Parole d’Europa: clausole passerella

Per le “Parole d’Europa”, si parla oggi delle cosiddette clausole passerella. Si tratta di norme del Trattato di Lisbona che permettono di realizzare procedure di revisione semplificata delle istituzioni europee, in particolare dal voto all’unanimità a quello a maggioranza qualificata.