Le contraddizioni delle forze politiche italiane sul MES

Dopo tutti gli ostacoli connessi all’emergenza da Coronavirus superati finora, il governo italiano rischia di cadere sulla riforma del MES. Una riforma che non ha nulla a che vedere con la linea di credito pandemica, già attivata nel vecchio Meccanismo a cui l’Italia non ha mai fatto ricorso, ma che rivede le modalità di accesso e di controllo e le finalità dei fondi messi a disposizione degli Stati in difficoltà finanziarie.