Il futuro dell’Ue passa anche per il rispetto delle pari opportunità

Un disegno di legge recentemente presentato in Germania per una maggior rappresentatività dell’universo femminile nei quadri dirigenziali delle imprese quotate in borsa rilancia in Europa il tema delle pari opportunità. Tema regolato dal nostro paese già dal 2011 sul piano giuridico ma ancora da realizzare sul piano reale, situazione condivisa con molti altri paesi dell’Unione.