coperture finanziarie nell’eventualità si decidesse di trasformarlo da intervento una tantum a elemento strutturale della politica economica dell’UE.