Next Generation Eu: le forze politiche italiane devono pensare alla ripresa, non alle elezioni

Le priorità del dibattito politico italiano sono spesso difficili da comprendere: si discute dei 23 miliardi della manovra della legge di bilancio e non si ragiona su come spendere i fondi provenienti da Next Generation Eu nei prossimi cinque anni. L’Italia ha lasciato inutilizzate diverse risorse europee dei precedenti cicli settennali di bilancio, perciò la priorità diventa ora utilizzare correttamente i fondi a disposizione per il rilancio del Paese.

Commissione Europea

Con il sostegno del Parlamento Europeo