Consultazione: Politica dei consumatori – la nuova “agenda dei consumatori” dell’UE

Carabiniere dei NAS, controlla le etichettature in una macelleria a Roma. EPA PHOTO ANSA/MARIO DE RENZIS

Consumer policy – the EU’s new ‘consumer agenda’

Scadenza: 6 Ottobre 2020

L’UE si prepara a presentare la sua nuova strategia per i consumatori nel corso dell’anno. La strategia mirerà ad aggiornare le politiche a favore dei consumatori europei:

Affrontare le nuove sfide poste dalla digitalizzazione e la crescente importanza delle questioni ambientali, così come proteggere i consumatori vulnerabili nelle nuove realtà economiche causate dalla crisi di COVID-19 sono questi gli obiettivi principali di questa azione.
Questa iniziativa comprenderà modifiche alla legislazione in settori chiave quali:

  • informazione dei consumatori su beni e servizi
  • credito al consumo
  • sicurezza del prodotto

Etichettatura, filiere certificate sono alcuni degli argomenti su cui la Commissione vorrebbe sentire il parere di tutti i cittadini.

La finestra per partecipare a questa iniziativa è di 7 settimane e il vostro contributo sarà preso in considerazione per i prossimi sviluppi e il perfezionamento dell’agenda dei consumatori UE.

Infine la Commissione riassumerà i contributi ricevuti in un report ne quale spiegherà come verranno utilizzati e anche perchè alcuni commenti non potranno essere accolti.