NGEU, un’occasione da non perdere per risolvere le criticità industriali dell’UE

Analizzando il rapporto pubblicato recentemente da Washington sulle criticità dell’industria americana non si può non notare che le stesse criticità affliggono anche il sistema produttivo dei paesi dell’UE che da tempo si è attivata per colmare queste lacune attraverso la creazione di agenzie ad hoc, la promozione di alleanze industriali e la concessione di finanziamenti anche a fondo perduto in ricerca, sviluppo e innovazione senza però raggiungere risultati apprezzabili. Il NGEU, con i suoi piani ambiziosi e i fondi messi a disposizione, potrebbe essere il punto di svolta per impostare una politica industriale comune, evitare il ripetersi degli errori commessi in passato e creare quei grandi campioni europei in grado di competere alla pari con i colossi cinesi e americani che già operano in questi settori strategici per il nostro futuro.

Commissione Europea

Con il sostegno del Parlamento Europeo