Salvini in picchiata su Alitalia

Il leader della Lega, Matteo Salvini, in riferimento al piano di salvataggio di Alitalia ha espressamente chiesto a Bruxelles di farsi gli affari suoi. Non usa però le stesse argomentazioni per tutti gli altri aiuti che Bruxelles ha garantito al nostro paese nel quadro del Next Generation Eu, oltre 210 miliardi per i prossimi 6 anni, e non si rende conto che in realtà Bruxelles si sta occupando di una sua specifica funzione, una delle competenza esclusive dell’Unione quale è la concorrenza e la vigilanza sulle regole del mercato e gli aiuti di stato.