Il PNRR e le riforme del sistema Italia

Il dibattito italiano recentemente si è incentrato su una serie di temi solo apparentemente interni come la riforma fiscale, la riforma della giustizia, la riforma della pubblica amministrazione, la riforma delle modalità di concorso per le nuove assunzioni pubbliche, ovvero quelle riforme invocate da decenni, per modernizzare il paese e rilanciare l’economia, e mai realizzate. Tutte riforme ormai indifferibili per rendere credibile il PNRR italiano. Ma il PNRR altro non è che il tassello italiano del NGEU, il progetto straordinario di rilancio dell’UE finanziato con 750 miliardi di € di cui il nostro paese è il maggior beneficiario. Ecco che, ancora una volta a ben vedere, l’impulso a progredire e le risorse per farlo arrivano dall’Europa, tocca all’Italia fare tutto il necessario per non sprecare l’occasione.

Commissione Europea

Con il sostegno del Parlamento Europeo